E-R | BUR

n.56 del 18.03.2015 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Selezione comparativa pubblica, per titoli, colloquio e prova pratica, per il conferimento di n. 6 borse di studio in materia di indagine entomologica sulla zanzara tigre

Il Direttore Tecnico dell'Agenzia Regionale per la Prevenzione e L'Ambiente dell'Emilia-Romagna, Dott. Franco Zinoni, rende noto che fino al giorno 7 aprile 2015 sono aperti i termini per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione comparativa pubblica, per titoli, colloquio e prova pratica, per il conferimento di n. 6 borse di studio in materia di indagine entomologica sulla zanzara tigre.

Requisiti di ammissione alla selezione.

Per essere ammessi alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti generali:

  1. cittadinanza del paese di appartenenza. I cittadini non appartenenti all’Unione Europea devono essere in regola con le vigenti norme in materia di soggiorno nel territorio italiano. Ai cittadini di stati esteri è richiesta adeguata conoscenza della lingua italiana;
  2. godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenze o di provenienza;
  3. assenza di condanne penali e di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale rilevanti ai fini dello svolgimento dell’attività.

E’ necessario possedere, inoltre, uno dei seguenti titoli universitari di studio, che costituisce requisito specifico di ammissione:

  • laurea della classe L-13 Scienze biologiche;
  • laurea della classe L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali;
  • laurea della classe L-32 Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura.
  • laurea magistrale della classe LM-6 Biologia;
  • laurea magistrale della classe LM-60 Scienze della natura;
  • laurea magistrale della classe LM-69 Scienze e tecnologie agrarie;
  • laurea magistrale della classe LM-75 Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio.

Sono fatte salve le equiparazioni e le equipollenze stabilite dalle norme di legge in materia di titoli universitari ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi.

Sede di svolgimento dell’attività.

Le sedi di svolgimento dell’attività connessa alle borse di studio sono le seguenti:

  • n. 3 borse presso la Sezione provinciale Arpa di Modena - Viale Fontanelli n. 21 - 41100 Modena;
  • n. 3 borse presso Sezione provinciale Arpa di Forlì Cesena - Via Salinatore n. 20 - 47100 Forlì.

Durata della borsa ed importo economico.

Ciascuna borsa di studio ha una durata prevista di n. 5 (cinque) mesi, indicativamente da giugno a ottobre, con possibilità di rinnovo stagionale annuale.

La durata complessiva della borsa di studio conferita al medesimo titolare non può superare i due anni.

La borsa di studio avrà un importo di 6.500,00 Euro al lordo delle ritenute di legge per il periodo di 5 mesi.

Supporto informativo

Si informa che copia integrale del bando di selezione e del modulo di domanda di ammissione sono disponibili sul sito Web di Arpa Emilia-Romagna: www.arpa.emr.it

Tutte le informazioni relative al presente avviso potranno essere richieste al responsabile del procedimento: Dott.ssa Giuseppina Schiavi, area sviluppo risorse umane e relazioni sindacali, unità acquisizione risorse umane, Via Po n. 5 Bologna, tel. 051/6223824, fax 051/6223897, e mail gschiavi@arpa.emr.it orario di ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it