E-R | BUR

n.144 del 18.05.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Rettifica per mero errore materiale della DGR n.545/2016 "approvazione delle operazioni presentate a valere sull'invito di cui all'allegato 1 della deliberazione di giunta regionale n. 1712/2015. L. 53/2000. IV provvedimento. Formazione lavoratori imprese sistema edilizia e costruzioni"

 LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 

Richiamata la propria deliberazione n.1712 del 12 novembre 2015 “Approvazione invito a presentare operazioni formative finalizzate a supportare i processi di innovazione, sviluppo competitivo e di riposizionamento delle imprese del sistema regionale dell'edilizia e delle costruzioni - Legge 53/2000 art. 6 - Procedura just in time ” ed in particolare l'allegato 1), parte integrante e sostanziale della stessa deliberazione; 

Vista la propria deliberazione n.545 del 18 aprile 2016 “ Approvazione delle operazioni presentate a valere sull'Invito di cui all'Allegato 1) della D.G.R. n.1712/2015. Legge 53/2000. IV Provvedimento. Formazione Lavoratori Imprese Sistema Edilizia e Costruzioni” con la quale in attuazione di quanto definito dal suddetto Invito si è provveduto ad appr ovare le operazioni di cui all' allegato 2) parte integrante e sostanziale della stessa deliberazione n.545/2016 - contraddistinte dai nn. Riff.PA 2015-5016/RER, 2015-5017/RER, 2015-5115/RER, 2015-5122/RER, 2015-5124/RER, 2015-5130/RER, per un costo complessivo di Euro 179.671,46 e per un finanziamento pubblico complessivo di Euro 133.669,12; 

Dato atto che:

  • il “Regime di aiuti di Stato alla formazione”, come richiamato al punto L) Aiuti di Stato di cui al sopra citato Invito parte integrante e sostanziale della propria sopra richiamata deliberazione n.1712/2015, sulla base del Reg.CEE 651/2014, definisce in un massimo del 60% l'intensità di finanziamento pubblico a favore delle medie imprese;
  • le suddette operazioni approvate con la sopra citata propria deliberazione n.545/2016, si configurano come Aiuti di Stato e devono, quindi, rispettare le normative comunitarie in materia;

Atteso che da ulteriori verifiche del Servizio regionale competente risulta che:

  • l'azienda destinataria delle azioni finanziabile di cui alla sopra citata operazione contraddistinta dal rif.PA 2015-5122/RER ha le dimensioni di media impresa, come da Reg.CEE 651/2014;
  • il soggetto attuatore della suddetta operazione rif.PA 2015-5122/RER per un mero errore materiale ha definito nel 70% la percentuale del finanziamento pubblico richiesto a favore della stessa operazione;

Ritenuto per le suddette motivazioni di procedere:

  • alla rettifica dell'entità del contributo privato alla suddetta operazione rif.PA 2015-5122/RER in euro 28.355,34 a fronte di un finanziamento pubblico invariato di euro 42.532,80 di cui all'allegato 2) parte integrante e sostanziale della stessa deliberazione n.545/2016;
  • a ridefinire il costo complessivo della suddetta operazione rif.PA 2015-5122/RER di cui all'allegato 2), parte integrante e sostanziale della propria deliberazione n.545/2016, in Euro 70.888,14 euro e un contributo privato come sopra rettificato in Euro 28.355,34 a fronte di un finanziamento pubblico invariato di Euro 42.532,80;
  • a ridefinire il costo complessivo delle operazioni approvate con la sopra citata propria deliberazione n.545/2016 di cui all'allegato 2), parte integrante e sostanziale della stessa deliberazione n.545/2016 - contraddistinte dai nn. Riff.PA 2015-5016/RER, 2015-5017/RER, 2015-5115/RER, 2015-5122/RER, 2015-5124/RER, 2015-5130/RER in Euro 189.798,42 con un contributo privato complessivo ridefinito in Euro 56.129,30 a fronte di un finanziamento pubblico complessivo invariato di Euro 133.669,12;
  • a ridefinire il contributo privato complessivo di cui all'allegato 2), parte integrante e sostanziale della stessa deliberazione n.545/2016 a carico dei soggetti privati in Euro 56.129,16;
  • a confermare, fatte salve le sopra citate modifiche, in ogni altra sua parte la già citata propria deliberazione n. 545/2016, compresi gli allegati parti integranti della stessa deliberazione;
  • a riproporre il suddetto allegato 2), parte integrante e sostanziale della propria deliberazione n.545/2016, con le sopra citate modifiche che si approvano con il presente provvedimento,quale allegato A), parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

Richiamata la propria deliberazione n. 2259 del 28/12/2015 recante "Approvazione del documento tecnico di accompagnamento e del bilancio finanziario gestionale di previsione della Regione Emilia-Romagna 2016 - 2018;

Viste le seguenti proprie deliberazioni:

  • n.2416/2008 “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera n. 450/2007” e ss.mm;
  • n.56/2016 “Affidamento degli incarichi di Direttore Generale della Giunta regionale dell'art.43 della L.R.43/2001”;
  • n. 270/2016 “Attuazione prima fase della riorganizzazione avviata con delibera 2189/2015”;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell’Assessore competente per materia;

A voti unanimi e palesi

delibera:

per le motivazioni espresse in premessa e qui integralmente richiamate di:

1. procedere alla rettifica dell'entità del contributo privato alla suddetta operazione rif.PA 2015-5122/RER in Euro 28.355,34, a fronte di un finanziamento pubblico invariato di euro 42.532,80 di cui all' allegato 2) parte integrante e sostanziale della stessa deliberazione n.545/2016;

2. ridefinire il costo complessivo della suddetta operazione rif.PA 2015-5122/RER in Euro 70.888,14 euro e un contributo privato come sopra rettificato in Euro 28.355,34 a fronte di un finanziamento pubblico invariato di Euro 42.532,80;

3.ridefinire il costo complessivo delle operazioni approvate con la sopra citata propria deliberazione n.545/2016 di cui all' allegato 2), parte integrante e sostanziale della stessa deliberazione n.545/2016 – contraddistinte dai nn. Riff.PA 2015-5016/RER, 2015-5017/RER, 2015-5115/RER, 2015-5122/RER, 2015-5124/RER, 2015-5130/RER, in Euro 189.798,42 con un contributo privato complessivo ridefinito in Euro 56.129,30, a fronte di un finanziamento pubblico complessivo invariato di Euro 133.669,12;

4. ridefinire il contributo privato complessivo di cui all' allegato 2), parte integrante e sostanziale della stessa deliberazione n.545/2016, a carico dei soggetti privati in Euro 56.129,30;

5. confermare, fatte salve le sopra citate modifiche, in ogni altra sua parte la già citata propria deliberazione n. 545/2015, compresi gli allegati parti integranti della stessa deliberazione;

6. riproporre il suddetto allegato 2), parte integrante e sostanziale della propria deliberazione n.545/2016, con le sopra citate modifiche, che si approvano con il presente provvedimento, quale allegato A), parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

7. pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna e sul sito http://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it