E-R | BUR

n.117 del 02.05.2013 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Bando di pubblico concorso, per titoli ed esami, per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di NCC (Noleggio con conducente) da esercitarsi con autovettura fino a 9 posti

In esecuzione della deliberazione di Giunta comunale n. 15 del 15/4/2013 dichiarata immediatamente eseguibile e del Regolamento comunale per la disciplina dell'attività di Noleggio con conducente approvato con delibera del Consiglio comunale n. 29 del 25/9/2010, è indetto pubblico concorso per titoli ed esami per l'assegnazione di n. 2 (due) autorizzazioni di NCC (Noleggio con conducente) da esercitarsi con autovettura fino a 9 posti.

La graduatoria relativa avrà validità di n. 1 anno.

Sono ammesse a concorso le persone fisiche, le Società, le Cooperative, i Consorzi e più in generale, le persone giuridiche regolarmente costituite alla data di pubblicazione del presente bando.

Ogni ammesso al concorso può partecipare all'assegnazione di una sola licenza, nel rispetto dei limiti previsti dall'art. 3 del Vigente Regolamento Comunale del Servizio di NCC.

Requisiti per il rilascio dell'autorizzazione

I concorrenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. requisiti previsti dal DM 20/12/1991, n. 448;
  2. essere cittadino italiano o di uno stato dell'Unione Europea o di altro Stato che riconosca ai cittadini italiani il diritto di prestare attività per servizi analoghi;
  3. avere la sede o in ogni modo la disponibilità di rimesse o spazi adeguati a consentire il ricovero dei mezzi e la loro ordinaria manutenzione;
  4. essere iscritti all'Albo delle Imprese Artigiane o al Registro delle Ditte presso una C.C.I.A.A.;
  5. essere proprietario o comunque possedere la piena disponibilità dei mezzi necessari allo svolgimento del servizio;
  6. non aver trasferito precedente licenza o autorizzazione da almeno 5 anni.

Presentazione delle domande

  • La domanda deve essere trasmessa esclusivamente tramite PEC (posta elettronica certificata) e sottoscritta con firma digitale al SUAP dell'Unione dei Comuni Valle del Tidone come previsto dalla convenzione approvata dal Consiglio Comunale di Pecorara con delibera n. 16 del 27/8/2012
  • indirizzo pec per la trasmissione: suap.unionevalledeltidone@pec.it
  • termine di presentazione: entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando nel Bollettino della Regione Emilia-Romagna.

Il testo integrale del presente bando ed il modulo di domanda di partecipazione sono disponibili sul sito web del Comune di Pecorara: http://www.comune.pecorara.pc.it/ oppure sul sito web dell'Unione dei Comuni: http://www.unionevalledeltidone.it/

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it