E-R | BUR

n.182 del 28.06.2017 periodico (Parte Seconda)

Scarica la versione PDF firmata (8.2 MB)

Regione Emilia-Romagna

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 1637 - Risoluzione per impegnare la Giunta a confermare nei prossimi atti di programmazione socio-sanitaria obiettivi ed azioni riguardanti, in materia di assistenza alle persone disabili prive del sostegno familiare, il "durante e dopo di noi", favorire la sinergia tra famiglie, associazioni ed Enti locali, applicando inoltre tempestivamente la relativa normativa nazionale. A firma dei Consiglieri: Soncini, Bagnari, Ravaioli, Caliandro, Rontini, Montalti, Zoffoli, Paruolo, Pruccoli, Mumolo, Marchetti Francesca, Cardinali, Serri, Poli, Calvano, Molinari, Iotti, Prodi, Zappaterra

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2691 - Risoluzione per impegnare la Giunta a sviluppare, offrendo un effettivo servizio a chi utilizza le biciclette invece dell'auto, la possibilità di realizzare velostazioni, anche utilizzando fondi europei e supportando in tal modo la lotta alle emissioni inquinanti e concorrendo alla riqualificazione urbana ed ambientale. A firma dei Consiglieri: Rossi Nadia, Campedelli, Poli, Mumolo, Tarasconi, Montalti, Sabattini, Caliandro, Iotti, Serri, Cardinali, Bagnari, Pruccoli, Bessi, Marchetti Francesca, Mori, Prodi, Rontini, Zoffoli, Soncini

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2737 - Risoluzione per impegnare la Giunta a porre in essere azioni volte alla individuazione ed alla valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare pubblico per realizzare progetti di slow travel rimettendo in funzione beni abbandonati lungo itinerari turistici e culturali, sviluppare le connesse opportunità imprenditoriali ed occupazionali, utilizzando anche i fondi europei disponibili e valorizzando le ex "case del genio civile" e le ex "case di guardia". A firma dei Consiglieri: Rossi Nadia, Bagnari, Serri, Pruccoli, Prodi, Iotti, Bessi, Marchetti Francesca, Caliandro, Mori, Sabattini, Mumolo, Rontini

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 3569 - Risoluzione per impegnare la Giunta ad inserire nel catalogo del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna dell'Istituto regionale per i beni artistici, culturali e naturali, l'anfiteatro romano di Imola, almeno con il materiale fotografico a disposizione, ed a valutare, in collaborazione con l'Università di Bologna, la soprintendenza e tutte le istituzioni pubbliche interessate, la possibilità di procedere con degli studi non invasivi per verificarne lo stato di conservazione. A firma del Consigliere: Marchetti Daniele

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 3892 - Risoluzione per impegnare la Giunta a porre in essere azioni nei confronti dello Stato, in materia di tutela del territorio, al fine di prevedere una normativa nazionale che, nelle ipotesi in cui non vi sia uno specifico interesse pubblico che imponga di procedere alla repressione dell'abuso, e di abusi di lieve entità, consenta di ritenere sostanzialmente irrilevanti alcuni abusi minori ormai storicizzati, allineando la situazione di fatto a quella di diritto, e permettendo dunque di usufruire delle agevolazioni per il ripristino degli edifici esistenti, anche in relazione al provvedimento cosiddetto "Casa Italia". A firma dei Consiglieri: Pruccoli, Rontini, Tarasconi, Campedelli, Cardinali, Zoffoli, Rossi Nadia

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 4291 - Risoluzione per impegnare la Giunta a prendere in esame, previa verifica delle linee ferroviarie regionali aventi le caratteristiche storiche, paesaggistiche ed artistico-architettoniche previste dalla normativa, la proposta di ingresso delle stesse nell'elenco previsto dal disegno di legge "Disposizioni per l'istituzione di ferrovie turistiche mediante il reimpiego di linee in disuso o in corso di dismissione situate in aree di particolare pregio naturalistico o archeologico", anche in riferimento al possibile uso mediante ferrocicli, valorizzando inoltre l’utilizzazione a fini turistici delle linee ferroviarie in esercizio e, dopo il loro eventuale ripristino, delle tratte dismesse. A firma dei Consiglieri: Bertani, Sassi, Sensoli

