E-R | BUR

n.82 del 04.04.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. n. 12/2002. Avviso per la raccolta di manifestazione di interesse da parte di Comuni, Unioni di Comuni della regione Emilia-Romagna e Città Metropolitana di Bologna per assegnazione di risorse dell'annualità 2018 per iniziative sul tema della pace

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera

  1. di emanare l’avviso per la raccolta di manifestazione d’interesse rivolto ai Comuni, Unione di Comuni della regione Emilia-Romagna e Città Metropolitana di Bologna a presentare proposte per l’assegnazione delle risorse messe a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna, annualità 2018, per azioni, eventi, attività, iniziative rivolte al tema della pace, interculturalità, diritti, dialogo interreligioso e cittadinanza globale così come ai criteri esplicitati all’ALLEGATO A, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;
  2. di stabilire che le manifestazioni di interesse dovranno pervenire alla Regione Emilia-Romagna secondo lo schema di cui all’APPENDICE 1, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, entro il 7 maggio 2018 all’indirizzo di posta elettronica certificata programmiarea @postacert.regione.emilia-romagna.it;
  3. di stabilire che le proposte che risulteranno coerenti con gli obiettivi e le priorità regionali saranno oggetto di un percorso di co-progettazione, al fine di definire puntualmente obiettivi, azioni, risultati attesi e tempistica di attuazione delle proposte che riceveranno il contributo regionale;
  4. di dare atto che in esito alla fase di co-progettazione verrà sottoscritta una Convenzione ai sensi dell’art. 15 della L. n. 241/1990 tra la Regione Emilia-Romagna e l’Ente locale proponente come accordo di partenariato tra amministrazioni pubbliche che perseguono comune interesse secondo lo schema di cui all’Appendice 2 parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;
  5. di dare atto che il contributo regionale potrà essere concesso nella misura massima del 70% del costo preventivato complessivo del progetto e non superiore a 20.000,00 euro per ciascuna proposta;
  6. di dare atto che saranno finanziate le proposte considerate ammissibili e perfezionate in esito al processo di co-progettazione fino ad esaurimento delle risorse disponibili;
  7. di dare atto che le risorse finanziarie necessarie all’attuazione del presente provvedimento risultano allocate sul capitolo 2776 “Contributi ad enti locali per iniziative di educazione allo sviluppo, culturali, di ricerca e di sensibilizzazione ai principi della pace e dell’interculturalità (art. 5, comma 1, lett. c) e art. 8 L.R. 24 giugno 2002, n.12)” del bilancio finanziario gestionale 2018-2020, anno di previsione 2018, approvato con DGR 2191/2017;
  8. di demandare al servizio Coordinamento delle Politiche Europee, Programmazione, Cooperazione, Valutazione l’istruttoria delle proposte pervenute;
  9. di demandare al Direttore Generale Risorse, Europa, Innovazioni, Istituzioni la sottoscrizione delle Convenzioni e di subordinare l’assegnazione del contributo regionale alla sottoscrizione delle stesse da parte del beneficiario;
  10. di pubblicare la presente deliberazione e i relativi allegati nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna;
  11. di dare atto che, per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative ed amministrative richiamate in parte narrativa;
  12. di dare atto che alla liquidazione dei contributi provvederà il Dirigente regionale competente con propri atti formali ai sensi della normativa contabile vigente ed in attuazione della propria deliberazione n. 2416/2008 e ss.mm. per quanto applicabile secondo le modalità definite all'articolo 3 della schema di convenzione/accordo allegato parte integrante al presente provvedimento.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it