E-R | BUR

n.352 del 07.11.2018 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per assunzione/i a tempo determinato presso l’I.R.S.T. s.r.l. di Meldola (FC) ai sensi del vigente Contratto Collettivo Aziendale Dirigenza SPTA Integrativo dell’area Ricerca e Tecnostruttura, per: incarichi di natura professionale Fascia B - Area Tecnostruttura (Supporto alla Ricerca)

1) Premesse

L’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST) Srl IRCCS, istituisce la presente selezione al fine di definire una graduatoria cui attingere per scegliere il miglior candidato che dovrà collaborare con i professionisti IRST in qualità di junior “research manager” (Progetto L1P1860) che verrà inquadrato con contratto di lavoro a tempo determinato, per la gestione dei processi operativi inerenti alle attività di supporto alla ricerca.

La professionalità ricercata è di tipo organizzativo-gestionale; l’incaricato sopra richiamato dovrà possedere le competenze necessarie a gestire processi operativi inerenti alle attività di supporto alla ricerca e al trasferimento tecnologico di IRST, in particolare nelle seguenti attività:

  • supporto alla gestione e rendicontazione di finanziamenti internazionali, nazionali e regionali per la ricerca;
  • supporto ai ricercatori nella gestione amministrativa dei progetti competitivi, conoscenza delle regole relative a open access ed etica, compilazione anagrafiche e CV, indici bibliometrici;
  • supporto al posizionamento e «presidio» europeo ed internazionalizzazione di IRST;
  • supporto al trasferimento tecnologico, alla valorizzazione della ricerca, alla tutela della proprietà intellettuale;
  • supporto e presidio degli aspetti trasversali, previsti nei bandi di ricerca finanziata (es. open access, impatto e ricaduta, strategie per la gestione della conoscenza, dello sfruttamento e della disseminazione dei risultati, relazioni con gli enti finanziatori).

Sono inoltre richieste le seguenti competenze e conoscenze:

  • conoscenza di struttura, finalità e obiettivi, nonché delle regole di gestione e rendicontazione, dei principali programmi, iniziative e bandi di finanziamento per la ricerca competitiva su scala regionale, nazionale, europea/internazionale, quali ad esempio POR FESR 2014-2020, PON, Horizon 2020, AIRC, Programmi di cooperazione territoriale, Ricerca Finalizzata ministeriale, ecc.;
  • conoscenza delle tecniche di management e dei meccanismi di coordinamento dei progetti;
  • conoscenza delle principali attività di trasferimento tecnologico al fine di valorizzare i risultati della ricerca

È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata, e dei principali applicativi Office (word, excel e powerpoint). Sono infine richieste ottime capacità relazionali, di negoziazione/networking e comunicazione, capacità organizzative, flessibilità, autonomia, problem solving, precisione, proattività, orientamento all’obiettivo, disponibilità a brevi viaggi di lavoro in Italia e all’estero.

2) Requisiti di ammissione

Possono partecipare candidati in possesso dei seguenti requisiti (da possedere alla data di scadenza del termine stabilito dal presente avviso per la presentazione della domanda di ammissione):

  • Diploma di Laurea Triennale o di primo livello di tipo Economico - Giuridico; Scienze Politiche - relazioni internazionali; Ingegneria Gestionale; biologia - scienze della vita;
  • Conoscenza della lingua inglese a livello medio-alto a livello di comunicazione verbale
  • Master in Europrogettazione o similari oppure Master in Open Innovation e tutela della Proprietà Intellettuale (in particolare di ambito biomedico/biotech) o similari.

Costituirà titolo preferenziale, nella formulazione della valutazione complessiva, il possesso di Esperienza professionale di almeno 1 anno sugli ambiti di grant office, project management, gestione dell’innovazione, trasferimento tecnologico, proprietà intellettuale.

