E-R | BUR

n.45 del 24.02.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Assegnazione e concessione a favore di FER Srl del contributo per il contratto di servizio per il trasporto pubblico locale ferroviario. Periodo gennaio-giugno 2016

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera: 

a. di quantificare e riconoscere, a favore della F.E.R. S.r.l., gestore dal 1 febbraio 2012 del Contratto di Servizio con il Consorzio Trasporti Integrati, in attuazione delle proprie deliberazioni n. 746/2012, n. 830/2012, n. 1317/2013 e n. 1800/2015 e della assegnazione, a valere sul Fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale, anche ferroviario, per l'anno 2016,

  • nelle more della definizione e del perfezionamento dell'atto contrattuale con Consorzio Trasporti Integrati che disciplini i reciproci rapporti nel periodo transitorio che si viene a determinare, dall' 1 luglio 2016 alla data di avvio dei nuovi servizi ferroviari di competenza regionale e
  • in attesa della definizione dell'importo da riconoscere per l’anno 2016,

la somma di € 61.502.422,28 quale contributo per il periodo gennaio-giugno 2016 (I semestre 2016) di cui al Contratto di servizio sottoscritto il 31 marzo 2008, come successivamente aggiornato e approvato con proprie deliberazioni n. 1792/2009, n. 2296/2010, n. 1656/2011, n. 2158/2012, n. 1711/2014, n. 1693/2015 e n. 1800/2015;

b. di imputare la spesa complessiva di € 61.502.422,28 al n. 907 di impegno sul capitolo 43716 “ Contributi per i Servizi Ferroviari di interesse regionale e locale (art.21, comma 3, D.L. 6 luglio 2011, n.98, convertito con modificazioni dall' art.1, comma 1, l. 15 luglio 2011, n.111; art. 16 bis decreto legge 6 luglio 2012, n. 95 come sostituito dall' art.1 comma 301 legge 24 dicembre 2012, n.228 e artt. 31, comma 2, lett. A) e 32 L.R. 2 ottobre 1998, n.30)” del bilancio finanziario gestionale 2016-2018, anno di previsione 2016, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con propria deliberazione n.2259/2015; 

c. di dare atto che in attuazione del D.lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della Transazione elementare in relazione ai suddetti capitoli di spesa, come definita dal citato decreto risulta essere la seguente:

  • Missione 10 - Programma 1 - Titolo 1 - Macro aggregato 4 - Codice Economico U.1.04.03.01.001 - COFOG 04.5 - Transazioni UE 8 - SIOPE 1624 - C.I. spesa 3 - Gestione ordinaria 3

d. di stabilire che alla liquidazione del contributo a favore di FER Srl provvederà il Dirigente regionale competente con propri atti formali ai sensi della normativa contabile vigente e della propria deliberazione n. 2416/2008 e s.m. sulla base delle modalità previste nella propria deliberazione n. 1429/2015 ossia con “cadenza trimestrale anticipata”;

e. di dare atto che per quanto concerne gli adempimenti richiesti dall’art. 22 del D.Lgs. 14 marzo 2013, n.33 e s.m., si rinvia a quanto espressamente indicato nelle proprie deliberazioni n. 1621 dell’11/11/2013 e n. 57 del 26/1/2015;

f. di dare atto infine che si provvederà agli adempimenti previsti dall'art. 56, comma 7, del D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.;

g. di pubblicare la presente deliberazione, per estratto, nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it