E-R | BUR

n.278 del 12.12.2012 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Concessione di alcuni locali, appartenenti al patrimonio comunale indisponibile, posti al piano terra del Palazzo di Giustizia, sito a Ravenna in Viale G. Falcone n. 67, da adibire a bar-ristoro

Il Comune di Ravenna indice, ai sensi dell'art. 50 del Regolamento sui contratti del Comune di Ravenna, l’asta pubblica per la “Concessione di alcuni locali, appartenenti al patrimonio comunale indisponibile, posti al piano terra del Palazzo di Giustizia, sito a Ravenna in viale G. Falcone n. 67, da adibire a bar-ristoro”.

L’asta verrà aperta sul canone annuo base di Euro 25.000,00 (al netto di IVA).

L’asta si terrà il giorno 9/1/2013 alle ore 9, presso la Residenza Municipale, Piazza del Popolo n. 1 - Ravenna.

Si rende noto che l’avviso di gara, in versione integrale, si trova pubblicato presso l’Albo Pretorio del Comune di Ravenna dal 21/11/2012 ed è disponibile, dalla medesima data, sul sito Internet: www.comune.ra.it ( alla voce “Aree Tematiche” - alla sottovoce “Bandi e Concorsi”, quindi selezionare “Bandi di gara” e poi “Aste Immobiliari”).

Il plico contenente l’offerta e la documentazione amministrativa deve pervenire improrogabilmente entro e non oltre le ore 12,30 del giorno 8/1/2013, pena l’esclusione, all’indirizzo e con le modalità indicate nel bando.

Presso il Servizio Patrimonio, Via B. Alighieri n. 14/A - Ravenna, tel. 0544/482820 - 482832 – 482722 si possono avere notizie riguardanti la gara e ritirare il bando d’asta pubblica. Responsabile del procedimento: Ing. Anna Ferri.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it