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 4725 - Risoluzione per impegnare la Giunta ad agire in tutte le sedi opportune affinché vengano versate tutte le carte relative alla strage di Ustica, a sollecitare le risposte alle rogatorie internazionali fatte in passato dai giudici, nonché a proseguire il suo impegno attraverso la legge sulla memoria e il sostegno alle associazioni e ai progetti sulla memoria del terrorismo e delle stragi. A firma dei Consiglieri: Campedelli, Ravaioli, Caliandro, Montalti, Zappaterra, Iotti, Serri, Zoffoli, Lori, Cardinali, Sabattini, Bagnari, Tarasconi, Paruolo

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 4726 - Risoluzione per impegnare la Giunta ad agire nelle sedi più opportune perché si arrivi a discutere nel più breve tempo possibile la legge sul caregiver familiare, nonché a incrementare il proprio impegno a supporto delle persone affette da gravi disabilità o menomazioni e ai loro familiari. A firma dei Consiglieri: Campedelli, Caliandro, Soncini, Montalti, Zappaterra, Iotti, Serri, Zoffoli, Lori, Cardinali, Sabattini, Bagnari, Tarasconi, Rontini, Paruolo

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto 4784 - Risoluzione per impegnare la Giunta a sollecitare, nel rispetto della leale collaborazione interistituzionale, l'adozione di soluzioni utili affinché gli enti provinciali siano messi concretamente nelle condizioni di ottemperare ai compiti istituzionali, di assicurare servizi fondamentali per la comunità e per l'incolumità della stessa e di garantire il pagamento degli stipendi ai propri dipendenti, promuovendo inoltre una riflessione più ampia sul destino di questi enti, dopo la mancata approvazione della legge di revisione costituzionale che ne avrebbe modificato radicalmente natura e poteri. A firma del Consigliere: Molinari

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 MAGGIO 2017, N. 578

Approvazione incarichi dirigenziali conferiti nell'ambito delle Direzioni generali: Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni; Cura della persona, Salute e Welfare e Autorizzazione al conferimento di un ulteriore periodo ad interim sul Servizio Attività faunistico-venatorie e pesca

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 22 MAGGIO 2017, N. 658

Provvedimento di verifica (screening) relativa al progetto per la realizzazione di un impianto di recupero di rifiuti speciali non pericolosi, sito in via G. Dozza n. 10, in comune di Zola Predosa (BO) Proponente: RIB LA Rottamaindustria (Titolo II della L.R. 9/99)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 22 MAGGIO 2017, N. 659

Provvedimento di verifica di assoggettabilità (screening) relativa allo svolgimento di campagne di attività con impianto mobile per il trattamento di rifiuti speciali presso la propria messa in riserva in loc. Borghetto del comune di Piacenza. Proponente: PAVER S.P.A. (Titolo II, L.R. 9/99)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 703

Provvedimento di VIA sul progetto di nuova concessione mineraria di acqua minerale naturale da denominarsi "Vetta") proposto dalla Ditta Norda S.p.A., nel comune di Bedonia, provincia di Parma

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 704

Provvedimento di verifica di assoggettabilità (screening) relativa allo svolgimento di campagne di attività con impianto mobile per il trattamento di rifiuti speciali presso il deposito temporaneo in loc. Borgotrebbia del comune di Piacenza. Proponente: PAVER S.P.A. (Titolo II, L.R. 9/99)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 705

Provvedimento di verifica (screening) relativo al progetto di aumento capacità produttiva dell'impianto di fabbricazione e produzione di elastomeri sito in comune di Forlì. Proponente: Ditta SO.F.TER. S.P.A (Titolo II della L.R. 9/99)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 706

Provvedimento di verifica (screening) relativo al progetto di incremento delle superfici impegnate per lo stoccaggio di materie prime e prodotto finito presso lo stabilimento Carra Mangimi SPA, sito in Via A. Alessandrini, 4 in comune di Sorbolo, fraz. Bogolese

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 708

Provvedimento di verifica (screening) riguardante il progetto di ampliamento allevamento suinicolo con realizzazione nuovo capannone di 700 mq, in comune di Faenza (RA), presentato dalla Società Agricola La Panighina

