E-R | BUR

n.172 del 13.06.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Individuazione e nomina del Direttore pro tempore dell’Agenzia Interregionale per il fiume Po e affidamento dell’incarico per l’esercizio provvisorio delle funzioni di cui all’art. 9 comma 3 dell’Accordo Costitutivo

IL COMITATO DI INDIRIZZO

(omissis)

delibera

  1. Di individuare e nominare, per le motivazioni espresse in premessa, il dott. ing. Luigi Mille in qualità di Direttore pro tempore dell’Agenzia Interregionale per il fiume Po, subordinatamente all’esito positivo dei controlli di legge previsti all’articolo 1 del “Avviso pubblico per la raccolta di manifestazioni di interesse al conferimento dell’incarico di Direttore dell’Agenzia Interregionale per il fiume Po (AIPO)”;
  2. Di stabilire che detto incarico avrà la durata di 3 anni, decorrenti dalla data di effettiva decorrenza del contratto individuale di lavoro, con possibilità di una sola proroga fino ad ulteriori cinque anni;
  3. Di affidare altresì al dott. ing. Luigi Mille l’incarico per l’esercizio provvisorio delle funzioni di cui all’art. 9 comma 3 dell’Accordo Costitutivo, a decorrere dalla data odierna fino alla data antecedente a quella di effettiva decorrenza del contratto individuale di lavoro in qualità di Direttore pro tempore;
  4. Di corrispondere all’ing. Luigi Mille, per l’espletamento dell’incarico di Direttore facente funzione, un compenso rapportato all’effettivo periodo svolto, calcolato esclusivamente sulla retribuzione base del Direttore pro tempore di AIPO;
  5. Di approvare con successiva deliberazione lo schema di contratto individuale di lavoro per l’incarico di Direttore pro tempore.

La presente deliberazione sarà pubblicata nei Bollettini Ufficiali delle Regioni Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto.

Il testo integrale della delibera è reperibile sul sito dell’Agenzia https//www.agenziapo.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it