E-R | BUR

n.27 del 29.01.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione schema di Protocollo di Intesa fra USR-ER, Fondazione Marino Golinelli e Regione per la realizzazione del progetto di formazione docenti "I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale - Polo di Bologna/Emilia-Romagna"

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Vista la Legge regionale 30 giugno 2003, n. 12 “Norme per l’uguaglianza delle opportunità di accesso al sapere per ognuno e per tutto l’arco della vita, attraverso il rafforzamento dell’istruzione e della formazione professionale, anche in integrazione fra loro” e ss.mm., ed in particolare:

- l’art. 2 “Principi generali”, comma 3 dove si afferma che la Regione e gli Enti locali sostengono la valorizzazione dell’autonomia dei soggetti e la qualificazione ed il rafforzamento dell’offerta formativa per favorire il successo formativo e contrastare la dispersione scolastica;

- l’art. 7 “Qualificazione delle risorse umane” in cui si afferma che la Regione e gli Enti locali sostengono le attività di qualificazione del personale della formazione professionale e, nel rispetto delle diverse competenze, del personale in servizio nelle istituzioni scolastiche;

- l’art. 8 “Ricerca e innovazione” nel quale si dice che la Regione valorizza la ricerca e l’innovazione didattica e tecnologica per la qualificazione del sistema formativo realizzando collaborazioni con soggetti competenti;

Visto il DPR 8 marzo 1999, n. 275, recante norme in materia di autonomia didattica e organizzativa delle istituzioni scolastiche;

Considerato che:

- la Regione Emilia-Romagna riconosce al personale della scuola un ruolo centrale per accrescere il livello qualitativo del sistema scolastico regionale e per promuovere una società fondata su principi di equità e coesione, nonchè sensibile ed aperta alla produzione e fruizione di cultura e intende pertanto valorizzare e rafforzare tale ruolo;

- l’innalzamento del livello di conoscenze e competenze degli studenti dell’Emilia-Romagna è strettamente interconnesso alle professionalità che operano nel mondo della scuola;

Valutato opportuno quindi, per favorire e sostenere il diritto all’istruzione ed al successo formativo dei giovani, promuovere progetti volti al miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza dei processi di apprendimento e d’insegnamento;

Preso atto del progetto pluriennale (2013/2016) di formazione degli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado della Regione Emilia-Romagna denominato “I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale - Polo di Bologna/Emilia-Romagna”, conservato agli atti del Servizio Istruzione prot. PG.2013.0270822 del 31/10/2013, realizzato dalla Fondazione Marino Golinelli di Bologna in collaborazione con l’Accademia Nazionale dei Lincei che ha l’obiettivo di introdurre nella scuola elementi innovativi per la didattica delle scienze naturali, della matematica e dell’italiano argomentativo;

Ritenuto di aderire al progetto attraverso la collaborazione della Regione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna e con la Fondazione Marino Golinelli di Bologna;

Ritenuto di disciplinare tale adesione attraverso apposito Protocollo di Intesa secondo lo schema Allegato 1, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

Richiamate le proprie deliberazioni:

- n. 1057/2006, n. 1663/2006, n. 2060/2010, n. 1377/2010, così come rettificata con deliberazione n. 1950/2010, n. 1222/2011, n. 1642/2011 e n. 221/2012;

- n. 2416 del 29 dicembre 2008, recante “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007” e succ. mod.;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell’Assessore competente per materia;

A voti unanimi e palesi

delibera:

per le motivazioni espresse in premessa e qui integralmente richiamate:

1) di aderire al progetto pluriennale (2013/2016) di formazione degli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado della Regione Emilia-Romagna denominato “I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale - Polo di Bologna/Emilia-Romagna” conservato agli atti del Servizio, realizzato dalla Fondazione Marino Golinelli di Bologna in collaborazione con l’Accademia Nazionale dei Lincei, che ha l’obiettivo di introdurre nella scuola elementi innovativi per la didattica delle scienze naturali, della matematica e dell’italiano argomentativo; 

2) di approvare lo schema di Protocollo di Intesa fra la Regione Emilia-Romagna - Assessorato Scuola, Formazione professionale, Università e Ricerca, Lavoro, l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna e la Fondazione Marino Golinelli di Bologna, Allegato 1, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, al fine di regolare l’adesione della Regione al progetto di cui al punto 1) che precede;

3) di stabilire che l’Assessore regionale alla Scuola. Formazione professionale. Università e Ricerca. Lavoro provvederà alla sottoscrizione del Protocollo di Intesa;

4) di autorizzare altresì l’Assessore regionale alla Scuola. Formazione professionale. Università e Ricerca. Lavoro ad apportare le eventuali modifiche di carattere non sostanziale che si rendessero necessari all’atto della sottoscrizione;

5) di stabilire che per l’attuazione del presente Protocollo non è previsto nessun onere a carico del bilancio regionale;

6) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico per garantirne la più ampia diffusione.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it