E-R | BUR

n.263 del 08.08.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Provvedimento di VIA e modifica dell'AIA relativa al progetto "Pretrattamento delle emulsioni oleose ed incremento della potenzialità massima giornaliera per il trattamento chimico-fisico dei rifiuti pericolosi e non pericolosi" da realizzarsi presso il sito di gestione dei rifiuti posto in Via Dei Gonzaga, 46, in comune di Reggio Emilia. Proponente: Iren Ambiente Spa

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera

a) la Valutazione di Impatto Ambientale positiva, ai sensi dell’art. 16 della LR 18 maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni, sul progetto denominato “Pretrattamento delle emulsioni oleose ed incremento della potenzialità massima giornaliera per il trattamento chimico-fisico dei rifiuti pericolosi e non pericolosi”, da realizzarsi presso il sito di gestione dei rifiuti posto in Via Dei Gonzaga, n. 46, nel comune di Reggio Emilia, presentato dalla Ditta Iren Ambiente Spa, poiché l'intervento previsto è, secondo gli esiti dell’apposita Conferenza di Servizi, nel complesso ambientalmente compatibile;

b) di ritenere, quindi, possibile la realizzazione del progetto in oggetto, a condizione siano rispettate le prescrizioni del Rapporto Ambientale conclusivo della Conferenza di Servizi, inviato dalla Struttura Autorizzazioni e Concessioni di ARPAE con nota prot.PGRE/2018/8104 del 26/6/2018 ed acquisito dalla Regione Emilia-Romagna al PG/2018/461999 del 26/6/2018, che costituisce l’Allegato 1, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, di seguito integralmente trascritte, oltre a quelle contenute nell’Autorizzazione Integrata Ambientale:

1) gli interventi in progetto dovranno essere realizzati e gestiti secondo quanto previsto nel progetto e negli elaborati presentati ai fini della procedura di Valutazione d'Impatto Ambientale e di AIA;

2) viste le capacità di trattamento degli idrocarburi in fase acquosa dell’impianto chimico-fisico dichiarate dal gestore, i rifiuti oleosi che vengono convogliati al trattamento chimico-fisico, devono avere un contenuto di idrocarburi inferiore o uguale a 5.000 mg/l, sia che provengano direttamente da terzi e sia che siano state trattate dall’impianto di pre-trattamento delle emulsioni oleose D13;

3) nelle caratterizzazioni dei rifiuti in ingresso all’impianto di pre-trattamento delle emulsioni oleose D13, dovrà essere cercato anche il parametro cianuri;

4) con riferimento alla gestione ed al monitoraggio dell’impianto dovranno essere rispettate tutte le condizioni e prescrizioni contenute nella relativa Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.) ed in particolare nel “Piano di monitoraggio”;

c) di dare atto che l’Autorizzazione Integrata Ambientale ai sensi del D.Lgs. 152/2006 e della L.R. 11 ottobre 2004 n. 21 rilasciata con Determina Dirigenziale DET-AMB-2018-3187 del 21/6/2018, costituisce l’Allegato 2, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

d) di dare atto che il parere favorevole dell’AUSL in materia sanitaria, acquisto da ARPAE al prot n. 3047 del 23/3/2016, costituisce l’Allegato 3, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

e) di dare atto che il parere favorevole della Provincia relativo alla conformità al Piano Territoriale di Coordinamento provinciale (PTCP), acquisto da ARPAE al prot n. 15084 del 22/12/2017, costituisce l’Allegato 4, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

f) di dare atto che il Comune di Reggio Emilia con proprio parere, acquisito da ARPAE al prot. n. 1080 del 26/1/2018, ha attestato che gli interventi proposti sono conformi alle norme urbanistiche del PSC/RUE vigenti, e lo stesso costituisce l’Allegato 5 parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

g) di dare atto che il parere favorevole di Ireti Spa relativo alla compatibilità dell’impianto in progetto con l’impianto di depurazione di Mancasale posto a valle dello stesso, acquisito da ARPAE al prot. n. 1224 del 30/1/2018, costituisce l’Allegato 6, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

h) di dare atto che la Relazione Tecnica di ARPAE Servizio Territoriale di Reggio Emilia relativa alla VIA, contenente le prescrizioni per mitigare gli impatti ambientali derivanti dall’attività, prot. n. 1707 del 9/2/2018 costituisce l’Allegato 7, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

i) di dare atto che il Comune di Reggio Emilia ha partecipato alla Conferenza di Servizi conclusiva e ha sottoscritto il Rapporto sull’impatto ambientale di cui all’Allegato 1, ma non sono pervenute le prescrizioni del Sindaco del Comune di Reggio Emilia di cui agli art. 216 e 217 del R.D. 1265/1934 in relazione alle proprie competenze sanitarie;

j) di dare atto che i Vigili del Fuoco, Comando Provinciale Reggio Emilia, non hanno partecipato alla riunione conclusiva della conferenza di servizi; trova quindi applicazione quanto disposto dall’art. 14 ter, comma 7, della L. 241/90;

k) di determinare le spese per l’istruttoria relativa alla procedura predetta a carico del proponente in euro 1000,00 ai sensi dell’articolo 28 della L.R. n. 9 del 1999 e della deliberazione della Giunta Regionale 15/7/2002, n. 1238, importo correttamente versato alla Provincia di Reggio Emilia all'avvio del procedimento;

l) di trasmettere la presente delibera al Proponente Iren Ambiente Spa, ad ARPAE di Reggio Emilia, alla Provincia di Reggio Emilia, al Comune di Reggio Emilia, all’AUSL, al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Comando Provinciale Reggio Emilia e allo Sportello Unico del Comune di Reggio Emilia;

m) di pubblicare per estratto, ai sensi dell'art. 16, comma 3, della L.R. n. 9 del 1999, il presente partito di deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna;

n) di pubblicare integralmente la presente delibera sul sito web della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it