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 766

Provvedimento di verifica (screening) relativo al progetto di ampliamento del piazzale di stoccaggio di autodemolizione esistente in comune di Longiano, proponente Decarli Auto Snc. (Titolo II della L.R. 9/99)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 767

Procedura di verifica (screening) relativa al progetto di intervento di conservazione della risorsa idrica finalizzato all'irrigazione mediante la realizzazione di un impianto pluvirriguo denominato "Staggia" nel comune di San Prospero (MO), proposto da Consorzio della Bonifica Burana

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 782

Provvedimento di verifica di assoggettabilità (screening) relativa al progetto denominato "Estensione della rete irrigua delle acque del Canale Emiliano Romagnolo nei comuni di Faenza e Forlì (RA-FC)"

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 12 GIUGNO 2017, N. 818

Provvedimento di verifica (screening) relativo alla realizzazione di una nuova linea di confezionamento destinata al riempimento di concentrato di pomodoro in tubetti in Via I Maggio, 25 in comune di Podenzano (PC) proposto da Consorzio Casalasco del Pomodoro (Titolo II della L.R. 9/99)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 22 MAGGIO 2017, N. 666

Provvedimenti in ordine alla nomina del coordinatore del Centro di Riferimento per i Trapianti della regione Emilia-Romagna

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 689

Nomina di nuovi componenti del Consiglio direttivo ATC RN01

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 697

Accordo di Programma per la realizzazione del progetto di riqualificazione urbana - stralcio riguardante la porzione a ridosso della Rocca: Piazzale Rangoni, Via Piccioli, Via Savani e parte dell'annesso parco. Modifica progettuale del Lotto 3 E del cronoprogramma degli interventi

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 709

Approvazione del regolamento di pesca nelle acque presenti all'interno del Parco regionale delle valli del Cedra e del Parma - Anno 2017 e 2018

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 MAGGIO 2017, N. 740

Patto di solidarietà e intese territoriali. Anno 2017. Assegnazione spazi finanziari a favore del sistema delle autonomie locali

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 764

L.R.3/1999 e s.m.i. Attribuzione risorse finanziarie alle Province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini per interventi di manutenzione straordinaria sulla rete stradale provinciale

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 765

Progetti regionali 2014/2015 (D.G.R. n. 1195/2015). Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Orientale. Interventi EORI07 e EORI11. Approvazione variazioni schede intervento

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 774

Azioni 3.3.2 e 3.3.4 del POR FESR 2014/2020. Fissazione delle misure percentuali per la concessione dei contributi. Parziale modifica, al fine di ridurre i tempi del procedimento, di quanto previsto nella delibera di Giunta n. 1265/2017 relativamente alla competenza ad adottare gli atti successivi alla conclusione dell'istruttoria di ammissibilità e di merito dei progetti presentati

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 783

L.R. 4_2016 e s.m. art. 7, comma 4 - Approvazione procedure di concertazione per la realizzazione dei progetti speciali realizzati dagli Enti locali

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 786

L.R. 4/2016 e s.m. art. 5 - Modalità, procedure e termini per l'attuazione degli interventi regionali per la promo-commercializzazione turistica

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 795

Approvazione dello schema di nuovo accordo di programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel bacino padano

RER - DIR. GEN. CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE - SERVIZIO POLITICHE PER L'INTEGRAZIONE SOCIALE, IL CONTRASTO ALLA POVERTA’ E TERZO SETTORE (00000385)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 GIUGNO 2017, N. 803

Proroga dei termini previsti dalle DGR 242/2016 e 119/2017 per la presentazione del Programma comunale per l'individuazione delle microaree familiari

Regione Emilia-Romagna

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 12 GIUGNO 2017, N. 829

Stabilimento "Terme dell'agriturismo" - Monterenzio (Bologna) - Accreditamento prestazioni termali ai sensi della DGR 638/1997

DELIBERAZIONE DELL'UFFICIO DI PRESIDENZA DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 24 MAGGIO 2017, N. 37

Approvazione schema di accordo tra l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna e la Direzione generale dell’Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro Emilia-Romagna (I.N.A.I.L. er) per una collaborazione istituzionale, ai sensi dell’art. 15 della L. 241/1990, finalizzata alla promozione della cultura della legalità e della tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 8 GIUGNO 2017, N. 94

