E-R | BUR

n.301 del 16.10.2013 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per la ricerca di mercato e manifestazione di interesse - Invito a presentare manifestazione d’interesse all’affidamento del servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza delle strade compromesse a seguito di incidenti stradali

1) Procedura

Indagine conoscitiva di mercato ai fini di reperire elementi di valutazione economica ai fini dell’affidamento del servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza delle strade in esecuzione alla Determinazione del Funzionario Coordinatore dell’Area Polizia Amministrativa Locale n. 57 del 1/10/2013 del Comune di Pianoro, con la quale viene indetta una indagine conoscitiva di mercato.

2) Riferimenti normativi

D.Lgs. 163 del 2006; T.U. Enti Locali 267/00;

3) Soggetto che indice l'indagine

Comune di Pianoro - Area Polizia Amministrativa Locale - Viale Risorgimento n. 1 - 40065 Pianoro (BO) - telefax 051/776613 - tel. 051/6529146

e-mail: vigili@comune.pianoro.bo.it - sito internet www.comune.pianoro.bo.it

4) Oggetto e durata dell'affidamento

Servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza delle strade per un triennio.

5) Obiettivi

Il Comune di Pianoro intende procedere all’affidamento del servizio di pulizia e ripristino delle strade per le conseguenze di incidenti stradali; gli interventi sono diversificati a seconda della situazione contingente e si prevede che il servizio sia remunerato attraverso l’assicurazione dei veicoli responsabili dell’evento.

Con il presente avviso si intende avviare una indagine per ottenere dal mercato elementi per individuare i costi delle varie tipologie del servizio, il volume globale annuale presunto del contratto nonché per raccogliere manifestazione di interesse a partecipare a una successiva selezione del contraente per l’affidamento del servizio di cui trattasi.

6) Servizi oggetto dell'affidamento

Il servizio da affidare riguarda il ripristino delle condizioni di sicurezza stradale e ambientale sulle strade di competenza del Comune di Pianoro per un triennio a partire dalla data di sottoscrizione del contratto e prevede diversi livelli di intervento a seconda delle evenienze:

1. “Intervento standard”, ossia l’intervento di ripristino della sicurezza stradale compromessa a seguito del verificarsi di incidenti stradali o altri eventi di compromissione della sicurezza stradale (es. perdita carburante, fluidi, etc.) attraverso l’attuazione di ogni attività a ciò necessaria, ivi compresa l’aspirazione dei liquidi inquinanti versati e il recupero dei detriti solidi dispersi, in dotazione funzionale dei veicoli, sul sedime stradale;

2. “Interventi con perdita di carico”, ossia l’attività di ripristino delle condizioni di sicurezza stradale compromesse a seguito del verificarsi di incidenti o anche in assenza di incidente stradale che comporti la compromissione della sicurezza stradale, che comportino la perdita di carico da parte dei veicoli trasportanti coinvolti, attraverso l’attuazione di ogni attività a ciò necessaria;

3. “Interventi senza individuazione del veicolo responsabile”, ossia gli interventi standard e gli interventi con perdita di carico eseguiti secondo quanto previsto nel presente articolo ancorchè in assenza dell’individuazione del veicolo, il cui conducente abbia causato l’evento e quindi privi della possibilità di recuperare i costi dalle compagnie assicurative;

4. “Interventi rilevanti”, ossia l’attività strumentale alla sicurezza stradale e alla salvaguardia ambientale, svolta a seguito di incidenti stradali di particolare gravità, che vedano coinvolti veicoli trasportanti merci pericolose o, comunque, comportanti problematiche di complessa risoluzione.

L’aggiudicatario individuato avrà i seguenti oneri:

a) Presidio di reperibilità in servizio 24 ore su 24 per tutti i giorni dell’anno solare per gestione delle emergenze e attivazione degli interventi richiesti;

b) Intervento tempestivo presso il luogo dell’incidente attivato dalla Polizia Municipale con mezzi idonei al tipo di intervento richiesto;

c) Fornire e posizionare, nel più breve tempo possibile, la segnaletica per situazioni di emergenza per la protezione di punti specifici a seguito dell’incidente stradale e la segnaletica per la sicurezza dell’intervento;

d) Recupero delle spese presso le assicurazioni dei responsabili dell’evento, senza costi a carico del Comune di Pianoro.

