E-R | BUR

n.153 del 12.10.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Progetto di potenziamento impianto S9

Il Dirigente del Settore Lavori Pubblici, Ambiente e Protezione Civile, con la presente, ai sensi e per gli effetti di cui all’art.16 Legge regionale n. 37 del 19/12/2002 “Disposizioni regionali in materia di espropri”, rende noto:

- che viene dato avvio al procedimento di dichiarazione di pubblica utilità dei lavori in oggetto, per l’esecuzione dei quali occorre espropriare immobili di proprietà di privati, meglio evidenziati negli elaborati di cui in appresso;

- che presso l’Ufficio per le espropriazioni di questo ente (Servizi Amministrativi, Patrimonio, Espropri e Demanio, Settore Lavori Pubblici, Ambiente e Protezione civile) è stata depositata la seguente documentazione:

- progetto dell’opera;

- relazione tecnica generale, indicante la natura e lo scopo delle opere da eseguire;

- planimetria con l’individuazione dei beni interessati;

- piano particellare di esproprio;

- che il responsabile dell’istruttoria è la Dott. ssa Lugnani Nicoletta, Capo Servizio Amministrativo, Patrimonio, Espropri e Demanio (telefono 0547-79307 lunedì, martedì, giovedì, dalle ore 10 alle ore 12; fax o 0547-83820; e-mail: n.lugnani@comune.cesenatico.fc.it);

- che il responsabile del procedimento è il Dirigente del Settore ing.Luigi Tonini;

- che chiunque possa avervi interesse può prendere visione dei detti documenti presso l’Ufficio sopraindicato.

Il deposito ha una durata di venti giorni, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it