E-R | BUR

n.344 del 16.11.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Modifica della composizione della Conferenza regionale dei Comuni aventi sede universitaria, istituita con decreto del Presidente della Giunta regionale n. 243/2007, ai sensi dell'art. 5 della L.R. 15/07 e ss.mm.ii

IL PRESIDENTE

(omissis)

decreta:

1) di modificare, alla luce di quanto esposto in parte narrativa e qui integralmente riportato, in attuazione dell’art. 5, comma 3 della L.R. 27 luglio 2007 n. 15 così come modificata dalla L.R. 6/2015, la composizione della Conferenza regionale dei Comuni con sede universitaria, come da proprio decreto n. 158 del 22/7/2014, che risulta quindi così composta:

  • Patrizio Bianchi, Assessore regionale coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro;
  • Davide Conte in rappresentanza del Comune di Bologna;
  • Tommaso Dionigi in rappresentanza del Comune di Cesena;
  • Tiziano Tagliani in rappresentanza del Comune di Ferrara;
  • Lubiano Montaguti in rappresentanza del Comune di Forlì;
  • Gian Carlo Muzzarelli, in rappresentanza del Comune di Modena;
  • Nicoletta Lia Rosa Paci in rappresentanza del Comune di Parma;
  • Francesco Timpano in rappresentanza del Comune di Piacenza;
  • Ouidad Bakkali in rappresentanza del Comune di Ravenna;
  • Raffaella Curioni in rappresentanza del Comune di Reggio Emilia;
  • Carla Bedei in rappresentanza del Comune di Rimini;

2) di dare atto che i componenti nominati con il presente atto svolgano le funzioni relative alla carica dal giorno successivo all’adozione del presente Decreto;

3) di dare altresì atto che la partecipazione alla Conferenza è senza oneri per la Regione, come previsto dall’art. 7 della L.R. n. 15/07 e ss.mm.ii.;

4) di dare atto inoltre che il presente Decreto viene pubblicato nel Bollettino Ufficiale telematico della Regione Emilia-Romagna;

5) di dare atto infine che, per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative ed amministrative richiamate in parte narrativa;

6) di stabilire che del presente provvedimento verrà data comunicazione ai soggetti interessati.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it