E-R | BUR

n. 183 del 19.09.2012 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per il conferimento di un incarico libero-professionale presso il Dipartimento Cure Primarie U.O. Salute donna Distretto di Sassuolo ad uno Psicologo specializzato in Psicoterapia per la realizzazione del Progetto: Rischi psicopatologici nel minore correlati alla depressione post-parto della madre e gli interventi integrati nella rete dei servizi

L'Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena, ai sensi dell'art. 7 del DLgs 165/01 (come modificato dall'art. 46 della Legge n. 133 del 7 agosto 2008) intende procedere al conferimento di un incarico libero-professionale ad un professionista Psicologo specializzato in Psicoterapia per la realizzazione del Progetto sopra indicato e la realizzazione dei seguenti obiettivi: selezione, in base a criteri condivisi, e studio di una popolazione di donne / coppie residenti nel distretto di Sassuolo affette da disagio psico- sociale in gravidanza e puerperio, confronto tra i fattori di rischio rilevati e i fattori correlati al rischio psicopatologico nel minore riportati dalla letteratura.

Requisiti richiesti

  • Laurea in Psicologia;
  • iscrizione all’Ordine professionale degli Psicologi;
  • specializzazione in Psicoterapia;
  • documentata esperienza professionale nell’ambito dei Consultori.

I candidati interessati dovranno inviare apposita domanda, alla quale dovrà essere allegato:

  • un curriculum formativo e professionale redatto su carta libera datato e firmato, con autocertificazione dei titoli posseduti;
  • ogni altra indicazione ritenuta utile ai fini del presente bando;
  • fotocopia del documento di identità.

L'incarico verrà conferito previa:

  • valutazione del curriculum;
  • effettuazione di un colloquio.

Il giorno e l’ora del colloquio saranno comunicati ai candidati mediante pubblicazione con valore di notifica sul sito internet istituzionale dell’Azienda, con un preavviso di almeno 10 giorni.

Il periodo dell’incarico sarà di 8 mesi e la realizzazione del Progetto sarà articolata in 4 fasi a cui corrisponderà l’erogazione del compenso suddiviso in tranche.

Il compenso totale è fissato nell’importo massimo di Euro 11.960,00 lordi. 

La domanda deve essere recapitata esclusivamente a mezzo raccomandata a.r. al seguente indirizzo: Azienda USL di Modena - Distretto di Sassuolo - Direzione - Via Cavallotti n. 138 41049 Sassuolo - e dovrà pervenire tassativamente entro il quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Il bando e il fac-simile di domanda sono disponibili sul sito: “www.ausl.mo.it - Sezione Concorsi e Avvisi”.

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/03 si informano i candidati che i dati personali saranno utilizzati ai soli fini della procedura di selezione e per adempimento degli obblighi di legge.

Per informazioni rivolgersi al seguente numero telefonico 0536/863774.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it