E-R | BUR

n.144 del 18.05.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Autorizzazione alla realizzazione del metanodotto denominato “Allaccio Pizzaferri” in Comune di Parma

ARPAE Emilia-Romagna, Struttura SAC di Parma rende noto che SNAM Rete Gas S.p.A. Distretto Centro Orientale ha presentato alla Provincia di Parma istanza di autorizzazione unica ai sensi dell’ art. 52 quater e sexies del D.P.R. 327/01 per la realizzazione del metanodotto indicato in oggetto (Nota di trasmissione prot. DICEOR LIB - 799 del 29/12/2015).

Dal giorno 1 gennaio 2016 l’Autorità competente ai sensi di legge al rilascio della nominata Autorizzazione è ARPAE Emilia-Romagna, Struttura SAC di Parma (L.R. Emilia-Romagna n. 13 del 30 luglio 2015 e smi) che pertanto provvede alla pubblicazione del presente Avviso di deposito. Per la realizzazione dell’allaccio SNAM ha chiesto l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio. I terreni in Comune di Parma interessati dalle opere sono di seguito elencati in tabella:

foglio 42/B

mappale 24, 132, 135, 362 sub1, 446, 509, 516, 517

Gli originali della domanda e la documentazione di progetto (progetto definitivo comprensivo di piano particellare) saranno depositati in visione presso ARPAE Emilia-Romagna Struttura SAC di Parma, P.le della Pace n. 1 a disposizione per consultazione di chiunque ne sia interessato.

Nel termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente Avviso di deposito sarà possibile prendere visione della documentazione depositata presso gli uffici e presentare osservazioni scritte ad: ARPAE Emilia-Romagna Struttura SAC P.le della Pace n. 1 che rimane a disposizione per ogni eventuale comunicazione e/o chiarimento (REF Paolo Almansi tel.0521/931842).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it