E-R | BUR

n.222 del 24.10.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di adozione e deposito variante urbanistica alle NTA del vigente PRG, ai sensi dell'art. 15 della L.R. 47/78, per la ditta CEA Srl al fine di proseguire l'attività di recupero di rifiuti nell'area posta in località Roteglia – Castellarano (RE), Via Dietro il Rio

Si rende noto che con delibera n. 86 del 29/9/2012, il Consiglio comunale ha proceduto all’Adozione di una Variante Urbanistica alle NTA del vigente Piano regolatore generale, ai sensi dell'art. 15 della Legge regionale n. 47/78 e s.m.i. 

Gli atti adottati risultano relativi alla seguente proposta di variante: 

  • Modifica all'art. 21.1 “Zona agricola normale” delle NTA;
  • Modifica all'art. 21.A “Tipologie edilizie – Destinazioni d'uso ammesse nelle zone agricole” della NTA;
  • Introduzione di un nuovo articolo 21.1.G per consentire l'esercizio dell'attività di recupero di rifiuti non pericolosi (R5/R13) esclusivamente da parte della ditta CEA Srl, od eventuali società che dovessero subentrare alla ditta CEA Srl stessa, ed esclusivamente nell'area individuata al Foglio 55 mappali 4 e 567 del Catasto terreni;
  • sulla cartografia del PRG, individuazione con un perimetro dell'area in oggetto classificata in “Zona agricola”.

Chiunque può prendere visione degli atti tecnico-amministrativi adottati, che resteranno depositati presso la segreteria del Comune dal 24 ottobre 2012 al 23 novembre 2012 e presentare eventuali osservazioni entro trenta giorni successivi al compiuto deposito e pertanto entro le ore 13 del 24 dicembre 2012.

Eventuali osservazioni ed opposizioni potranno venire presentate solamente in relazione agli atti adottati; dovranno essere dirette al Sindaco e prodotte in triplice copia, di cui una in competente bollo.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it