E-R | BUR

n.125 del 04.05.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Esito del Procedimento Unico per l'approvazione dei progetti di opere pubbliche e di interesse pubblico ai sensi dell'articolo 36-bis e successivi della Legge regionale 24 marzo 2000 n. 20, Titolo III- intervento C: Raccordo S.S. 16 e Via Tosca comprensivo di sottovia alla S.S. 16 e pista ciclabile a mare del canale Ausa stralcio del progetto: S.S. n.16 “Adriatica”: Miglioramento del livello di servizio nel tratto compreso tra il km 201+400 ed il km 206+000 in Comune di Rimini - costruzione di rotatoria sulla S.S.16 in prossimità dello stabilimento Valentini e collegamento con la Via Aldo Moro

Il Comune di Rimini quale Autorità Procedente comunica che con Deliberazione n.24 del 18/04/2016 ad oggetto: “- Intervento C: Raccordo S.S. 16 e Via Tosca comprensivo di sottovia alla S.S. 16 e pista ciclabile a mare del canale Ausa” stralcio del progetto: S.S. n.16 “Adriatica”: Miglioramento del livello di servizio nel tratto compreso tra il km 201+400 ed il km 206+000 in Comune di Rimini - costruzione di rotatoria sulla S.S.16 in prossimità dello stabilimento Valentini e collegamento con la via Aldo Moro, presentato dalle società “Valinvest S.p.A.” ed “Industrie Valentini S.p.A.”.

Approvazione localizzazione e progetto preliminare, della variante al P.R.G. e delle controdeduzioni alle osservazioni dei privati. Apposizione del vincolo preordinato all'esproprio. Ratifica delle conclusioni della Conferenza di Servizi relativa al Procedimento Unico avviato ai sensi degli art. 36ter e successivi della Legge Regionale n. 20/2000 “Disciplina generale della tutela ed uso del territorio”

 il Consiglio Comunale ha deliberato quanto segue:

1) di accogliere l’Osservazione n. 1 così come controdedotta nell’Allegato “A”;

2) di accogliere parzialmente l’Osservazione n. 2 così come controdedotta nell’Allegato “A”;

3) di accogliere l’Osservazione n. 3 così come controdedotta nell’Allegato “A”;

4) di accogliere parzialmente l’Osservazione n. 4 così come controdedotta nell’Allegato “A”;

5) di ratificare il contenuto del Documento conclusivo conforme all’esito dei lavori della Conferenza di Servizi relativa al Procedimento Unico avviato ai sensi dell’articolo 36-ter comma 17 della Legge Regionale n. 20/2000, completo degli 8 Allegati che ne formano parte integrante, quale Allegato “A”;

6) di approvare la localizzazione dell’opera relativa alla realizzazione dell'“- Intervento C: Raccordo S.S. 16 e Via Tosca comprensivo di sottovia alla S.S. 16 e pista ciclabile a mare del canale Ausa - stralcio del progetto: S.S. n.16 “Adriatica”: Miglioramento del livello di servizio nel tratto compreso tra il km 201+400 ed il km 206+000 in Comune di Rimini - costruzione di rotatoria sulla S.S.16 in prossimità dello stabilimento Valentini e collegamento con la Via Aldo Moro”

7) di prendere atto dei contenuti del Decreto del Presidente della Provincia n.15 del 16/02/2016 e delle relative considerazioni e motivazioni espresse nell'Allegato “A”;

8) di approvare la Variante al PRG per la realizzazione dell'“- Intervento C: Raccordo S.S. 16 e Via Tosca comprensivo di sottovia alla S.S. 16 e pista ciclabile a mare del canale Ausa - stralcio del progetto: S.S. n.16 “Adriatica”: Miglioramento del livello di servizio nel tratto compreso tra il km 201+400 ed il km 206+000 in Comune di Rimini - costruzione di rotatoria sulla S.S.16 in prossimità dello stabilimento Valentini e collegamento con la via Aldo Moro” costituita dai seguenti elaborati allegati e facenti parte integrante e sostanziale del presente atto, quale Allegato “C”:

  • Relazione comprensiva della parte geologica
  • Stralcio N.T.A. del P.R.G.
  • Stralcio Tav. 3.6 “Utilizzo del Suolo”
  • Stralcio Tav. 2.6 “Vincoli in atto”
  • Allegato art. 10 L.R. 37/02;

9) di approvare il progetto preliminare per la realizzazione dell'“- Intervento C: Raccordo S.S. 16 e Via Tosca comprensivo di sottovia alla S.S. 16 e pista ciclabile a mare del canale Ausa - stralcio del progetto: S.S. n.16 “Adriatica”: Miglioramento del livello di servizio nel tratto compreso tra il km 201+400 ed il km 206+000 in Comune di Rimini - costruzione di rotatoria sulla S.S.16 in prossimità dello stabilimento Valentini e collegamento con la via Aldo Moro”, quale Allegato “B” costituito dai seguenti elaborati:

  • REG01 REV00 Relazione Generale
  • QEC01 REV01 Calcolo sommario della spesa e quadro economico
  • RGE01 REV00 Relazione Geologica per variante agli strumenti urbanistici
  • RGE02 REV00 Relazione Geologica integrativa per variante agli strumenti urbanistici
  • RGE03 REV00 Relazione Geologica studio di terzo livello per risposta sismica
  • RID01 REV00 Relazione Idraulica
  • SPA01 REV00 Studio Preliminare Ambientale 20.10.2014 e nota integrativa
  • STD01 REV01 Inquadramento su C.T.R.
  • STD02 REV00 Inquadramento su PTCP
  • STD03 REV01 Planimetria d’intervento generale, sezioni tipo e profilo longitudinale
  • STD04 REV01 Inserimento in piani urbanistici
  • STD05 REV02 Planimetria idraulica e particolari
  • STD06 REV01 Individuazione aree da espropriare
  • PPE01 REV02 Elenco ditte da espropriare
  • STD07 REV01 Planimetria con progressive S.S.16
  • STD08 REV00 Planimetria viabilità provvisoria S.S.16

10) di demandare al Responsabile del Procedimento ogni adempimento finalizzato alla conclusione del Procedimento Unico nel rispetto del comma 16 art. 36 sexies della Legge Regionale n. 20/2000 “Disciplina generale della tutela ed uso del territorio”, che stabilisce la successiva pubblicazione dell’atto di approvazione del progetto preliminare nel Bollettino Ufficiale della Regione;

11) di demandare alla Direzione Pianificazione e Gestione Territoriale l’inserimento della variante all’interno del PRG e del PSC e di predisporre i necessari adempimenti conseguenti;

12) di dare atto altresì che il Responsabile del Procedimento per il presente atto è l’Ing. Alberto Dellavalle – dirigente del Settore Infrastrutture e Grande Viabilità;

13) di dare atto infine che sul presente provvedimento sono stati espressi favorevolmente il parere di regolarità tecnica e di regolarità contabile previsti dall’art.49 del D.Lgs. 267 del 18/8/2000, così come richiamato in narrativa.

Il testo integrale della Deliberazione di Consiglio Comunale n.24 del 18/04/2016 è pubblicato sul sito del comune di Rimini nella sezione “Albo Pretorio”. 

Il Responsabile del procedimento è: Dirigente del Settore Infrastrutture e Grande Viabilità - Ing. Alberto Dellavalle

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it