3) Modalità di selezione

Una Commissione di Esperti, nominata dal Direttore Generale, accerta l'idoneità dei candidati sulla base di una selezione che si svolgerà nella seguente modalità: 

  • Analisi comparata dei curriculum professionali dei candidati.
  • Prova Scritta, parte integrante della valutazione del candidato e il cui superamento darà la possibilità ad accedere alla successiva prova orale;
  • Prova Orale:

La commissione attraverso la selezione determina il candidato di maggior profilo professionale al quale verrà proposto il contratto di lavoro. La graduatoria determinata, rimarrà valida per 1 anno dalla data di pubblicazione dopodiché dovrà ritenersi scaduta, salvo proroghe della Direzione.

4) Domanda di ammissione

La partecipazione al presente bando sarà possibile presentando la seguente documentazione: 

  • Documento 1: domanda di partecipazione il cui fac-simile è scaricabile presso l’apposita sezione (Lavorare all’IRST/Opportunità di Lavoro) del sito www.irst.emr.it
  • Documento 2: curriculum professionale sintetico, dal quale si evincano tutte le informazioni giudicate importanti ai fini della propria valutazione curriculare, debitamente sottoscritto, pena l’esclusione.
  • Documento 3: dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (art. 46 e 47 T.U. – DPR n. 445 del 28/12/2000), il cui fac-simile è scaricabile presso l’apposita sezione (Lavorare all’IRST/Opportunità di Lavoro) del sito www.irst.emr.it
  • Documento 4: copia sottoscritta, pena l’esclusione, del documento di identità valido.
  • Documento 5: copia sottoscritta, pena l’esclusione, del codice fiscale. 

La domanda di cui sopra potrà essere inoltrata nelle seguenti modalità:

  • invio per Posta - raccomandata R/R indirizzata alla Direzione I.R.S.T. – Via P. Maroncelli n.40 – 47014 Meldola (FC) recante sulla busta la dicitura: “AVVISO PER INCARICO JUNIOR RESEARCH MANAGER”. La domanda deve pervenire entro il giorno 6/12/2018. A tal fine non farà fede la data del timbro dell’Ufficio Postale accettante, pertanto si raccomanda di inviarla per tempo.
  • invio per Posta Elettronica Certificata - La documentazione di cui sopra (in formato file pdf) potrà essere inviata entro le ore 13.00 del giorno 6/12/2018, anche attraverso l’utilizzo di posta elettronica certificata (pec) personale o non, all’indirizzo concorsi@irst.legalmail.it indicando nell’oggetto la seguente dicitura: “AVVISO PER INCARICO JUNIOR RESEARCH MANAGER”. Si precisa che l’estensione pec “.gov” non è compatibile con il sistema di posta certificata dello scrivente istituto in quanto non considerata pubblica amministrazione.
  • Consegna Diretta – la documentazione da cui si deve evincere il riferimento “AVVISO PER INCARICO JUNIOR RESEARCH MANAGER” potrà essere recapitata anche a mezzo raccomandata a mano in forma di consegna diretta sempre e comunque entro e non oltre le ore 13.00 della data indicata come scadenza (6/12/2018).

Non saranno accettate le domande pervenute fuori periodo utile indicato, o in modalità difformi da quelle indicate nel bando. 

5) Miscellanea

Dal pomeriggio del giorno 12/12/2018, sarà disponibile sul sito IRST alla sezione “Lavorare con noi” l’elenco dei candidati giudicati idonei a sostenere la selezione in questione nonché ogni altra informazione utile. I nominativi non presenti in tale elenco, sono pertanto da considerarsi esclusi in quanto non in possesso dei requisiti necessari. Non seguirà alcuna ulteriore comunicazione individuale.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di revocare od annullare il presente avviso.

Per eventuali informazioni necessarie rivolgersi al Servizio Gestione Risorse Umane I.R.S.T. (tel. 0543/739720 e 0543/ 739721).

Sito internet: www.irst.emr.it

Scadenza: 06 dicembre 2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it