E-R | BUR

n.162 del 02.11.2011 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico, per soli titoli, per l'eventuale costituzione di rapporti di lavoro a tempo determinato nel profilo professionale di Dirigente medico della disciplina di Medicina e Chirurgia d'accettazione e urgenza

In esecuzione della determinazione del Direttore dell’Unità Operativa Amministrazione del personale n. 1831 del 12/10/2011, è emesso, ai sensi del DPR 761/79, art. 9 Legge 20/5/1985 n. 207 e DPR 10/12/97 n. 483, un bando di avviso pubblico, per soli titoli, per l’eventuale costituzione di rapporti di lavoro a tempo determinato nel profilo professionale di:

Dirigente medico - Disciplina: Medicina e Chirurgia d’accettazione e d’urgenza.

I requisiti generali e specifici di ammissione sono i seguenti:

a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;

b) età non superiore al limite massimo previsto dall’ordinamento vigente per il collocamento a riposo d’ufficio del personale laureato del ruolo sanitario;

c) idoneità fisica all’impiego, il cui accertamento è effettuato, a cura dell’Azienda Unità sanitaria locale o dell’Azienda Ospedaliera, prima dell’immissione in servizio;

d) diploma di laurea in Medicina e Chirurgia;

e) specializzazione nella disciplina oggetto dell’avviso.

Ai sensi del comma 2 dell’art. 56 del DPR n. 483 del 10/12/1997 il personale del ruolo sanitario in servizio di ruolo all’1/2/1998 è esentato dal requisito della specializzazione nella disciplina relativa al posto di ruolo già ricoperto alla predetta data per la partecipazione ai concorsi presso le USL e le Aziende Ospedaliere diverse da quella di appartenenza.

Le discipline equipollenti sono quelle previste dal D.M. 30/1/1998; le discipline affini sono quelle di cui al D.M. 31/1/1998;

f) iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici-Chirurghi. All’atto dell’assunzione del vincitore, l’iscrizione dovrà essere attestata da certificato in data non anteriore a sei mesi, da cui risulti comunque una data di iscrizione non successiva alla scadenza del bando.

Il termine per la presentazione delle domande scade alle ore 12 del quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Si considerano prodotte in tempo utile le domande spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine sopraindicato, a tal fine fa fede il timbro a data apposto dall’Ufficio Postale accettante.

Per ulteriori informazioni e per acquisire copia del bando di avviso pubblico, gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Concorsi dell’Azienda USL di Bologna - Via Gramsci n. 12 - Bologna (tel. 051/6079604 - 9592 - 9903 - 9591 - 9589) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12, oppure collegarsi al sito Internet dell’Azienda: www.ausl.bologna.it.

Scadenza: 17 novembre 2011

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it