7) Profilo economico

1. Il corrispettivo del servizio sarà costituito, ai sensi dell’art. 30 del D.L.vo 12 aprile 2006, n. 163 “dal rivalersi sulla assicurazione dei veicoli responsabili dei danni”;

2. Resta inteso che lo svolgimento del servizio non comporta alcun onere di spesa per l’Amministrazione comunale;

3. Che l’Amministrazione Comunale non deve essere oggetto di ritorsione da parte delle Compagnie Assicurative o di procedimenti risarcitori dei privati;

4. Nel caso in cui non fosse possibile individuare il responsabile dell’incidente, i costi degli interventi del servizio, dovranno rimanere, comunque, a carico esclusivo dell’Impresa concessionaria senza alcun addebito di spesa a carico del Comune di Pianoro.

8) Soggetti ammessi a presentare manifestazioni d’interesse

Possono presentare manifestazione d’interesse i soggetti che hanno una specifica struttura imprenditoriale ed elevata specializzazione dimostrabile mediante presentazione della seguente documentazione a corredo della domanda: Dichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 28/12/2000 n. 445, di non trovarsi nelle condizioni di incapacità a contrarre con la pubblica amministrazione e pertanto di non trovarsi nelle condizioni previste nell'articolo 38, comma 1, lettere a), b), c) d), e), f), g), h), i), l), m), m-bis), m-ter), m-quater) e comma 2 del D.Lgs. n. 163/2006 s.m.i.; contente l’indicazione del possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale in rapporto al servizio di che trattasi.

9) Contenuto della manifestazione d’interesse e modalità di presentazione

La manifestazione d’interesse, in carta libera, dovrà essere sottoscritta dal titolare o legale rappresentante e pervenire a questo Comune in busta chiusa recante sul frontespizio l’indicazione del mittente e la dicitura “manifestazione d’interesse per servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza delle strade per triennio” entro e non oltre le ore 12,30 del 29 novembre 2013.

La manifestazione d’interesse dovrà contenere proposta economica e gestionale.

A titolo esemplificativo e non esaustivo si propone il seguente elenco di elementi da evidenziare (ai fini della valutazione) all’interno della complessiva proposta ideativa di gestione:

a) obiettivo economico generale, rappresentando un budget con evidenziazione dell’evoluzione temporale e del riconoscimento di utili;

b) obbligo di servizio pubblico: indicazione degli aspetti quali-quantitativi che adempiono a tale obbligo (monte ore max per concessione spazio alle scuole, alle associazioni, ecc. ecc.);

c) eventuale canone per fine ammortamento degli eventuali macchinari, attrezzature e arredi non di proprietà comunale;

d) elementi che consentono al soggetto di acquisire entrate finalizzate a sostenere la gestione della struttura in attivo a partire dal primo/secondo anno;

e) indicazione dei valori presumibili riferibili alle attività correlate (attività commerciali);

f) indicazione delle attività ulteriori che possono essere realizzate nella struttura (anche commerciali), dei valori potenziali e della loro riconduzione alle annualità di gestione (es. a partire dal terzo anno di concessione, ecc.);

g) indicazione del piano investimenti e delle modalità di copertura degli stessi;

h) indicazione della durata ipotizzabile della gestione per ottenere adeguato ammortamento degli investimenti effettuati.

10) Selezione del contraente

Dallo svolgimento della presente indagine con finalità esplorativa non deriva vincolo ed obbligo alcuno per il Comune e nessun diritto o interesse legittimo a favore dei soggetti coinvolti.

L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di procedere o meno alla selezione del soggetto con successiva procedura di gara.

11) Pubblicità del presente avviso

Il presente avviso è pubblicato all’Albo Pretorio online del Comune di Pianoro, nonché sul sito internet del Comune stesso http://www.comune.pianoro.bo.it.

12) Proroga dei termini

L’Amministrazione Comunale si riserva di prorogare i termini indicati nel presente avviso qualora se ne ravvisi l’opportunità.

13) Responsabile del procedimento

Responsabile dell’Area Polizia Amministrativa Locale, Dott. Marcello Ferrari - tel 0516529146 / telefax 051776613

14) Trattamento dei dati personali

Ai sensi del D.Lgs. 30/6/2003 n. 196 e s.m.i. si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei partecipanti alla presente ricerca di mercato e della loro riservatezza.

I dati personali saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale gli stessi sono resi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it