E-R | BUR

n.130 del 23.04.2019 (Parte Prima)

XHTML preview

Parere di conformità, ai sensi dell'art. 28, comma 4, lettera n) dello Statuto sullo schema di Regolamento regionale per l’individuazione delle modalità di assegnazione dei beni e delle aree di proprietà del Demanio della Regione Emilia-Romagna nella disponibilità del gestore della rete ferroviaria di proprietà della Regione Emilia-Romagna. (Delibera di Giunta regionale n. 389 del 18 marzo 2019)

L'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Visti:

- lo Statuto regionale dell'Emilia-Romagna (L.R. 31 marzo 2005 n. 13) e, in particolare, l'articolo 28 "Poteri e funzioni dell'Assemblea legislativa" che, al comma 4, lett. n) prevede, tra le funzioni spettanti all’Assemblea, quella di "deliberare i regolamenti delegati alla Regione da leggi statali ed esprimere parere sulla conformità degli altri regolamenti derivanti dalla legge regionale o dall'ordinamento comunitario allo Statuto e alla legge";

- lo schema di regolamento della Giunta regionale recante in oggetto: “Proposta di schema di Regolamento per l'individuazione delle modalità di assegnazione dei beni e delle aree di proprietà del Demanio della Regione Emilia-Romagna nelle disponibilità del gestore della rete ferroviaria di proprietà della Regione Emilia-Romagna” (Delibera di Giunta regionale n. 389 del 18 marzo 2019);

Preso atto:

- del favorevole parere espresso dalla commissione referente "Territorio, Ambiente, Mobilità" con nota prot. AL/2019/8590 del 4 aprile 2019;

- del parere favorevole espresso dal Consiglio delle Autonomie Locali (CAL) sulla proposta della Giunta regionale n. 389 del 18 marzo 2019, qui allegato;

Previa votazione palese, a maggioranza, dei presenti,

delibera

 - di esprimere il parere di conformità allo Statuto e alla legge dello schema di regolamento regionale recante “Proposta di schema di Regolamento per l'individuazione delle modalità di assegnazione dei beni e delle aree di proprietà del Demanio della Regione Emilia-Romagna nelle disponibilità del gestore della rete ferroviaria di proprietà della Regione Emilia-Romagna”, ai sensi dell'art. 28, comma 4, lettera n). Delibera della Giunta regionale n. 389 del 18 marzo 2019 qui di seguito allegata per parte integrante;

- di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it