E-R | BUR

n.430 del 27.12.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. n. 13/1999 e ss.mm.ii. e art. 44 D.M. 27/7/2017. Assegnazione e concessione di un ulteriore contributo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ai sensi dell'art. 4 dell'Accordo RPI/2018/559 a favore del raggruppamento temporaneo di operatori con mandataria A.R.E.R. Associazione Teatrale Emilia-Romagna per l'azione di sistema denominata "New Italian Dance Platform - NID 2019. Accertamento entrate

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

per le motivazioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente richiamate,

1. di assegnare e concedere, ai sensi dell’art. 4 dell’Accordo sottoscritto tra Regione e MIBAC RPI/2018/559, il cui schema è stato approvato con la propria delibera n. 2186 del 17/12/2018, un contributo ulteriore del MIBACT pari ad € 10.000,00 a favore del Raggruppamento Temporaneo di Operatori (R.T.O.), con mandataria A.T.E.R. Associazione Teatrale Emilia-Romagna, designato all’organizzazione dell’azione di sistema “New Italian Dance Platform – NID 2019”, secondo le quote percentuali stabilite all’allegato A) parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2. di imputare la spesa di € 10.000,00 registrata al n. 8631 di impegno sul capitolo 70539 “ASSEGNAZIONE AD ASSOCIAZIONI E ISTITUZIONI PRIVATE SENZA FINI DI LUCRO PER LA REALIZZAZIONE DELL'AZIONE DI SISTEMA "NEW ITALIAN DANCE PLATFORM - NID 2019" (LEGGE 30 APRILE 1985, N.163; ART.44, D.M. 27/07/2017) - MEZZI STATALI”, del bilancio finanziario gestionale 2019-2021, anno di previsione 2019, approvato con propria deliberazione n. 2301/2018 e succ. mod., che presenta la necessaria disponibilità;

3. di dare atto che in attuazione del D. Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della transazione elementare, come definite dal citato decreto, è la seguente:

Capitolo 70539 - Missione 05 - Programma 02 - Codice economico U.1.04.04.01.001 - COFOG 08.2 - Transazioni UE 8 - SIOPE 1040401001 - C.I. spesa 3 – Gestione ordinaria 3

4. di accertare, a fronte dell’impegno di spesa di cui al precedente punto 3, la somma di € 10.000,00 registrata al n. 2546 di accertamento sul Capitolo 3167 “ASSEGNAZIONE DELLO STATO PER LA REALIZZAZIONE DELL'AZIONE DI SISTEMA "NEW ITALIAN DANCE PLATFORM - NID 2019" (LEGGE 30 APRILE 1985, N. 163; ART. 44 D.M. 27 LUGLIO 2017)” del bilancio finanziario gestionale 2019-2020, anno di previsione 2019, quale credito nei confronti del MiBACT;

5. di dare atto che:

- per l’azione di sistema “New Italian Dance Platform 2019”, oggetto degli accordi tra Regione e MIBAC agli atti del Servizio Cultura e Giovani al RPI/2018/599 e RPI/2019/224, il contributo complessivamente stanziato dal Ministero è pari ad € 160.000,00, mentre la quota di cofinanziamento regionale ammonta ad € 160.000,00 ed è stata assicurata sul bilancio finanziario gestionale 2019-2021, anno di previsione 2019, nell’ambito del contributo regionale di cui alla L.R. 20/1992, concesso ad A.T.E.R. Associazione Teatrale Emilia-Romagna con atto del Responsabile del Servizio Cultura e Giovani n. 5627/2019;

- dette risorse ministeriali e regionali si intendono a parziale copertura del deficit esposto nel bilancio del progetto relativo alla manifestazione NID, come indicato agli artt. 3 e 4 dell’Accordo RPI/2018/599 e all’art. 1 dell’Accordo RPI/2019/224;

6. di dare atto che alla liquidazione della spesa di cui al precedente punto 2 e alla richiesta di emissione dei relativi titoli di pagamento provvederà il Responsabile del Servizio Cultura e Giovani, con propri atti formali, ai sensi della normativa contabile vigente nonché della propria deliberazione n. 2416/2008 e ss.mm., per quanto applicabile, ad esecutività del presente provvedimento, con le modalità richiamate in premessa, precisando che l’erogazione sarà effettuata a favore dell’associata mandataria del R.T.O., A.T.E.R. Associazione Teatrale Emilia-Romagna, che dovrà provvedere all’invio del rendiconto di progetto, in nome e per conto anche delle associate mandanti, entro il termine del 28 febbraio 2020;

7. di dare atto che:

- sono stati attivati gli accertamenti per l’acquisizione dell’informazione antimafia ai sensi dell’art. 91 del D. lgs. n. 159/2011 e ss.mm.ii. per A.T.E.R. Associazione Teatrale Emilia-Romagna, mentre, relativamente ai soggetti Fondazione I Teatri e Fondazione Nazionale della Danza, ricorrono i casi di esclusione dalla richiesta della documentazione antimafia di cui all’art. 83, comma 3, lettera b) del D.Lgs. n. 159/2011 e ss.mm.ii.;

- si procede alla concessione del contributo ministeriale di cui trattasi in ragione dell’urgenza di assicurare la copertura finanziaria necessaria a far fronte alle spese già sostenute e alle obbligazioni già assunte per l’organizzazione della NID Platform, stabilendo che tale contributo verrà corrisposto sotto condizione risolutiva espressa ai sensi e per quanto previsto dall'art. 92, 3° comma del citato D.Lgs. 159/2011 e ss.mm.ii., anche in assenza delle informazioni prescritte dall’art. 91 del medesimo D.Lgs.; 

8. di vincolare il soggetto beneficiario del contributo del presente provvedimento ad evidenziare, nei modi più opportuni, che il progetto di cui trattasi è promosso e sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo e dalla Regione Emilia-Romagna;

9. di dare atto che l’Amministrazione regionale ha adempiuto a quanto previsto dall’art. 22 del D. Lgs. n. 33/2013 e ss.mm.ii. e agli obblighi di pubblicazione previsti dall’art. 26 comma 2 del medesimo D. Lgs. e che si provvederà alle ulteriori pubblicazioni previste dal Piano triennale di prevenzione della corruzione ai sensi dell’art. 7 bis comma 3 del medesimo D. Lgs.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it