L.R. 42/1993 art.5 modifica alla composizione della commissione esaminatrice per l'abilitazione all'esercizio della professione di maestro di sci

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 16 GIUGNO 2017, N. 100

Presa d'atto sentenza Consiglio di Stato n. 2207/2016 e approvazione conseguenti modifiche del Piano successorio ex Comunità Montana delle Valli del Taro e del Ceno

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 16 GIUGNO 2017, N. 101

Costituzione della Commissione regionale per l'Artigianato e nomina dei suoi componenti a norma della Legge regionale n. 1/2010

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 15 GIUGNO 2017, N. 1691

Domanda Prot. n. CR-48217-2015 del 06 ottobre 2015 presentata dalla Signora MARIA BERTOLI, residente nel Comune di Concordia sulla Secchia (MO), ai sensi dell’Ordinanza n. 57/2012 e ss.mm.ii.. Rigetto istanza

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 15 GIUGNO 2017, N. 1692

Domanda Prot. n. CR-57530-2016 del 26 ottobre 2016 presentata dalla società OFFICINE BARBIERI – S.R.L., con sede legale nel Comune di Bondeno (FE), ai sensi dell’Ordinanza n. 57/2012 e ss.mm.ii.. Rigetto istanza

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 16 GIUGNO 2017, N. 1743

Domanda prot. n. CR/65184/2016 del 01/12/2016, presentata da IMMOBILIARE IL GUERCINO SRL, ai sensi dell’Ordinanza 57/2012 e ss.mm. Rigetto istanza

DETERMINAZIONE DEL CAPO GABINETTO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 15 GIUGNO 2017, N. 9582

DGR 487/2017. Nomina Nucleo tecnico di valutazione dei progetti presentati a valere sul Bando 2017 per la concessione di contributi regionali per progetti internazionali di soggetti pubblici del territorio regionale

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 5 GIUGNO 2017, N. 8785

Variazione accreditamento della struttura privata accreditata "Casa di Cura Salus S.R.L." di Ferrara

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 5 GIUGNO 2017, N. 8786

Variazione legale rappresentante "Casa di Cura privata accreditata Salus Hospital" di Reggio Emilia

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 9 GIUGNO 2017, N. 9169

Accreditamento Dipartimento Interaziendale di Emergenza-Urgenza Azienda Ospedaliero-Universitaria e Azienda USL di Modena

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 9 GIUGNO 2017, N. 9170

Accreditamento nuove sedi organizzative afferenti all'UDR provinciale di Modena

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 9 GIUGNO 2017, N. 9171

Accreditamento Unità operative del Dipartimento Medicina Interna e Riabilitazione Azienda USL di Modena

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 9 GIUGNO 2017, N. 9172

Accreditamento del Dipartimento Ortopedia e Traumatologia e Dipartimento di Chirurgia Generale e Specialistica dell'Azienda USL di Modena

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 12 GIUGNO 2017, N. 9267

Accreditamento istituzionale di "Residenza Gruber", residenza sanitaria psichiatrica estensiva (RTR-Estensiva) e centro diurno psichiatrico, ubicata a Bologna e gestita da Fondazione Gruber Onlus con sede legale a Bologna

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AGRICOLTURA SOSTENIBILE 31 MAGGIO 2017, N. 8576

PSR 2014-2020. Misura 10 - Bando unico regionale per il tipo di operazione 10.1.09 - Deliberazione n. 1858/2016: Approvazione elenchi delle domande di sostegno ammesse e non ammesse

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AGRICOLTURA SOSTENIBILE 31 MAGGIO 2017, N. 8577

PSR 2014-2020. Misura 10 - Bando unico regionale per il tipo di operazione 10.1.10 - Deliberazione n. 1858/2016: Approvazione elenchi delle domande di sostegno ammesse e non ammesse

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 5 GIUGNO 2017, N. 8713

Variazione dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Impresa: Alvisi Graziano - Aut. n. 2189

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 5 GIUGNO 2017, N. 8714

Variazione dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs. 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Impresa: Società Agricola Brunacci & Bianchi Società Semplice - Aut. n. 1564

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 8 GIUGNO 2017, N. 9057

Variazione dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs. 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Impresa: Alvisi Graziano - Aut. n. 2189

