E-R | BUR

n.423 del 18.12.2019 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso Pubblico di procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico libero professionale, con contratto di prestazione d'opera intellettuale (ex artt. 2229 e seguenti del c.c.), di "Consulente a supporto del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) dell'Istituto Ortopedico Rizzoli" per esigenze del Dipartimento Rizzoli Sicilia di Bagheria (PA)

In esecuzione della determinazione del Direttore del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione Giuridica del Personale n. 494 del 25/11/2019 ed in conformità ai criteri definiti con deliberazione del Direttore Generale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli n. 439 del 18/11/2014, esecutiva ai sensi di legge, secondo le indicazioni di cui all’art. 7 comma 6-bis del Dec. Lgs. 31 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni, è indetta procedura di valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 incarico libero professionale di “Consulente a supporto del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP)” per esigenze del Dipartimento Rizzoli Sicilia di Bagheria.

Descrizione tipologia dell’incarico: contratto di prestazione d’opera intellettuale.

Requisiti specifici culturali e professionali richiesti per lo svolgimento della prestazione:

- Laurea magistrale/V.O. in Ingegneria;

- Attestato di frequenza ai corsi di formazione e aggiornamento ai sensi dell’art. 32 commi 2 e 6 del D.Lgs. n. 81/2008 e ss.mm.ii e aggiornamento con particolare riferimento alle tematiche in ambito sanitario;

- Requisiti documentati per lo svolgimento del ruolo di formatore per la salute e sicurezza sul lavoro, ai sensi del Decreto Interministeriale 6/3/2013 e documentata esperienza di formazione in materia di salute e sicurezza del lavoro (almeno 40 ore negli ultimi due anni);

- Documentata esperienza, superiore a sei anni, come consulente di RSPP e/o RSPP in aziende sanitarie con un numero di personale superiore a 80.

Oggetto della prestazione: Prestazione altamente specializzata a supporto del RSPP IOR nelle attività: individuazione e valutazione dei rischi lavorativi presenti presso il Dipartimento Rizzoli-Sicilia e relative misure di eliminazione e riduzione rischi; individuazione e valutazione dei rischi interferenti per quanto attiene ai contratti in appalto; elaborazione delle procedure di sicurezza aziendale per le diverse attività del Dipartimento, docenza e/o contributo alla programmazione e realizzazione di corsi di formazione da erogare ai lavoratori di afferenza al Dipartimento, analogamente alla programmazione individuata dal RSPP dell’Istituto Ortopedico Rizzoli.

Durata dell’incarico: 18 mesi

Luogo dell’incarico: Locali a disposizione del Dipartimento IOR “Rizzoli-Sicilia” di Bagheria (Pa)

Compenso complessivo per la durata dell’incarico: euro 25.693,00 comprensivo di IVA di legge e cassa previdenziale.

Struttura organizzativa di riferimento: RSPP Istituto Ortopedico Rizzoli

Nel rispetto della normativa vigente l’Amministrazione si riserva di verificare l’insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitti di interesse.

Si informa che, in base alla normativa vigente, il professionista è tenuto a stipulare idonea assicurazione per i rischi derivanti dall’esercizio dell’attività professionale e polizza infortuni.

L’individuazione del soggetto cui conferire l’incarico verrà operata previa motivata valutazione comparata dei curricula presentati dai candidati, con particolare riferimento a tutte le attività professionali e di studio idonee ad evidenziare le competenze acquisite in merito all’oggetto dell’incarico.

Si precisa che la Commissione esaminatrice si riserva la facoltà di richiedere un eventuale colloquio di approfondimento. La mancata presentazione dei candidati all’eventuale colloquio sarà considerata come rinuncia alla procedura stessa.

Per poter partecipare al presente Avviso, i concorrenti interessati dovranno obbligatoriamente, nel seguente ordine:

A) - iscriversi all’Albo dei Collaboratori procedendo come da istruzioni riportate passo per passo, nella sezione di iscrizione all'albo presente nella pagina web istituzionale www.ior.it - sezione “il Rizzoli” alla voce “Lavora con noi” – Albo dei Collaboratori;

B) - inviare una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: concorsinl@ior.it del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione del Personale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli allegando la domanda di partecipazione (facsimile allegato) nonché fotocopia del documento di riconoscimento.

La mail potrà essere inviata tramite PEC (posta elettronica certificata) nel caso il concorrente ne abbia la disponibilità oppure tramite indirizzo di posta elettronica normale. In ogni caso la mail dovrà pervenire entro il termine perentorio delle ore 12.00 del 15° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

L’inserimento nella lista dei candidati e la determina di conferimento al vincitore saranno pubblicati sul sito internet www.ior.it – sez. Lavora con noi – Bandi per lavoro autonomo - bando di riferimento.

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 5, comma 9 del D.L. 95/2012, convertito in Legge n. 135/2012, come modificato dall’art. 17, comma 3, della Legge 7/8/2015, n. 124, non possono partecipare al presente bando soggetti già lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza.

Il presente Avviso ha valore esplorativo e non vincola l’Istituto Ortopedico Rizzoli alla successiva stipula del contratto.

Per informazioni i candidati possono rivolgersi al Servizio Unico Metropolitano Amministrazione del Personale – Settore Reclutamento Istituto Ortopedico Rizzoli - tel. 051/6079935-36 e-mail: concorsinl@ior.it.

La copia del Bando ed il fac-simile della domanda potranno essere scaricati dal sito internet www.ior.it – sez. Lavora con noi – Bandi per lavoro autonomo - bando di riferimento.

Scadenza: ore 12.00 del 2 gennaio 2020

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it