E-R | BUR

n.86 del 08.06.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Sdemanializzazione e declassificazione strada comunale in disuso

LA GIUNTA COMUNALE

(omissis)

delibera: 

1) di declassificare, per le motivazioni espresse in premessa che si intendono integralmente riportate e trascritte, il relitto stradale di cui alla planimetria allegata alla presente deliberazione, che ne costituisce parte integrante e sostanziale, dando atto dell’accertato non uso pubblico dello stesso;

2) di pubblicare il presente atto all’Albo pretorio comunale per quindici giorni consecutivi, dando atto che nei trenta giorni successivi alla scadenza del suddetto periodo di pubblicazione, gli interessati potranno presentare eventuali opposizioni sulle quali deciderà in via definitiva l’Amministrazione Comunale;

3) di pubblicare, il presente provvedimento, una volta divenuto definitivo, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna;

4) di dare atto che il presente provvedimento, ai sensi del DPR 495/92, per la parte concernente la declassificazione, avrà effetto dall’inizio del secondo mese successivo a quello della sua pubblicazione nel BUR;

5) di sdemanializzare, ultimata la procedura di declassificazione, il relitto stradale in disuso di cui all’allegata planimetria, ponendolo nel patrimonio disponibile del comune per poter procedere alla vendita e/o permuta con successivi atti.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it