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 9 GIUGNO 2017, N. 9126

Rilascio dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs. 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Impresa: Carli Alessandro - Aut. n. 4272

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 9 GIUGNO 2017, N. 9127

Rilascio dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Iscrizione al RUP; Impresa: Sorghini Gianluca - Aut. n. N. 4276

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 13 GIUGNO 2017, N. 9349

Rilascio dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs. 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; iscrizione al RUP; Impresa: Società Agricola Manzoli S.S. - Aut. n. 4288

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 13 GIUGNO 2017, N. 9350

Rilascio dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs. 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; iscrizione al RUP; Impresa: Riverfrut di Bertuzzi Emilio e Angelo Società Agricola - Aut. n. 4282

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 13 GIUGNO 2017, N. 9351

Rilascio dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs. 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; iscrizione al RUP; Impresa: Ricci Francesco - Aut. n. 4278

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 13 GIUGNO 2017, N. 9352

Rilascio dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs. 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; iscrizione al RUP; impresa: Società Agricola Sassi di Sassi Nicolo' e Paolo - Aut. n. 4274

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI 5 GIUGNO 2017, N. 8756

Approvazione Allegato A "Elenco di Comuni destinatari dei contributi per studi di microzonazione sismica di cui alla delibera di Giunta della Regione Emilia-Romagna n. 241/2017"

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI 5 GIUGNO 2017, N. 8757

Approvazione del primo elenco di Comuni destinatari dei contributi per studi di microzonazione sismica e analisi della condizione limite di emergenza di cui all'ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 344/2016 e decreto del Capo Dipartimento della Protezione Civile del 21 giugno 2016 (delibera della Regione Emilia-Romagna n. 2188/2016)

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI 5 GIUGNO 2017, N. 8759

Approvazione delle graduatorie definitive delle istanze di contributo per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici privati di cui all'art. 2, comma 1, lett. c) OCDPC 293/2015 (Annualità 2014)

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO INNOVAZIONE, QUALITA', PROMOZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA AGROALIMENTARE 7 GIUGNO 2017, N. 8921

DGR 1550/2016. PSR 2014-2020. Misura 1 Tipo Operazione 1.1.01 E 1.3.01 - Catalogo Verde. Approvazione graduatorie istanze e concessione contributo. Sessione di domande di sostegno pervenute nel mese di marzo 2017

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONI DI MERCATO E SINERGIE DI FILIERA 15 GIUGNO 2017, N. 9585

Reg. 1308/2013 - L.R. 24/2000 - Sospensione dell'iscrizione dell'OI Gran Suino Italiano dal relativo elenco regionale

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREVENZIONE COLLETTIVA E SANITÀ PUBBLICA 5 GIUGNO 2017, N. 8730

Iscrizione all'Elenco regionale di Palestre che promuovono Salute e Attività Motoria Adattata delle palestre "Benessere e Sport SSD A.R.L." di Santarcangelo di R. (RN), "ASD Scuola di Danza Arabesque" di Riolo Terme (RA) e "Zenit Professione Benessere" di Bondeno (FE), ai sensi della D.G.R. n. 2127/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREVENZIONE COLLETTIVA E SANITÀ PUBBLICA 7 GIUGNO 2017, N. 8922

Iscrizione all'Elenco regionale di Palestre e Associazioni Sportive che promuovono Salute della Palestra "HI-LIFE CLUB ASP" di Fiscaglia (FE), ai sensi della D.G.R. n. 2127/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREVENZIONE COLLETTIVA E SANITÀ PUBBLICA 7 GIUGNO 2017, N. 8923

Iscrizione all'Elenco regionale di Palestre che promuovono Salute e Attività Motoria Adattata delle Palestre "HI-LIFE CLUB ASP" di Fiscaglia (FE), "Coop Soc. Esercizio Vita Onlus" di Ferrara (FE) e "Esercizio Vita Copparo" di Copparo (FE), ai sensi della D.G.R. n. 2127/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE DELLE POLITICHE DELL'ISTRUZIONE, DELLA FORMAZIONE, DEL LAVORO E DELLA CONOSCENZA 31 MAGGIO 2017, N. 8541

Approvazione attribuzione di incentivi per assunzione di lavoratori ultracinquantenni del sistema edilizia e costruzioni - Attuazione DGR 1711/2015 e s.i. - VII Provvedimento

