E-R | BUR

n.317 del 10.10.2018 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per il conferimento di incarico di natura professionale a tempo determinato – area tecnostruttura, del protocollo integrativo del Contratto Collettivo Aziendale della Dirigenza Sanitaria Professionale Tecnica Amministrativa presso l’I.R.S.T. s.r.l. di Meldola (FC), per: Dirigente Ricerca Area Tecnostruttura Attività di Bioinformatico

1) Premessa e descrizione fabbisogno

L’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST) Srl IRCCS, istituisce la presente selezione al fine di definire una graduatoria cui attingere per scegliere il miglior candidato che dovrà collaborare con i professionisti IRST al fine di compiere le seguenti attività:

  • Gestione e mantenimento della bioinformatica a supporto della ricerca pre-clinica e traslazionale in campo oncologico.
  • Supporto per la pianificazione e stesura di progetti per i gruppi di ricerca.
  • Supporto per le analisi bioinformatiche per i gruppi di ricerca dell’Istituto.
  • Creazione di pipeline computazionali di supporto per la parte di analisi primaria di sequenze di Next Generation Sequencing, tra cui la messa a punto di sistemi automatici di preprocessing e controllo di qualità dei dati di sequenziamento e la loro successiva analisi per alcune tipologie ricorrenti di progetti di sequenziamento; (es. sequenziamento target panel, sequenziamento esomi, sequenziamento genomi, RNA-seq);
  • Analisi di dati trascrittomici, genomici ed epigenetici provenienti da diverse tecniche di indagine.
  • Analisi di arricchimento di pathways biologiche, individuazione di geni driver, di network geniche e dei loro master regulators.
  • Creazione di pannelli target-sequencing, interrogazione, implementazione e gestione di database.
  • Conoscenza tecnica delle macchine di sequenziamento massivo parallelo.

Per eseguire le suddette attività, si ritiene che si possiedano le seguenti competenze:

  • Conoscenza di reti e sistemi informativi (tipo LIMS).
  • Esperienza di analisi di dati di sequenziamento da sequenziatori high-throughput di seconda generazione;
  • Capacità di programmazione (Python o R) e bash scripting;
  • Esperienze di molteplici tipi di analisi bioinformatiche;
  • Conoscenza dei principi teorici e pratici di sicurezza informatica;
  • Conoscenza di base di biologia cellulare, genetica, e genomica;
  • Conoscenza di statistica e analisi quantitativa;
  • Esperienza pregressa di ricerca o supporto alla ricerca in ambito oncologico;
  • Conoscenza della lingua inglese.
  • Ottima capacità comunicativa e di lavoro in team oltre a capacità organizzativa e di pianificazione delle attività.
  • Essere disponibile per periodi di formazione in Italia e all’estero. 

2) Requisiti di ammissione

Possono partecipare candidati in possesso dei seguenti requisiti (da possedere alla scadenza del termine stabilito dal presente avviso per la presentazione della domanda di ammissione): 

  • Laurea magistrale in una delle seguenti classi: Biologia, Bioinformatica, Biotecnologie agrarie, Biotecnologie industriali, Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, Fisica, Informatica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria della sicurezza, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica, Sicurezza Informatica, Tecniche e metodi per la società dell’informazione, Scienze Statistiche, Matematica,

oppure 

  • Laurea specialistica o Laurea conseguita secondo le modalità previste dalla normativa vigente prima dell’entrata in vigore del D.M. 509/1999 nei corsi di laurea equiparati ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009. 
  • Comprovata esperienza professionale post-laurea di almeno 1 anno in qualità di bioinformatico maturata in Laboratori di ricerca Universitari o in Istituti scientifici nazionali o internazionali. Gli anni di esperienza devono essere certificati da contratti di lavoro da cui si possa evincere la specifica attività svolta. 

Requisiti preferenziali:

Titolo di dottorato di ricerca, master di II livello, specializzazione in settori inerenti alle competenze specifiche del bando. 

