E-R | BUR

n.135 del 31.08.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Strada vicinale di uso pubblico "Pian Castello" - Autorizzazione alla rettifica di un tratto in località Castel Benedetto di Crocesanta

LA GIUNTA COMUNALE

(omissis) delibera:

  1. di autorizzare la declassificazione e soppressione del tratto della strada vicinale di uso pubblico “Pian Castello” in località Castel Benedetto di Crocesanta - per le motivazioni illustrate in premessa che qui integralmente si intendono richiamate quale parte essenziale del presente deliberato – riportando il vecchio sedime stradale confinante con i terreni di proprietà dei Sigg. Damiani Paolino (omissis) e Damiani Lorena (omissis), identificati catastalmente al Foglio N. 77 con le particelle n. 135, 40, 120, 41, 126, 231 e 233 a suolo libero da servitù di uso pubblico, così come evidenziato in giallo nella planimetria in atti alla presente (Allegato “A”);
  2. di dare atto che, trattandosi di ex strada vicinale, il suolo declassificato perdendo l’uso pubblico, sarà nuovamente in piena ed esclusiva proprietà dei fondi frontisti, ciascuno per la parte che va dall’asse stradale al proprio confine con la strada e per l’estensione del fronte della strada, nel caso specifico in oggetto tornerà in piena ed esclusiva proprietà dei Sigg. Damiani Paolino (omissis) e Damiani Lorena (omissis), quale unici proprietari frontisti;
  3. di dare atto che il pubblico passaggio per l’accesso ai fondi serviti dal tratto di strada vicinale oggetto della declassificazione di cui al precedente punto 1. del presente dispositivo è comunque assicurato dalla realizzazione - in forza del Permesso di Costruire rilasciato ai Sigg. Damiani Paolino e Damiani Lorena in data 18/2/2008 prot. n. 3387 dal Settore Assetto e Sviluppo del Territorio del Comune di Bagno di Romagna - del nuovo tratto della strada vicinale “Pian Castello” all’interno delle aree di proprietà dei medesimi identificate nel NCT al Foglio n. 77 mappali n. 231 e 233, sul quale viene conseguentemente trasferito il pubblico passaggio medesimo, così come debitamente evidenziato con velatura verde nella planimetria in atti alla presente (Allegato “A”);
  4. di autorizzare conseguentemente i Sigg. Damiani Paolino e Damiani Lorena a predisporre il necessario Tipo di Frazionamento per addivenire alle necessarie variazioni catastali;
  5. di dare atto che ai sensi della Legge regionale n. 35 del 19/8/1994, art. 4 comma 3, il presente atto verrà trasmesso al Bollettino Ufficiale della Regione per provvedere alla pubblicazione del provvedimento che diverrà esecutivo dal primo giorno del secondo mese successivo alla pubblicazione;
  6. di comunicare, pertanto, il presente provvedimento, una volta divenuto esecutivo a tutti gli effetti, all’Ufficio del Territorio di Forlì a alla Conservatoria dei Registri Immobiliari per quanto di competenza;
  7. di trasmettere copia del presente atto deliberativo al Corpo Intercomunale di Polizia Municipale per gli adempimenti di competenza. (omissis)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it