E-R | BUR

n.203 del 26.06.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedimento Unico ai sensi dell’art. 53, comma 1, lettera b) della L.R. n. 24/2017 per l’approvazione del progetto di nuova costruzione di edificio produttivo a servizio di attività economica già insediata in variante alla pianificazione territoriale vigente del Comune di Traversetolo e contestuale verifica di assoggettabilità a VIA (Screening) ai sensi della LR 4/2018 – Avviso di deposito.

Ai sensi dell’art. 53, comma 1, lett b) della L.R. n. 24/2017, si avvisa che, a seguito della richiesta dei legali rappresentanti delle ditte Mister Pet Spa e Racof srl, pervenuta tramite il portale regionale Accesso Unitario in data 19/02/2019 e registrata in data 21/2/2019 prot. n. 3158 (successivamente integrata in data 26/4/2019), lo Sportello Unico Attività Produttive dell’Unione Pedemontana Parmense ha provveduto ad attivare in data 03/05/2019 il procedimento unico (come disposto dall’art. 53 comma 2 e seguenti della L.R. 24/2017 nell’ambito di quanto previsto dall’art. 8 del D.P.R. 160/2010), per l’approvazione del progetto di realizzazione, in variante alla pianificazione territoriale vigente, di nuovo capannone industriale (magazzino) a servizio dell'attività esistente dell’insediamento produttivo Racof Srl / Mister Pet Spa, situato in Comune di Traversetolo (PR), località Mamiano, Strada Pedemontana n. 35.

L’istanza presentata comporta variante a Piano Strutturale Comunale (PSC), Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE), Piano Comunale Attività Estrattive (PAE) e Zonizzazione Acustica Comunale (ZAC) del Comune di Traversetolo e prevede la verifica di assoggettabilità a VIA (SCREENING), ai sensi della LR 4/2018.

In relazione alla procedura di Screening l’intervento appartiene alla tipologia progettuale di cui al punto B.2.35 dell’allegato alla L.R. 4/2018 denominato “Molitura di cereali, industria dei prodotti amidacei, industria dei prodotti alimentari per zootecnica, che superino 5.000 metri quadri di superficie impegnata o 50.000 metri cubi di volume”;

Il presente avviso costituisce pertanto avviso di deposito anche per la Val.S.A.T., ai sensi degli artt.18-19 della LR 24/2017 e dell'art.14 comma 1 del D.Lgs.152/2006 e s.m.i., e per la verifica di assoggettabilità a VIA (SCREENING), ai sensi dell’art. 10 comma 2, lettera d) della LR 4/2018.

A tal fine e per quanto previsto dall’art. 53 comma 6 lett. b) della L.R. 24/2017, si provvede al deposito per 60 giorni interi e consecutivi dalla data di pubblicazione nel BURERT del presente avviso, precisamente dal 26 giugno al 26 agosto 2019 , degli elaborati del progetto allegati alla richiesta, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati.

Chiunque può prendere visione degli elaborati del progetto in argomento e ottenere le informazioni pertinenti presso le seguenti sedi:

- Servizio SUAP dell’Unione Pedemontana Parmense - Piazza Vittorio Veneto n.30 a Traversetolo - nei seguenti orari di apertura al pubblico: lunedì e mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00;

- Ufficio tecnico del Comune di Traversetolo - Piazza Vittorio Veneto n.30 a Traversetolo - nei seguenti orari di apertura al pubblico: mercoledì e sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30;

- Provincia di Parma - Servizio Pianificazione e Programmazione Territoriale, autorità competente per la Val.S.A.T. (previo appuntamento).

Gli elaborati del progetto sono inoltre pubblicati sul sito web dei seguenti Enti:

- Unione Pedemontana Parmense nella sezione dedicata al SUAP (http://www.unionepedemontana.pr.it) – autorità procedente;

- Comune di Traversetolo nella sezione Amministrazione Trasparente (http://www.comune.traversetolo.pr.it) – autorità competente per il procedimento edilizio ed urbanistico;

- Regione Emilia-Romagna ( http://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavas) ai sensi dell’art. 10 della LR 4/2018 - autorità compente per lo Screening;

- Provincia di Parma - Servizio Pianificazione e Programmazione Territoriale (http://www.provincia.parma.it/) ai sensi dell'art.14 del D.lgs.152/2006 - autorità competente per la Val.S.A.T.

Entro il citato termine di 60 giorni chiunque può presentare al SUAP dell’Unione Pedemontana Parmense osservazioni ai sensi dell’art. 53 comma 8 della L.R. n. 24/2017, a mezzo PEC inviandole all’indirizzo suap@postacert.unionepedemontana.pr.it oppure in modalità cartacea depositandole all’Ufficio Protocollo presso il Comune di Traversetolo negli orari di apertura al pubblico.

Si fa presente che l’esame del progetto e del procedimento avverrà ai sensi dell’art. 53 della L.R. 24/2017.

Il Responsabile Unico del Procedimento è il Responsabile del Servizio SUAP dell’Unione Pedemontana Parmense.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it