3) Modalità di selezione

Una Commissione di Esperti, nominata dal Direttore Generale, accerta l'idoneità dei candidati sulla base di una selezione che si svolgerà nella seguente modalità: 

  • Analisi comparata dei curriculum professionali dei candidati.
  • Prova scritta, parte integrante della valutazione del candidato e il cui superamento darà la possibilità ad accedere alla successiva Prova Orale;
  • Prova orale. 

La commissione attraverso la selezione determina il candidato di maggior profilo professionale al quale verrà proposto il contratto di lavoro. La graduatoria determinata, rimarrà valida per 1 anno dalla data di pubblicazione dopodiché dovrà ritenersi scaduta, salvo proroghe della Direzione. 

4) Domanda di ammissione

La partecipazione al presente bando sarà possibile presentando la seguente documentazione: 

  • Documento 1: domanda di partecipazione il cui fac-simile è scaricabile presso l’apposita sezione (Lavorare all’IRST/Opportunità di Lavoro) del sito www.irst.emr.it
  • Documento 2: curriculum professionale sintetico, dal quale si evincano tutte le informazioni giudicate importanti ai fini della propria valutazione curriculare, debitamente sottoscritto, pena l’esclusione.
  • Documento 3: dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (art. 46 e 47 T.U. – DPR n. 445 del 28/12/2000), il cui fac-simile è scaricabile presso l’apposita sezione (Lavorare all’IRST/Opportunità di Lavoro) del sito www.irst.emr.it
  • Documento 4: copia sottoscritta (firma), pena l’esclusione, del documento di identità valido.
  • Documento 5: copia sottoscritta (firma), pena l’esclusione, del codice fiscale. 

La domanda di cui sopra potrà essere inoltrata nelle seguenti modalità:

  • invio per Posta - raccomandata R/R indirizzata alla Direzione I.R.S.T. – Via P. Maroncelli n.40 – 47014 Meldola (FC) recante sulla busta la dicitura: “AVVISO DIRIGENTE TECNOSTRUTTURA BIOINFORMATICO”. La domanda deve pervenire entro il giorno 09/11/2018. A tal fine non farà fede la data del timbro dell’Ufficio Postale accettante, pertanto si raccomanda di inviarla per tempo.
  • invio per Posta Elettronica Certificata - La documentazione di cui sopra (in formato file pdf) potrà essere inviata entro le ore 13.00 del giorno 9/11/2018, anche attraverso l’utilizzo di posta elettronica certificata (pec) personale o non, all’indirizzo concorsi@irst.legalmail.it indicando nell’oggetto la seguente dicitura: “AVVISO DIRIGENTE TECNOSTRUTTURA BIOINFORMATICO”. Si precisa che l’estensione pec “.gov” non è compatibile con il sistema di posta certificata dello scrivente istituto in quanto non considerata pubblica amministrazione.
  • Consegna Diretta – la documentazione da cui si deve evincere il riferimento “AVVISO DIRIGENTE TECNOSTRUTTURA BIOINFORMATICO” potrà essere recapitata anche a mezzo raccomandata a mano in forma di consegna diretta sempre e comunque entro e non oltre le ore 13.00 della data indicata come scadenza 9/11/2018).

Non saranno accettate le domande pervenute fuori periodo utile indicato, o in modalità difformi da quelle indicate nel bando. 

5) Miscellanea

Dal pomeriggio del giorno 16/11/2018, sarà disponibile sul sito IRST alla sezione “Lavorare con noi” l’elenco dei candidati giudicati idonei a sostenere la selezione in questione nonché ogni altra informazione utile. I nominativi non presenti in tale elenco, sono pertanto da considerarsi esclusi in quanto non in possesso dei requisiti necessari. Non seguirà alcuna ulteriore comunicazione individuale.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di revocare od annullare il presente avviso.

Per eventuali informazioni necessarie rivolgersi al Servizio Gestione Risorse Umane I.R.S.T. (tel. 0543/739720 e 0543/ 739721). Sito internet: www.irst.emr.it

Scadenza: 09 novembre 2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it