E-R | BUR

n.86 del 08.06.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Ordinanza n. 9/2011 del 24 maggio 2011: deposito presso la Cassa Depositi e Prestiti delle indennità provvisorie di servitù relative ai lavori di “Potenziamento della rete idrica a servizio della località Gumiera”

Il Responsabile del Settore, premesso che la Società Hera SpA, con sede a Bologna in Viale C. Berti Pichat n. 2/4, ha depositato presso il Comune di Camugnano, in data 21 settembre 2010 al prot. n. 5100, il progetto definitivo delle opere di “Potenziamento della rete idrica a servizio della località Gumiera”, accompagnato da un apposito allegato che indica le aree da espropriare ed i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le risultanze dei registri catastali;

- ordina (ai sensi del comma 1 dell’art. 26 del DPR 327/01) alla Società Hera SpA con sede a Bologna in Viale C. Berti Pichat n. 2/4, quale soggetto promotore delle espropriazioni/servitù necessarie al “Potenziamento della rete idrica a servizio della località Gumiera” - di depositare alla Cassa Depositi e Prestiti le seguenti somme a titolo di indennità provvisorie di servitù, come determinate dallo scrivente con proprio atto n. 04/Set. del 16/3/2011, senza le maggiorazioni di cui all’articolo 45 del DPR 327/01:

  • Comune di Camugnano, Foglio 26, Particella 457, Superficie da asservire m.q. 72, Indennità provvisoria di Euro 23,04=, a favore di Bacchetti Fernanda-Panozzo Fiorina-Bacchetti Massimo-Bacchetti Rodolfo-Bacchetti Simonetta-Parisi Vladimiro-Santoli Dina-Ricci Maurizio-Ricci Loretta-Ricci Laura-Ricci Dante;
  • Comune di Camugnano, Foglio 26, Particella 464, Superficie da asservire m.q. 300, Indennità provvisoria di Euro 96,00=, a favore di Bacchetti Fernanda-Panozzo Fiorina-Bacchetti Massimo-Bacchetti Rodolfo-Bacchetti Simonetta-Parisi Vladimiro-Santoli Dina-Ricci Maurizio-Ricci Loretta-Ricci Laura-Ricci Dante;
  • Comune di Camugnano, Foglio 26, Particella 65, Superficie da asservire m.q. 123, Indennità provvisoria di Euro 38,00=, a favore di Poli Lucia Antonietta;
  • Comune di Camugnano, Foglio 26, Particella 66, Superficie da asservire m.q. 162, Indennità provvisoria di Euro 34,20=, a favore di Poli Lucia Antonietta;
  • Comune di Camugnano, Foglio 26, Particella 108, Superficie da asservire m.q. 702, Indennità provvisoria di Euro 148,20=, a favore di Poli Lucia Antonietta;
  • Comune di Camugnano, Foglio 26, Particella 109, Superficie da asservire m.q. 720, Indennità provvisoria di Euro 152,00=, a favore di Poli Lucia Antonietta;

    - dispone che (ai sensi del comma 7 dell’art. 26 del DPR 327/01) della presente ordinanza sia data immediata notizia ad eventuali terzi che risultino titolari di eventuali diritti e ne sia curata la pubblicazione, per estratto, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

    La presente Ordinanza diventa esecutiva, ai sensi del comma 7 dell’art. 26 del DPR 327/01, col decorso di trenta giorni dal compimento della pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico, se non è proposta da terzi l’opposizione per l’ammontare dell’indennità.

    Il responsabile del procedimento è il Geom. Eros Ferrari, Responsabile del 2° Settore – Servizi Tecnici del Comune di Camugnano, con recapito in Piazza J. F. Kennedy n. 1 - 40032 Camugnano, tel. 0534/45710.

    Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

    Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it