E-R | BUR

n. 130 del 17.08.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione di un bando per il finanziamento di un programma di interventi finalizzati all'applicazione e sperimentazione di tecnologie, anche innovative, per la riduzione dell'inquinamento luminoso ed il risparmio energetico nella pubblica illuminazione esterna, denominato "Laboratorio a cielo aperto"

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Viste:

- la Legge regionale 29 settembre 2003, n. 19 “Norme in materia di riduzione dell’Inquinamento Luminoso ed il Risparmio Energetico” ed in particolare l’art. 8 “Contributi regionali” nel quale si stabilisce che la Regione per agevolare l’attuazione della legge può concedere contributi ai Comuni nell’ambito delle azioni previste nel Programma Triennale regionale per la Tutela dell’Ambiente di cui all’art. 99 della L.R. 3/99 “Riforma del sistema regionale e locale”;

- la deliberazione del 29 dicembre 2005, n. 2263 recante “Direttiva per l’applicazione dell’art. 2 della Legge regionale n. 19 del 29 settembre 2003 recante “Norme in Materia di Riduzione dell’Inquinamento Luminoso e di Risparmio Energetico” ed in particolare l’art. 11 “Contributi regionali” nella quale si stabilisce che i Comuni che ottemperano alla citata legge regionale e alla direttiva possono essere ammessi ai contributi regionali di cui all’art. 8 della stessa legge;

Considerato che:

- l’Assemblea Legislativa con la deliberazione di cui all’oggetto 3935/08 “Piano di Azione Ambientale per un Futuro Sostenibile della Regione Emilia-Romagna 2008-2010” ha approvato il Programma Triennale Regionale Tutela Ambientale 2008-2010 ai sensi dell’art. 99 della L.R. 9/99;

- nel citato Programma Triennale regionale, per il Miglioramento della Qualità dell’Aria, sono previste azioni sul versante del risparmio energetico nel settore dell’illuminazione stradale, che comprendono sia la promozione di apposite analisi energetiche sui consumi sia l’attivazione di interventi di risparmio energetico;

Considerato inoltre che:

- la Regione, ha attivato dal 2009 un Tavolo di lavoro regionale al quale partecipano referenti delle Amministrazioni Provinciali, dei Comuni, di ARPA, nonché i referenti regionali dell’Associazione CieloBuio e che al suddetto tavolo, nonché in altre occasioni di incontro con le amministrazioni locali è stato richiesto alla Regione un supporto tecnico operativo da parte dei Comuni, per destreggiarsi tra i numerosi prodotti dedicati all’illuminazione pubblica, che quotidianamente vengono pubblicizzati ed proposti dai produttori, per gli adeguamenti;

- le Amministrazioni locali di cui sopra, hanno giudicato utile ed auspicabile la proposta regionale di realizzare una sperimentazione che da un lato permetta di verificare le effettive performance dei prodotti attualmente disponibili sul mercato e dall’altro consenta di divulgare ad ampio raggio, i risultati della stessa;

- le stesse Amministrazioni, hanno auspicato per le finalità di cui sopra, un coordinamento regionale che indirizzi, con l’indicazione di requisiti minimi degli interventi ammessi, la formulazione, l’allestimento e la realizzazione della sperimentazione, nonché un contributo a supporto del progetto;

Dato atto che alla spesa complessiva di Euro 250.000,00 si fa fronte attraverso lo stanziamento sul Capitolo 37427 “Contributi agli Enti Locali per la realizzazione di interventi riferiti a progetti sperimentali che utilizzano tecnologie innovative nella riduzione dell’inquinamento luminoso e dei consumi energetici (art. 8 L.R. 19/03, art. 99 L.R. 3/99)”;

Viste le leggi regionali n. 14 e 15 del 23/12/2010;

Dato atto altresì che le modalità di presentazione delle candidature progettuali da parte degli Enti e della successiva valutazione delle proposte, sono contenute nel bando di cui all’Allegato 1) alla presente delibera;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell’Assessore all’Ambiente e Riqualificazione urbana;

a voti unanimi e palesi

delibera:

1. di approvare, per le motivazioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente richiamate, l’Allegato 1), parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, recante il “Bando per il finanziamento di un programma di interventi finalizzati all’applicazione e sperimentazione di tecnologie, anche innovative, per la riduzione dell’inquinamento luminoso ed il risparmio energetico nella pubblica illuminazione esterna, denominato “Laboratoria a cielo aperto”;

2. di invitare i Comuni interessati, in forma singola, a presentare alla Regione la domanda secondo le modalità contenute nel bando di cui all’Allegato 1);

3. di dare atto, ai fini dell’attuazione del programma di interventi, che sono disponibili nel Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2011, risorse per Euro 250.000,00 sul Capitolo 37427 “Contributi agli Enti locali per la realizzazione di interventi riferiti a progetti sperimentali che utilizzano tecnologie innovative nella riduzione dell’inquinamento luminoso e dei consumi energetici (art. 8 L.R. 19/03, art. 99 L.R. 3/99)”;

4. da dare atto che la Giunta regionale approverà la graduatoria dei programmi di interventi di cui solo il primo sarà finanziato in base alle risultanze dell’istruttoria, ai sensi degli artt. 6.4 e 6.5 del bando;

5. di pubblicare il testo del presente provvedimento in forma integrale, sul Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna e nel sito internet della Regione Emilia-Romagna, al seguente indirizzo: http://www.ermesambiente.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it