E-R | BUR

n.327 del 02.11.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Provvedimento di verifica (screening) relativa al progetto d'ampliamento dell'area di stoccaggio fitofarmaci per annessione dell'area "Cella Frigo" attualmente di CONSAR Ravenna in V. Vittorio Emanuele Orlando 13, comune di Ravenna, presentato da LOGIKEM SRL

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

  1. di assumere la decisione di NON assoggettare il progetto di LOGIKEM SRL per l'ampliamento dell'area di stoccaggio fitofarmaci per annessione dell'area "cella frigo" attualmente di Consar, in Ravenna, via Vittorio Emanuele Orlando 13, ad ulteriore procedura di Valutazione d’Impatto Ambientale prevista dalla legge regionale n. 9/1999 con le seguenti prescrizioni: 
    1. l'opera dovrà rispettare in generale ogni disposizione contenuta nel PTCP di Ravenna, con particolare riguardo agli artt. 5.7 relativamente alle "Zone di protezione delle acque sotterranee costiere" e all'art. 8.4: "Disposizioni in materia di stabilimenti a rischio di incidente rilevante", con particolare riguardo in quest'ultimo caso a specifiche disposizioni dettate dal Comune di Ravenna in applicazione dell'articolo stesso; 
    2. tutte le opere di progetto dovranno risultare conformi alle disposizioni del vigente Regolamento di Polizia Consorziale; la progettazione e l'esecuzione delle opere dovranno comunque garantire il rispetto dei diritti consorziali e di terzi; 
    3. dovranno essere adottate le migliori tecnologie atte ad evitare il verificarsi di sversamenti illeciti all'interno della rete dei canali consorziali; 
    4. il gestore del deposito dovrà mantenere in atto nel tempo tutti gli accorgimenti necessari affinché non si producano aree di danno rilevanti per la compatibilità territoriale all'esterno del confine dell'insediamento; 
  2. di determinare le spese per l’istruttoria relativa alla procedura predetta a carico del proponente in euro 500,00 ai sensi dell’articolo 28 della legge regionale 18/5/1999, n. 9 e successive modificazioni e della deliberazione della Giunta Regionale 15/7/2002, n. 1238, importo correttamente versato all'ARPAE SAC di Ravenna all'avvio del procedimento; 
  3. di trasmettere la presente delibera al proponente Logikem srl, al SUAP del Comune di Ravenna, all'ARPAE Sezione Territoriale e alla SAC dell'ARPAE di Ravenna, all’AUSL – Dipartimento di Sanità pubblica di Ravenna; 
  4. di pubblicare per estratto, ai sensi dell'art. 10, comma 3, della LR 9/99, il presente partito di deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna; 
  5. di pubblicare integralmente sul sito web della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell'art. 10, comma 3, della L.R. n. 9/1999, il presente provvedimento di verifica (screening).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it