E-R | BUR

n.135 del 11.05.2016 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso per il conferimento di tre Borse di Studio finalizzate al progetto "Prevenzione dei tumori rivolta a gruppi di lavoratori con caratteristiche di vulnerabilità sociale (badanti e lavoratrici precarie)" da svolgersi presso la UO Igiene Pubblica Pianura (SC)- Dipartimento Sanità Pubblica - Ausl di Bologna

In esecuzione della determinazione del Direttore del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione Personale n. 1215 del 29/4/2016, è emesso il presente bando di avviso pubblico per il conferimento di tre Borse di Studio, finalizzate ad attività nell’ambito del progetto“Prevenzione dei tumori rivolta a gruppi di lavoratori con caratteristiche di vulnerabilità sociale (badanti e lavoratrici precarie)” da svolgersi presso la UO Igiene Pubblica Pianura (SC) - Dipartimento Sanità Pubblica.

Il progetto sopramenzionato persegue due obiettivi: 1) promuovere corsi antifumo finalizzati alla partecipazione di caregiver e 2) aumentare l’adesione ai programmi di screening per la prevenzione dei tumori della mammella, cervice e colon retto da parte di lavoratrici precarie e badanti.

La Borse di studio avranno la durata di mesi dieci.

1a Borsa di Studio

Requisiti specifici di ammissione:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia
  • Specializzazione in Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica

Requisiti preferenziali ai fini della valutazione

  • conoscenza di strumenti di promozione di lotta al tabagismo e di prevenzione dei tumori tramite programmi di screening,
  • conoscenza dei programmi di gestione di analisi statistica dei dati e di consultazione dei principali motori di ricerca scientifica

La borsa di studio verterà sulle seguenti attività:

  • Progettazione e realizzazione di incontri di informazione con gruppi di badanti, lavoratrici precarie e loro associazioni per promuovere la partecipazione ai programmi di screening;
  • Realizzazione di strumenti di comunicazione sui benefici dello smettere di fumare.

Il compenso previsto è di circa € 18.433,18 nel periodo.

2a Borsa di Studio

Requisiti specifici di ammissione:

  • Laurea Specialistica/Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche

Requisiti preferenziali ai fini della valutazione

  • Conoscenza dei processi di assistenza infermieristica nell’organizzazione dei servizi e nella documentazione sanitaria elettronica;
  • Conoscenza del pacchetto office e navigazione internet.

La borsa di studio verterà sulla seguente attività:

  • Realizzazione di incontri di informazione con gruppi di badanti, lavoratrici precarie e loro associazioni per promuovere la prevenzione dei tumori della mammella e della cervice tramite la partecipazione agli screening.

Il compenso previsto è di circa € 9.216,60 per il periodo.

3a Borsa di Studio

Requisiti specifici di ammissione:

  • Laurea Specialistica/Magistrale in Psicologia del lavoro e della Comunicazione

Requisiti preferenziali ai fini della valutazione

  • conoscenza di strumenti di promozione di lotta al tabagismo;
  • comprovata esperienza di conduzione di corsi antifumo.

La borsa di studio verterà sulle seguenti attività:

  • Progettazione e realizzazione di incontri di informazione con gruppi di badanti, lavoratrici precarie e loro associazioni per supportare la lotta al tabagismo;
  • Realizzazione di corsi antifumo.
  • Realizzazione di strumenti di comunicazione sui benefici dello smettere di fumare;

Il compenso previsto è di circa € 9.216,60 per il periodo.

Normativa generale

I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione.

Il compenso sarà corrisposto in rate mensili posticipate, dietro attestazione del Responsabile del progetto circa il raggiungimento degli obiettivi connessi all'attività di cui trattasi.

La domanda e la documentazione ad essa allegata deve essere inoltrata a mezzo del servizio postale - con raccomandata A.R. - al seguente indirizzo:

Azienda U.S.L. di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - 40121 Bologna;

ovvero può essere presentata direttamente presso l’Ufficio Concorsi – Via Gramsci n. 12 - Bologna - dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 ovvero possono essere inviate mediante casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo personale.concorsi@pec.ausl.bologna.it

La domanda dovrà pervenire a pena di esclusione entro le ore 12.00 del quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente

Nella domanda l’aspirante deve indicare la modalità con la quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta ogni necessaria comunicazione. In caso di mancata indicazione vale ad ogni effetto l’indirizzo di residenza. Le Borse di Studio saranno assegnate sulla base di graduatorie formulate da commissioni all'uopo nominate. Le graduatorie scaturiranno dalla valutazione dei titoli e di un colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti previa convocazione mediante pubblicazione sul sito internet aziendale a partire dal 6/06/2016.

Per le informazioni necessarie gli interessati potranno rivolgersi all’Azienda U.S.L. di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - Bologna (tel. 051/6079591 - 9592 - 9589 - 9590) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12, anche mediante posta elettronica all’indirizzo serviziopersonale.selezioni@ausl.bologna.it

Per acquisire copia integrale del bando e la modulistica necessaria, gli interessati potranno collegarsi al seguente sito internet www.ausl.bologna.it

Scadenza: 26 maggio 2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it