E-R | BUR

n.45 del 24.02.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura di valutazione d'impatto ambientale relativa al progetto di coltivazione e sistemazione del polo estrattivo 24 "San Carlo" sito in Via San Mamante, località San Carlo, Comune di Cesena, presentato dalle ditte CI.BI. S.r.l., CO.GE.RO. S.r.l., C.B.R. Società Cooperativa Braccianti Riminese

L'Autorità competente: Comune di Cesena - Settore Tutela dell’Ambiente e del Territorio, ai sensi dell’art. 7, comma 1, della L. 241/90 e s.m.i, comunica che è avviato il procedimento di Valutazione d’Impatto Ambientale relativa al progetto di coltivazione e sistemazione del Polo estrattivo 24 “San Carlo” sito in Via San Mamante, località San Carlo nel Comune di Cesena, presentato dalle ditte CI.BI. S.r.l., CO.GE.RO. S.r.l., C.B.R. Società Cooperativa Braccianti Riminese.

Il progetto appartiene alla seguente categoria: lettera s) dell’Allegato III alla parte seconda del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. “Cave e torbiere con più di 500.000 mc/a di materiale estratto o di un’area interessata superiore a 20 ettari” e categoria A.3.1 della L.R. 9/99 e s.m.i.

Il progetto interessa il territorio del Comune di Cesena e della Provincia di Forlì-Cesena.

Le ditte proponenti, CI.BI. S.r.l., CO.GE.RO. S.r.l., C.B.R. Società Cooperativa Braccianti Riminese, hanno presentato istanza di avvio della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.) in quanto la superficie interessata dal progetto supera i 20 ettari. Il Polo estrattivo 24 è già in corso di coltivazione (autorizzazioni in scadenza). Si prevede l’estrazione di complessivi mc 3.960.409 di molasse della formazione Marnoso-Arenacea (“tufo”). Le ditte proponenti chiedono, inoltre, che la Valutazione di Impatto Ambientale, se positiva, comprenda e sostituisca tutte le intese, le concessioni, le autorizzazioni, le licenze, i pareri, i nulla osta, gli assensi comunque denominati, necessari per la realizzazione del progetto in base alla vigente normativa, incluso il parere della Commissione tecnica infraregionale per le attività estrattive, l’autorizzazione paesaggistica ed il titolo edilizio per la realizzazione della nuova strada vicinale Montegranello.

La stessa Autorità competente comunica che l’avviso di deposito previsto dall’art. 14 comma 2 della L.R. 9/99 e s.m.i., sarà pubblicato nel BURERT del giorno 24 febbraio 2016 e, pertanto, il procedimento di Valutazione d’Impatto Ambientale sarà avviato a partire da tale data e dovrà concludersi entro il giorno 22 luglio 2016 (150 giorni dalla data di pubblicazione nel BURERT) fatta salva la possibilità di richiedere integrazioni prevista dall’art. 15 bis, comma 1, della suddetta L.R. n. 9/99 e s.m.i..

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati relativi al procedimento in oggetto presso la sede del Comune di Cesena - Settore Tutela dell’Ambiente e del Territorio, Piazza del Popolo 10, Cesena, presso la sede della Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione Impatto Ambientale e Promozione sostenibilità ambientale, Viale della Fiera n.8 - Bologna e presso la sede dell’Amministrazione Provinciale, Piazza Morgagni n.9 - Forlì.

I medesimi elaborati sono inoltre disponibili sul sito web del Comune (http://www.comune.cesena.fc.it/cesenambiente/viaescreening-viaincorso).

Si precisa che, ai sensi di quanto previsto dall’art. 14 della L.R. 9/99 e s.m.i., il progetto e gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di Valutazione d’Impatto Ambientale in oggetto, sono depositati, per 60 (sessanta) giorni naturali consecutivi a partire dal giorno 24 febbraio 2016.

Entro lo stesso termine di 60 (sessanta) giorni, chiunque, ai sensi dell’art. 15, comma 1 della L.R. n. 9/99 e s.m.i., può presentare, in forma scritta, osservazioni all’Autorità competente: Comune di Cesena - Settore Tutela dell’Ambiente e del Territorio al seguente indirizzo: Piazza del Popolo n.10 - 47521 Cesena.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it