E-R | BUR

n.170 del 15.07.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione dell'avviso per la concessione di contributi a sostegno di interventi rivolti ai giovani promossi dagli Enti locali. Obiettivi, azioni prioritarie, criteri di spesa e procedure per l'anno 2015 (L.R. n. 14/2008 "Norme in materia di politiche per le giovani generazioni" artt. 35, 44 e 47) - Spesa corrente

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Viste:

- la L.R. 28 luglio 2008 n. 14 e s.m.i. “Norme in materia di politiche per le giovani generazioni”, ed in particolare:

  • il comma 1 dell’art. 2 “Principi ispiratori”, nel quale si afferma che la Regione, ispirandosi al principio di uguaglianza sancito dall'articolo 3 della Costituzione, promuove le condizioni di salute fisica, mentale e sociale delle giovani generazioni e opera affinché tutti i bambini, gli adolescenti e i giovani abbiano pari opportunità di crescita e di realizzazione personale;
  • l’art. 35 “Informagiovani”, l’art. 44 “Spazi di aggregazione giovanile” e l’art. 47 “Attuazione degli interventi”;
  • art. 33 bis della L.R. 14/2008, come introdotto dall'art. 35, comma b) della L.R. 18 luglio 2014, n. 17; - la L.R. 21 dicembre 2012, n. 21 “Misure per assicurare il governo territoriale delle funzioni amministrative secondo il principio di sussidiarietà, differenziazione ed adeguatezza”;

Considerato che attraverso un confronto con gli Enti locali, sono stati individuati obiettivi, azioni prioritarie, criteri di spesa e procedure, contenuti nell'Allegato A), parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, recante “Contributi a sostegno di interventi rivolti ai giovani promossi dagli Enti locali. Obiettivi, azioni prioritarie, criteri di spesa e procedure per l’anno 2015. (L.R. 14/08 “Norme in materie di politiche per le giovani generazioni”, artt. 35, 44 e 47)”;

Considerato che le indicazioni emerse dalla concertazione con gli Enti locali hanno evidenziato quanto la gravissima crisi economica che colpisce il nostro paese penalizzi in particolare i giovani e quanto le politiche giovanili possano rappresentare una risposta concreta in termini di promozione del benessere delle giovani generazioni, quale condizione necessaria ed imprescindibile per lo sviluppo sociale, culturale ed economico dell’intera società regionale;

Visto il Dlgs.23 giugno 2011, n. 118, “Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli Enti locali e dei loro organismi, a norma degli artt. 1 e 2 della Legge 4 maggio 2009, n. 42” e ss.mm.;

Viste inoltre le Leggi regionali:

  • 30 aprile 2015, n. 3 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale di previsione 2015 e del bilancio pluriennale 2015-2017 (legge finanziaria 2015)”
  • 30 aprile 2015, n. 2 “Disposizioni collegate alla legge finanziaria per il 2015”;
  • 30 aprile 2015, n. 4 “Bilancio di previsione della regione Emilia-Romagna per l'esercizio finanziario 2015 e bilancio pluriennale 2015-2017”;

con le quali è stata allocata sul Capitolo 71570 “Contributi a EE.LL. per la promozione e lo sviluppo dei servizi e attività rivolte ai giovani (art. 4, comma 1, lett. a), L.R. 25 giugno 1996, n. 21 abrogata; artt. 35, comma 2, 40, commi 4 e 6, 44, comma 3, lett. b),c) e d), 47, commi 5 e 7, L.R. 28 luglio 2008, n. 14)” la somma di Euro 400.000,00 finalizzata ad attività di spesa corrente, nel Bilancio pluriennale 2015 - 2017;

Ritenuto pertanto di approvare gli obiettivi, le azioni prioritarie, i criteri di spesa e le procedure per la concessione d contributi di spesa corrente a sostegno di interventi rivolti ai giovani per l’annualità in corso, da finanziare con le risorse di bilancio disponibili sul capitolo 71570, in attuazione della richiamata L.R. 14/2008, artt. 35, 44 e 47 - Mezzi regionali, di cui all'Allegato A) parte integrante e sostanziale del presente atto;

Richiamati:

  • il D.lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” ed in particolare l’art. 26 c. 1;
  • la DGR. n. 1621 dell’11 novembre 2013, recante “Indirizzi interpretativi per l’applicazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33”;
  • la DGR. 68 del 27 gennaio 2014 ”Approvazione del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2014-2016”;
  • la DGR 57 del 26 gennaio 2015 “Programma per la trasparenza e l’integrità. Approvazione aggiornamento per il triennio 2015-2017.”;
  • la L.R. 43/2001 e s.m.i.;

Richiamate le proprie deliberazioni n. 1057, del 24 luglio 2006 e ss. mm., n. 1663 del 27 novembre 2006, n. 2416/08 e ss. mm., n. 1377 del 20 settembre 2010 così come rettificata dalla n. 1950 del 13/12/2010, n. 2060 del 20 dicembre 2010, n. 1642 del 14 novembre 2011 e n. 221 del 27 febbraio 2012;

Dato atto del parere favorevole della Commissione assembleare competente di cui all’art. 47 comma 9 della L.R. 14/08, espresso nella seduta del 18 giugno 2015 di cui al protocollo dell’Assemblea Legislativa n. 25009 del 12/06/2015;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell’Assessore competente per materia;

a voti unanimi e palesi

delibera:

Per le motivazioni espresse in premessa, che qui si intendono integralmente richiamate:

1. di approvare l'Avviso per la concessione di “Contributi a sostegno di interventi rivolti ai giovani promossi dagli Enti locali. Obiettivi, azioni prioritarie, criteri di spesa e procedure per l’anno 2015. (L.R. 14/08 “Norme in materie di politiche per le giovani generazioni”, artt. 35, 44 e 47)”, di cui all'Allegato A);

2. di dare atto che le risorse finanziare necessarie per la concessione dei contributi di cui trattasi, corrispondenti ad Euro 400.000,00, sono allocate sul capitolo 71570 “Contributi a EE.LL. per la promozione e lo sviluppo dei servizi e attività rivolte ai giovani (art. 4, comma 1, lett. a), L.R. 25 giugno 1996, n. 21 abrogata; artt. 35, comma 2, 40, commi 4 e 6, 44, comma 3, lett. b),c) e d), 47, commi 5 e 7, L.R. 28 luglio 2008, n. 14)” - U.P.B. 1.6.5.2.27100 del Bilancio pluriennale 2015 - 2017;

3. di dare atto che con propri successivi provvedimenti, e con le modalità meglio indicate nel sopraccitato Allegato A), si provvederà a:

a. prendere atto dell'istruttoria effettuata ed approvare la graduatoria dei progetti ammessi ai contributi regionali per l’anno 2015;

b. assegnare i contributi regionali a favore dei soggetti beneficiari in relazione alle risorse disponibili;

c. definire le procedure per la concessione e liquidazione dei contributi regionali di cui sopra;

4. di disporre la pubblicazione integrale del presente atto nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna e sul portale ER della Regione: http://www.regione.emilia-romagna.it/giovani

5. di dare atto che, secondo quanto previsto dal D.Lgs. n. 33/
2013, nonché sulla base degli indirizzi interpretativi ed adempimenti contenuti nelle proprie deliberazioni n. 1621/2013 e n. 68/2014, il presente provvedimento è soggetto agli obblighi di pubblicazione ivi contemplati.

 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it