E-R | BUR

n.300 del 18.09.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso dell’avvenuto rilascio del rinnovo di concessione di derivazione di acque pubbliche superficiali ad uso industriale tramite due opere di derivazione site nei comuni di Villa Minozzo (RE), Loc. San Bartolomeo e Castelnuovo ne’ Monti (RE), Loc. La Gatta con occupazione di area del demanio idrico - Prat. n. REPPA0006

Con determinazione n. DET-AMB-2019-3948 del 27/8/2019, la Responsabile dell’Unità Progetto Demanio Idrico – ARPAE Emilia-Romagna, ha assentito alla Società C.E.A.G. Srl con sede legale in Via San Bartolomeo n. 30, Comune di Villa Minozzo (RE) P.IVA 00129630356, il rinnovo della concessione a derivare acqua pubblica superficiale per uso industriale da esercitarsi mediante due opere di derivazione avente una portata massima complessiva di 30 l/s ed un volume complessivo annuo pari a mc 60.000 e a occupare aree demaniali con due parallelismi e una vasca di accumulo, nel rispetto delle modalità nonché degli obblighi e condizioni dettagliati nel disciplinare della concessione stessa.

La concessione è assentita fino al 31 dicembre 2028.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it