E-R | BUR

n.34 del 23.02.2012 (Parte Seconda)

XHTML preview

Elenchi provinciali degli accompagnatori turistici, delle guide turistiche e delle guide ambientali escursionistiche disponibili all'effettivo esercizio della professione nell'anno 2012

Il secondo comma dell’articolo 6 della Legge regionale 1 febbraio 2000, n. 4 “Norme per la disciplina delle attività turistiche di accompagnamento”, prevede la pubblicazione, a cura delle Province, dei nominativi di coloro che si dichiarano disponibili, entro il 31 ottobre di ciascun anno, all’effettivo esercizio della professione turistica per la quale sono stati abilitati.

Gli elenchi inviati dalle Amministrazioni Provinciali contengono, oltre ai dati espressamente previsti dall’art. 6 della L.R. 4/2000 (professione, nome e cognome ed eventuali lingue parlate), anche altri dati personali la cui pubblicazione è stata autorizzata dagli interessati a norma del D.lgs. n. 196/2003;

Lo stesso D.lgs. n. 196/2003 attribuisce peraltro agli interessati il diritto di chiedere in qualsiasi momento, per motivi legittimi, la cancellazione e/o la modifica dei dati forniti;

La pubblicazione nel BURERT non consente una gestione dinamica dei dati personali conforme alla citata normativa.

In considerazione di quanto predetto si è ritiene opportuno pubblicare nel Bollettino Ufficiale Regionale Telematico, relativamente alle Professioni Turistiche, solo i dati di cui all’art. 6 della LR 4/2000 e succ. mod.: “professione, nome, cognome ed eventuali lingue parlate”.

Tutti gli altri dati che i soggetti interessati hanno comunicato alle Amministrazioni provinciali potranno essere utilizzati dalle Province stesse per favorire l’accesso a informazioni più dettagliate da parte dei soggetti interessati a fruire dei servizi offerti da chi svolge una professione turistica di accompagnamento.

Il Responsabile del Servizio

Paola Castellini

Note in ordine a talune norme del Codice della Privacy (D.Lgs. n.196/2003)

  • La diffusione dei dati personali di cui agli elenchi allegati è effettuata ai sensi di quanto stabilito dal comma 3, art.19 del Codice della Privacy;
  • Ai sensi dell’art. 7 del richiamato Codice l’interessato ha, tra l’altro, diritto di ottenere: l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati riportati negli elenchi allegati.

 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it