E-R | BUR

n. 56 del 13.04.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 24/01. Approvazione schema di convenzione tipo da utilizzare per la gestione del programma di edilizia residenziale sociale 2010. (Proposta della Giunta regionale in data 28 febbraio 2011, n. 253)

L’ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Richiamata la deliberazione della Giunta regionale, progr. n. 253 del 28 febbraio 2011, recante ad oggetto “Proposta all’Assemblea legislativa. L.R. 24/01. Approvazione schema di convenzione tipo da utilizzare per la gestione del programma di edilizia residenziale sociale 2010”;

Preso atto del favorevole parere espresso dalla commissione referente “Territorio, Ambiente, Mobilità” di questa Assemblea legislativa, giusta nota prot. n. 8009 in data 10 marzo 2011;

Previa votazione palese, a maggioranza dei presenti,

delibera:

- di approvare le proposte contenute nella deliberazione della Giunta regionale, progr. n. 253 del 28 febbraio 2011, sopra citata e qui allegata quale parte integrante e sostanziale;

- di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Richiamate: 

- la Legge regionale n. 24 dell’8 agosto 2001 avente ad oggetto “Disciplina Generale dell’intervento pubblico nel settore abitativo” e successive modificazioni ed integrazioni; 

- la Legge regionale n. 31 del 25 novembre 2002 avente ad oggetto “Disciplina generale dell’edilizia” e successive modificazioni ed integrazioni; 

- la propria deliberazione n. 1249 del 6 settembre 2010 avente ad oggetto:”Proposta all’Assemblea legislativa per l’approvazione del programma coordinato di interventi per le politiche abitative e la riqualificazione urbana della Regione Emilia-Romagna. (D.P.C.M. 16 luglio 2009. L.R. 8 agosto 2001, n. 24)” adottata dall’Assemblea legislativa con proprio atto n. 16 del 7 ottobre 2010; 

- la propria deliberazione n. 1346 del 13 settembre 2010 avente ad oggetto:”Proposta all’Assemblea legislativa. Programma di Edilizia residenziale sociale 2010” adottata dall’Assemblea legislativa con proprio atto n. 18 del 7 ottobre 2010; 

- la propria deliberazione n. 1730 del 16 novembre 2007 avente ad oggetto:“Approvazione atto di indirizzo e coordinamento sui requisiti di rendimento energetico e sulle procedure di certificazione energetica degli edifici” adottata dall’Assemblea Legislativa con proprio atto n. 156 del 4 marzo 2008; 

- la propria deliberazione n. 1362 del 20 settembre 2010 avente ad oggetto:“Modifica degli allegati di cui alla parte seconda della delibera dell’Assemblea legislativa 156/08”; 

- la propria deliberazione n. 2193 del 28 dicembre 2009 avente ad oggetto:“Approvazione dell’atto di coordinamento sulle definizioni tecniche uniformi per l’urbanistica e l’edilizia e sulla documentazione necessaria per i titoli abilitativi edilizi (art.16, comma 2, lettera c), L.R. 20/00 – art. 6, comma 4, e art. 23, comma 3, L.R. 31/02)” adottata dall’Assemblea legislativa con proprio atto n. 279 del 4 febbraio 2010; 

- la propria deliberazione n. 1711 del 15 novembre 2010 avente ad oggetto:”L.R. 24/01 – Approvazione bando per l’attuazione del programma di edilizia residenziale sociale 2010 approvato con deliberazione dell’Assemblea legislativa 18/10”; 

Considerato: 

- che il programma di edilizia residenziale sociale 2010 approvato dalla Regione Emilia-Romagna con deliberazione dell’Assemblea legislativa 18/10 prevede, quali tipologie di interventi, la nuova costruzione, il recupero edilizio e l’acquisto, nonché diverse categorie di interventi quali la locazione o godimento permanente, locazione o godimento a termine di lungo periodo, locazione o godimento a termine di medio periodo e locazione o godimento a termine di medio periodo con patto di futura vendita; 

- che la citata deliberazione 1711/10 stabilisce che tutti gli interventi realizzati in attuazione del programma sopra citato sono assoggettati a convenzione tra i Comuni in cui essi sono localizzati ed i soggetti di essi titolari; 

- che la citata deliberazione all’Allegato A definisce criteri e parametri ai quali devono attenersi le convenzioni che regolano i rapporti tra il soggetto operatore e i Comuni con particolare riferimento alla determinazione dei prezzi di cessione degli alloggi e dei canoni di locazione, alla determinazione delle caratteristiche costruttive e tipologiche degli alloggi e alla durata di validità; 

- che la convenzione allegata alla presente deliberazione regola i rapporti tra i Comuni e i soggetti interessati relativamente agli interventi del programma di edilizia residenziale sociale 2010 di cui alla delibera dell’Assemblea legislativa 18/10; 

Ritenuto inoltre: 

- di adottare lo schema di convenzione tipo di cui all’allegato “A”, parte integrante della presente deliberazione, da utilizzarsi da parte dei Comuni per convenzionare gli interventi localizzati nell’ambito del programma di edilizia residenziale sociale 2010 destinati alla locazione o godimento permanente, locazione o godimento a termine di lungo periodo, locazione o godimento a termine di medio periodo e in locazione o godimento a termine di medio periodo con patto di futura vendita; 

- che le convenzioni redatte sulla base dell’Allegato “A”, parte integrante della presente deliberazione, sopra citato possono essere integrate in relazione a particolari situazioni, sulla base di specifiche norme in materia di edilizia convenzionata; 

- di stabilire che i contenuti della convenzione tipo di cui all’allegato “A”, parte integrante della presente deliberazione, devono essere riportati negli atti unilaterali d’obbligo eventualmente sottoscritti in alternativa alla convenzione; 

Richiamate: 

- la propria deliberazione n. 2416 del 29 dicembre 2008 recante:”Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/08. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/07” e ss.mm.; 

- le proprie deliberazioni n. 1057 del 24 luglio 2006, n. 1663 del 27 novembre 2006, e n. 1173 del 27 luglio 2009; 

Dato atto del parere allegato; 

Su proposta dell’Assessore alle Attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, edilizia, autorizzazione unica integrata, Gian Carlo Muzzarelli; 

a voti unanimi e palesi 

delibera: 

1. di proporre all’Assemblea legislativa l’approvazione del testo del presente atto e dei relativi allegati;

2. di approvare la convenzioni tipo di cui all’allegato “A”, parte integrante della presente deliberazione, da utilizzarsi da parte dei Comuni per convenzionare gli interventi localizzati nell’ambito del programma di edilizia residenziale sociale 2010 destinati alla locazione o godimento permanente, locazione o godimento a termine di lungo periodo, locazione o godimento a termine di medio periodo e in locazione o godimento a termine di medio periodo con patto di futura vendita;

3. di stabilire che i contenuti della convenzione tipo di cui all’Allegato A”, parte integrante della presente deliberazione, devono essere riportati negli atti unilaterali d’obbligo eventualmente sottoscritti in alternativa alla convenzione;

4. di applicare la convenzione suddetta agli interventi del programma di Edilizia Residenziale Sociale 2010 di cui alla delibera dell’Assemblea legislativa 18/10;

5. di pubblicare integralmente la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it