E-R | BUR

n.213 del 12.08.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variante al PRG n. 39 ai sensi dell’art. 15 della L.R. 47/1978 e s.m.i. e conseguente variante al Piano Particolareggiato di iniziativa privata, approvato con atto di C.C. n. 37/2006 e variato con atto di G.C. n. 65/2012, concernente aree site a Cervia in Via Verbano e Via Pinarella. Adozione

Si rende noto che il Consiglio comunale, con Delibera n. 44 del 30/7/2015, ha adottato, ai sensi dell’art. 15 della L.R. n. 47/1978 e ss.mm. e ii. e dell’art. 41 della L.R. n. 20/2000 e ss.mm. e ii., il seguente strumento urbanistico:

Variante al P.R.G. n. 39 ai sensi dell’art. 15 della L.R. 47/1978 e s.m.i. e conseguente variante al Piano Particolareggiato di iniziativa privata, approvato con atto di C.C. n. 37/2006 e variato con atto di G.C. n. 65/2012, concernente aree site a Cervia in Via Verbano e Via Pinarella.

Tutti gli atti sono depositati, in libera visione e consultazione, presso la Segreteria Comunale (Ufficio Protocollo) del Comune di Cervia - con sede in Piazza Garibaldi n. 1, per la durata di 30 giorni consecutivi a far tempo dal 12/8/2015 e fino al 10/9/2015.

Entro il termine di 30 giorni successivi alla data di compiuto deposito, ovvero, in considerazione della chiusura degli Uffici Comunali il giorno 10 ottobre 2015, entro il giorno 12 ottobre 2015, gli interessati possono presentare “osservazioni” ai sensi di legge.

Ed inoltre si rende noto:

- che l’avviso di deposito è pubblicato all’Albo Pretorio elettronico dal 12/8/2015 per 30 giorni consecutivi;

- che gli elaborati di Variante sono altresì consultabili sul sito internet del Comune di Cervia al link www.comunecervia.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it