E-R | BUR

n.344 del 27.12.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Autorizzazione allo svincolo dell'indennità di Euro. 696,66 (a favore di Cavallari Marinella per €. 348,33 e Medeot Giuliano per €. 348,33)

Con provvedimento della Giunta Comunale P.G. n. 54188/14 del 24 giugno 2014 dichiarato immediatamente eseguibile, è stato approvato il progetto esecutivo relativo agli interventi del percorso ciclo-pedonale Destra Po – zona est della città – lotto funzionale – Via Calzolai – Via Malpasso e con decreto di occupazione d’urgenza n. 1793 del 20/10/2014 PG 94343 sono state determinate in via provvisoria urgente le indennità di espropriazione e di occupazione d’urgenza dovute ai proprietari delle aree per i lavori in questione.

Il succitato decreto è stata notificata con le forme degli atti processuali civili e la ditta 6 del piano particellare (Cavallari Marinella e Medeo Giuliano) non ha accettato l’indennità proposta, la quale è stata depositata alla Cassa Depositi e Prestiti con Determina n. 492 PG. 36516 del 31.03.2016, (quietanza n. 0005014 del 05/05/2016 di €. 348,33 per Cavallari Marinella, quietanza n. 0005015 del 05/05/2016 di €. 348,33 per Medeot Giuliano).

Con nota del 12/1/2017, PG 3849 i Sigg. Cavallari Marinella e Medeot Giuliano hanno richiesto il rilascio del nulla-osta allo svincolo delle indennità depositate alla Cassa Depositi e Prestiti e sono stati depositati, presso il Servizio Ammnistrativo OO.PP ed Espropri, i certificati dei registri immobiliari da cui risulta che non vi sono trascrizioni o iscrizioni di diritti o di azioni di terzi, e che non risultano opposizioni di terzi, ovvero procedimenti ostativi alla richiesta di svincolo, come da nota inviata al Servizio Affari Legali del Comune di Ferrara il 19/1/2017 PG. 7766 e relativo riscontro del 23. Gennaio 2017.

In data 1/12/2016, PG 137772 l’Ufficio Espropri del Comune di Ferrara ha richiesto alla Commissione Provinciale Determinazione Valori Agricoli della Provincia di Ferrara la determina dell’indennità definitiva di esproprio e la Provincia di Ferrara, Commissione Vam, con protocollo n. 117575 del 4/10/2017 ha determinato l’indennità definitiva di esproprio, confermando l’indennità provvisoria proposta.

Con lettera pg 135266 del 8/11/2017 è stata notificata l’indennità definitiva ai signori Cavallari Marinella e Medeot Giuliano, i quali con lettera del 27 novembre 2017, PG 145076 (Medeot Giuliano) e PG 145068 (Cavallari Marinella) hanno accettato l’indennità definitiva di esproprio.

Si determina di autorizzare lo svincolo dell’indennità a:

CAVALLARI Marinella Deposito presso il Ministero dell’economia e delle Finanze Ragioneria Terrotoriale dello Stato n. 52698 – PG 100117 del 9/9/2016 -

MEDEOT Giuliano Deposito presso il Ministero dell’economia e delle Finanze Ragioneria Terrotoriale dello Stato n52714 – pg 100109 del 9/9/2016

Si da atto che le indennità calcolate, comprese quelle di occupazione, sono soggette a trattenuta IRPEF, in quanto riferite ad aree con destinazione urbanistica “insediamenti prevalentemente residenziali”, per cui assimilabili alle zone urbanistiche B, di cui all’art. 35 del T.U. n. 327/01 modificato dal D.L. 302/02 e si precisa che la cassa DD.PP. e sollevata da qualsiasi responsabilità conseguente allo svincolo della somma depositata.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it