E-R | BUR

n.86 del 08.06.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Acquisizione di appezzamenti di terreno di proprietà Valeria Bocchi Grossi adibiti di fatto a strada pubblica - Classificazione come strada pubblica comunale

IL CONSIGLIO COMUNALE

(omissis)

delibera:

1. di acquisire a titolo gratuito dalla Sig.ra Valeria Bocchi vedova Grossi (omissis) gli appezzamenti di terreno sottoindicati utilizzati ad uso pubblico come strada comunale da oltre venti anni:

  • Foglio 34 Mapp. 122 - m2 70 - seminativo - Cl. 1, R.D. Euro 0,51 e R.A. Euro 0,61, costituenti parte di Via G. Di Vittorio;
  • Foglio 34 Mapp. 16 - m2 30 - seminativo arb. Cl. 1, R.D. Euro 0,22 e R.A. Euro 0,26;
  • Foglio 34 mapp. 295 - m2 4.529 - prato irriguo - R.D. € 34,15 e R.A. € 49,12, costituenti Via R. Pezzani; 

2. di classificare tali appezzamenti di terreno come strade comunali; 

3. di acquisire gli stessi al demanio comunale; 

4. di procedere a pubblicare, ai sensi dell’art. 4 della L.R. 35/94 all’Albo Pretorio comunale per 15 giorni consecutivi onde consentire ai cittadini di presentare eventuali osservazioni avverso il provvedimento medesimo entro il termine di trenta giorni successivi alla scadenza del suddetto periodo di pubblicazione; 

5. di trasmettere il presente provvedimento divenuto esecutivo, alla Regione Emilia-Romagna per la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione; 

6. di trasmettere entro 60 giorni dalla pubblicazione nel BUR, la presente deliberazione al Ministero dei Lavori Pubblici – Ispettorato generale per la circolazione e la sicurezza stradale, affinché possa provvedere all’aggiornamento dell’Archivio Nazionale di cui al vigente codice della strada approvato con DPR 16 dicembre 1992, n. 495; 

7. di dare atto che il presente provvedimento sarà trascritto e registrato a titolo gratuito.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it