E-R | BUR

n.387 del 27.11.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedimento unico, art. 53, comma 1, lettera a) della L.R. 24/2017. Deposito ai fini dell'approvazione del progetto definitivo di opere pubbliche "Tratto di pista ciclabile di collegamento tra il centro della frazione di Ganaceto e Appalto di Soliera (MO)" con effetto di variante al Piano Operativo Comunale (POC) del Comune di Modena. Ai sensi dell’art. 53, comma 1, lett. a) della L.R. n. 24/2017

Si avvisa che dalla data odierna è stato depositato il progetto definitivo: "Tratto di pista ciclabile di collegamento tra il centro della frazione di Ganaceto e Appalto di Soliera (MO)".

L'approvazione del progetto comporterà variante al Piano Operativo Comunale (POC) del Comune di Modena con l'apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere e la dichiarazione di pubblica utilità, indifferibilità ed urgenza delle medesime.

Il progetto contiene un allegato in cui sono elencate le aree interessate dai vincoli preordinati all'esproprio e i nominativi dei proprietari secondo i registri catastali.

Gli elaborati di Progetto e della Variante al Piano Operativo Comunale (POC), sono depositati e pubblicati digitalmente all'Albo Pretorio on-line (Atti del Comune di Modena), sito istituzionale del Comune di Modena, sito liberamente consultabile e visionabili per 60 giorni consecutivi a decorrere dalla data di pubblicazione del presente avviso, link: https://www.comune.modena.it/il-comune/albo-pretorio.

Gli elaborati di progetto e della Variante al Piano Operativo Comunale (POC), sono altresì depositati presso il Settore Lavori Pubblici e manutenzione della città, Via San Cataldo n.16 Modena, tel. 059/2032748, e possono essere visionati da chiunque, liberamente, negli orari di ricevimento del pubblico entro il termine sopra indicato: lunedì e giovedì 8.30 - 13.00 e 14.30 - 18.00; martedì e mercoledì 9.00 - 13.00; venerdì 9.00 - 12.30.

Entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, chiunque può formulare osservazioni, in carta libera, sui contenuti del progetto e della variante urbanistica, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Le osservazioni devono essere indirizzate al Comune di Modena, Ufficio Protocollo Generale e Notifiche, Piazza Grande n.16, o inviate con Posta Elettronica Certificata (PEC) o semplice Posta elettronica, all'indirizzo (PEC) del Comune di Modena: comune.modena@cert.comune.modena.it allegando fotocopia fronte retro di un valido documento di identità.

Il Responsabile del Procedimento è l'arch. Alessio Ascari, Dirigente Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione del Settore Lavori Pubblici e manutenzione della Città.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it