E-R | BUR

n.158 del 26.10.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Esito della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale – L.R. 9/99 Titolo III, come integrata ai sensi del vigente DLgs 152/06 – Progetto di installazione di un impianto per la produzione di zinco, tramite la fusione di rottami, colaticci e granella, e conseguente modifica ed ampliamento dello stabilimento produttivo esistente in Comune di Modena. Proponente: Metalsider2 Srl

La Provincia di Modena, autorità competente per il procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale del progetto denominato “Progetto di installazione di impianto per la produzione di zinco, tramite la fusione di rottami, colaticci e granella, e conseguente modifica ed ampliamento dello stabilimento produttivo esistente”, localizzato in Via per Villavara n. 15 in Comune di Modena, comunica quanto segue, ai sensi dell’art. 16 della LR. 9/99.

Con la deliberazione n. 378 dell’11/10/2011, ad unanimità di voti favorevoli, espressi nelle forme di legge,

LA GIUNTA DELLA PROVINCIA DI MODENA

delibera:

1) di esprimere la Valutazione d’Impatto Ambientale positiva, ai sensi dell’art. 16 della L.R. 9/99, del progetto denominato “Progetto di installazione di impianto per la produzione di zinco, tramite la fusione di rottami, colaticci e granella, e conseguente modifica ed ampliamento dello stabilimento produttivo esistente”, localizzato in Via per Villavara n. 15 in Comune di Modena, presentato da METALSIDER2 Srl, in quanto ambientalmente compatibile, a condizione che siano rispettate le prescrizioni definite nel Rapporto Ambientale, nonché nell’Autorizzazione Integrata Ambientale (Det. n. 402/2011), allegati al presente atto e che ne costituiscono parte integrante e sostanziale;

2) di dare atto che la presente valutazione d’impatto ambientale comprende e sostituisce, ai sensi dell’art. 17 L.R. 9/99, i seguenti atti:

- approvazione del progetto;

- pronuncia di compatibilità ambientale, ai sensi del Titolo III della L.R. 9/99 (Provincia di Modena);

- parere sulla procedura di VIA, ai sensi della L.R. 9/99 (Comune di Modena);

- conformità urbanistica (Comune di Modena);

- Autorizzazione Integrata Ambientale ai sensi del DLgs 152/06 (Provincia di Modena);

- Iscrizione al Registro Provinciale delle imprese che effettuano le operazioni di recupero rifiuti ai sensi dell’art. 216 DLgs 152/06 (Provincia di Modena);

3) di stabilire inoltre, ai sensi dell’art. 17, comma 7, L.R. 9/99, che l’efficacia temporale della presente Valutazione d’Impatto Ambientale è fissata in anni cinque (5);

4) di trasmettere copia dell’atto deliberativo alla ditta proponente e ai componenti della Conferenza dei Servizi, nonché alla Regione Emilia-Romagna ai sensi dell’art. 16 della L.R. 26/04;

5) di stabilire che l’atto deliberativo sia pubblicato, per estratto, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna e per intero sul sito web della Provincia;

6) di confermare le spese istruttorie della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale a carico del proponente in misura dello 0,04% del costo di realizzazione del progetto, per un importo di Euro 232,00; importo che verrà incassato dallo Sportello Unico per le Imprese del Comune di Modena;

7) di informare che contro il presente provvedimento può essere presentato ricorso giurisdizionale avanti al Tribunale Amministrativo Regionale entro sessanta (60) giorni, nonché ricorso straordinario al Capo dello Stato entro centoventi (120) giorni; entrambi i termini decorrono dalla comunicazione dell’atto deliberativo all’interessato;

8) di rendere l’atto deliberativo immediatamente eseguibile.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it