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE DELLE POLITICHE DELL'ISTRUZIONE, DELLA FORMAZIONE, DEL LAVORO E DELLA CONOSCENZA 9 GIUGNO 2017, N. 9124

Finanziamento parziale delle operazioni presentate a valere sull'"Invito a presentare operazioni formative finalizzate a supportare i processi di innovazione, sviluppo competitivo e di riposizionamento delle imprese del Sistema regionale dell'Edilizia e delle Costruzioni - 53/2000 art.6 - Procedura presentazione "just in time", di cui all'Allegato 1) D.G.R. n. 1712/2015, e approvate con D.G.R. n. 191/2017 - Accertamento entrate

COMUNICATO DEL DIRETTORE GENERALE RISORSE, EUROPA, INNOVAZIONE E ISTITUZIONI

Avviso di pubblico sorteggio, ai sensi della Determinazione del Direttore Generale Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni n. 13359 del 23/08/2016, ai fini di individuare i nominativi dei dipendenti da sottoporre a verifica ex art. 1, comma 62 della Legge n. 662/1996.

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Caorso (PC). Approvazione di variante al Piano Strutturale Comunale (PSC). Articolo 32 L.R. 24 marzo 2000 n. 20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Codigoro (FE). Approvazione di variante al Piano Operativo Comunale (POC) con valore di Piano Urbanistico Attuativo (PUA). Art. 34 L.R. 20/2000

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Faenza (RA). Approvazione del Piano Operativo Comunale (POC) e di variante al Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE). Articoli 33 e 34, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Fontanellato (PR). Approvazione di variante al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE). Articolo 33, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Reggio nell'Emilia. Approvazione di variante al Piano Strutturale Comunale (PSC) e al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE). Articoli 32, 33 e 34 della L.R. 24 marzo 2000 n. 20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di San Giorgio Piacentino (PC). Approvazione progetto in variante al Piano Strutturale Comunale (PSC) e al Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE). Articolo A-14-BIS della L.R. 24 marzo 2000, n. 20

ARPAE Emilia-Romagna

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso dell'avvenuto rilascio di rinnovo di concessione di derivazione di acque pubbliche sotterranee ad uso industriale in comune di Collecchio (PR)

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acque pubbliche sotterranee ad uso industriale nel Comune di San Martino in Rio in località Gazzata via San Pellegrino n. 5 (Re) – Codice SISTEB RE06A0043

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso dell'avvenuto rilascio di rinnovo di concessione in sanatoria di derivazione di acque pubbliche sotterranee ad uso igienico ed assim. in località Beccastecca nel comune di San Cesario sul Panaro (MO)

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI DI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acque pubbliche sotterranee ad uso igienico ed assimilati nel Comune di Carpi – Codice SISTEB MOPPA3252 (ex 3451)

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI DI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acque pubbliche sotterranee/superficiali ad uso igienico ed assimilati nel Comune di Nonantola – Codice SISTEB_ MOPPA3926 (ex 5334/s)

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso dell'avvenuto rilascio di rinnovo di concessione di derivazione di acque pubbliche superficiali ad uso irrigazione aree verdi di pertinenza aziendale in comune di Granarolo Emilia (BO)

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso dell’avvenuto rilascio di rinnovo di concessione di derivazione di acque pubbliche sotterranee ad uso industriale tramite un pozzo in comune di Pieve di Cento (BO) _ COD SISTEB BO12A0061

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acque pubbliche sotterranee ad uso zootecnico-igienico ed assimilati nel Comune di Forli (FC) loc. Pievequinta – Codice SISTEB FC07A0256

ARPAE-SAC Piacenza

COMUNICATO DEL DIRIGENTE ARPAE–SAC PIACENZA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acqua pubblica superficiale da: F. Trebbia, con procedura ordinaria in Comune di Travo (PC). SISTEB N. PC07A0074

COMUNICATO DEL DIRIGENTE ARPAE–SAC PIACENZA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acqua pubblica sotterranea da opera esistente, con procedura ordinaria in Comune di Sarmato (PC). Codice Proc. N. PC17A0042

