E-R | BUR

n.267 del 21.10.2015 (Parte Prima)

XHTML preview

Oggetto n. 1478 - Ordine del giorno n. 3 collegato all’oggetto 1284 Progetto di legge d'iniziativa della Giunta recante: "Disposizioni collegate alla legge di assestamento ed al provvedimento generale di variazione del bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna per l'esercizio finanziario 2015 e del bilancio pluriennale 2015-2017". A firma dei consiglieri: Caliandro, Zoffoli

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

con l.r. 5/2013 (Norme per il contrasto, la prevenzione, la riduzione del rischio della dipendenza dal gioco d’azzardo patologico, nonché delle problematiche e delle patologie correlate) la Regione, nell’ambito delle proprie competenze, ha dettato disposizioni per la prevenzione ed il contrasto del gioco d’azzardo;

nel 2014 è partita la campagna “Slot freE-R”, un marchio per i locali che non ospitano nel proprio esercizio le apparecchiature per il gioco d’azzardo;

anche i criteri urbanistici sono stati ridefiniti in modo da scoraggiare l’inserimento di slot machines negli esercizi commerciali.

Evidenziato che

negli ultimi anni è enormemente aumentato il numero dei casi di ludopatie segnalate, che riguardano sempre più spesso anche i minori. Segno, senz’altro, di una maggiore coscienza del problema, ma anche spia di un più ampio disagio sociale alimentato dalla crisi economica;

il costo sanitario degli interventi ammonta sul territorio italiano a quasi 6 mld di euro, mentre incalcolabile è quello sociale e personale.

Impegna la Giunta regionale

a verificare, in sede di redazione del bilancio di previsione 2016, interventi di sostegno economico agli esercizi commerciali che hanno aderito al marchio “Slot freE-R”.

Approvata a maggioranza dei presenti nella seduta pomeridiana del 20 ottobre 2015

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it