E-R | BUR

n.12 del 18.01.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Estratto di decreto di esproprio di aree interessate dai lavori di realizzazione della pista ciclabile in Viale dell’Appennino – 2° lotto – completamento – tratto da Viale Risorgimento a Via Monda

Con determinazione della dirigente del Servizio Amministrativo n. 2973 del 29 novembre 2011, esecutiva, è stato disposto il decreto di esproprio delle aree interessate dalla realizzazione delle opere in oggetto, come segue: Comune censuario: Forlì.

1) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 219, particella 2258, sub 38, (parte), superficie da acquisire mq. 14 circa, (porzione di area cortilizia di fabbricato urbano), confinante con viale dell’Appennino, restante proprietà della ditta espropriata, salvo altri, di proprietà della ditta: Nervegna Mario Gabriele, Spalazzi Monica, Tedaldi Alessandra, Caselli Michele, Lelli Silvia, Piraccini Monia, Renda Giuseppe, Cavallaro Patrizia, Palombi Alberto, Palombi Lorenzo, Palombi Luigi, Falanga Licia, Alberti Rosanna, Fabbri Adriano, Guiduzzi Giorgio, Suzzi Vilma, Iacovelli Vittoria, Strocchi Alessandro, Fosso Fabio, Cervi Egle, Altavilla Alberto, Baldi Pardi Filippo, Baldi Pardi Matteo, Vestrucci Antonio, Braschi Alba Rosa, Vestrucci Giuseppe, Vestrucci Maria Lucia, Manetti Mirko, Poggi Federica, Benagli Cristina, Masci Enzo, Impresa Edile Olivucci Enea & C.

Indennità pagata a seguito di accettazione Euro 950,95.

2) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 219, particella 2258, sub 39, (parte), superficie da acquisire mq. 5 circa, (porzione di area cortilizia di fabbricato urbano), confinante con viale dell’Appennino, restante proprietà della ditta espropriata, salvo altri, di proprietà della ditta: Nervegna Mario Gabriele, Spalazzi Monica, Tedaldi Alessandra, Caselli Michele, Lelli Silvia, Piraccini Monia, Renda Giuseppe.

Indennità pagata a seguito di accettazione = Euro 500,50.

3) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 219, particella 2408 (parte), superficie da acquisire mq. 45 circa, (porzione di area cortilizia di fabbricato urbano), confinante con ragioni condominio part. 2258, viale dell’Appennino, ragioni Framo s.r.l., restante proprietà della ditta espropriata, di proprietà della ditta: Idea Costruzioni Due s.r.l.

Indennità pagata a seguito di accettazione Euro 7.434,97 (di cui Euro 1.290,37 per I.V.A).

4) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 219, particella 89 (parte), superficie da acquisire mq. 49 circa; particella 467 (parte), superficie da acquisire mq. 36 circa, (porzioni di area cortilizia di fabbricati urbani), confinanti con ragioni Idea Costruzioni Due S.R.L., viale dell’Appennino, ragioni Sansavini Silverio, restante proprietà della ditta espropriata, di proprietà della ditta: Framo s.r.l.

Indennità pagata a seguito di accettazione Euro 12.768,95 (di cui Euro 2.216,10 per I.V.A.).

5) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 219, particella 30 (parte), superficie da acquisire mq. 68 circa, (porzione di area cortilizia di fabbricato urbano), confinante con ragioni Framo S.R.L., viale dell’Appennino, restante proprietà della ditta espropriata, salvo altri, di proprietà della ditta: Sansavini Silverio.

Indennità pagata a seguito di accettazione Euro 3.953,95.

6) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 219, particella 527 (parte), superficie da acquisire mq. 27 circa, (porzione di area cortilizia di fabbricato urbano), confinante con viale dell’Appennino, ragioni Dall’Agata Natalina, restante proprietà della ditta espropriata, salvo altri, di proprietà della ditta: Bosi Gabriella, Bosi Lorella.

Indennità pagata a seguito di accettazione = Euro 356,40.

7) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 219, particella 39 (parte), superficie da acquisire mq. 19 circa, (porzione di area cortilizia di fabbricato urbano); Area distinta nel Catasto Terreni del Comune di Forlì al Foglio 219, particella 40 (parte), superficie da acquisire mq. 17 circa, confinante con ragioni Bosi, viale dell’Appennino, restante proprietà della ditta espropriata, di proprietà della ditta: Dall’Agata Natalina.

Indennità depositata = Euro 327,00.

8) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 238, particella 109 (parte), superficie da acquisire mq. 25 circa, (porzione di area cortilizia di fabbricato urbano), confinante con viale dell’Appennino, restante proprietà della ditta espropriata, salvo altri, di proprietà della ditta: Camporesi Milena, Camporesi Widmer, Canali Silvana.

Indennità pagata a seguito di accettazione = Euro 1.672,00.

9) Area distinta nel Catasto Terreni e nel Catasto Fabbricati del Comune di Forlì al Foglio 250, particella 71, sub 53, (parte), superficie da acquisire mq. 7 circa, (porzione di area cortilizia di fabbricato urbano), confinante con viale dell’Appennino, angolo via Monda, restante proprietà della ditta espropriata, di proprietà della ditta: For.Man. s.r.l.

Indennità pagata a seguito di accettazione = Euro 503,12 (di cui Euro 87,32 per I.V.A.).

Il Comune di Forlì provvederà ad effettuare il definitivo accertamento della consistenza espropriata con apposito atto deliberativo, che sarà operativo di voltura catastale, con determinazione definitiva degli indennizzi e dei necessari conguagli.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it