COMUNICATO DEL DIRIGENTE ARPAE–SAC PIACENZA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acqua pubblica sotterranea da opera esistente, con procedura ordinaria in Comune di Sarmato (PC). Codice Proc. N. PC17A0043

COMUNICATO DEL DIRIGENTE ARPAE–SAC PIACENZA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acqua pubblica sotterranea da opera esistente, con procedura ordinaria in Comune di Castelvetro Piacentino (PC). SISETB N. PC17A0045

ARPAE-SAC Parma

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE SAC-PARMA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione per derivazione di acqua sotterranea in Loc. Vedole del Comune di Colorno (PR) - procedura ordinaria

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DI ARPAE-SAC PARMA

Oggetto: Demanio idrico - Magnani Arnaldo e Figlio Srl - Domanda 20.11.2015 di rinnovo e di variante sostanziale di concessione di derivazione d’acqua pubblica, per uso industriale, dalle falde sotterranee in comune di Langhirano (PR), loc. Cascinapiano. Regolamento Regionale n. 41 del 20 novembre 2001 artt. 5, 6, 22, 27, 31 e 36. Rinnovo concessione di derivazione e diniego di variante sostanziale. Proc PR07A0064/15RN01. SINADOC 29026 (Determinazione del Dirigente di ARPAE Struttura Autorizzazioni e Concessioni di Parma in data 01.03.2017 n. 1018)

ARPAE-SAC Reggio Emilia

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA S.A.C. (STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI) DI REGGIO EMILIA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione di derivazione di acqua pubblica superficiale in Comune di Casalgrande (RE) - procedura ordinaria - pratica n. 8741 – RE17A0012

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA S.A.C. (STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI) DI REGGIO EMILIA

Avviso relativo alla presentazione della domanda di concessione di derivazione di acqua pubblica sotterranea in Comune di Albinea (RE) - procedura ordinaria - pratica n. 8740/a-b – RE17A0015

ARPAE-SAC Bologna

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE-SAC BOLOGNA

Pubblicazione di concessione di derivazione acqua pubblica superficiale in comune di Castiglione dei Pepoli

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE SAC BOLOGNA

Pubblicazione di concessione di derivazione acqua pubblica superficiale dal fiume Reno ad uso pescicoltura, in comune di Granaglione (BO), loc. Valverde

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE-SAC BOLOGNA

Pubblicazione domanda di concessione di derivazione acqua pubblica sotterranea in comune di Lugo

ARPAE-SAC Ravenna

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) – RAVENNA

Domanda di rinnovo concessione per la derivazione di acqua pubblica sotterranea in comune di Ravenna loc. Villanova - Proc. RA01A1513/13RN01

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) – RAVENNA

Rinnovo di concessione ordinaria per la derivazione di acqua pubblica sotterranea in loc. Godo del Comune di Russi (RA) - Poc. RA03A0008 Ditta: Orogel Società Cooperativa Agricola

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) – RAVENNA

Domanda di rinnovo concessione, con variante sostanziale (aumento del quantitativo del prelievo oltre alla richiesta per una nuova perforazione), per la derivazione di acqua pubblica sotterranea in comune di Ravenna - Proc. RA09A0017/15RN01

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) – RAVENNA

Concessione ordinaria per la derivazione di acqua pubblica sotterranea in comune di Russi (RA) - Proc. RA15A0009 Ditta Agrintesa Soc. Coop. Agricola

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) – RAVENNA

Concessione ordinaria per la derivazione di acqua pubblica sotterranea in comune di Ravenna loc. Carraie - Proc. RA15A0013 Ditta Molducci Stefano Ravenna

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) – RAVENNA

Domanda di concessione per la derivazione di acqua pubblica superficiale dal Fiume Lamone in comune di Brisighella (RA) - Proc. RA17A0008

Agenzia Interregionale per il Fiume Po - Parma

COMUNICATO DEL DIRIGENTE D’AREA NAVIGAZIONE, IDROVIE E PORTI 9/2017

Domanda di concessione per l’occupazione di spazio acqueo nel Comune di Ro (FE) L.R. 7/2004 DGR 1400/2013

ARPAE Emilia-Romagna

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali del corso d’acqua Crostolo chieste in concessione ad uso campo addestramento cani

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali del fiume Tresinaro chieste in concessione ad uso cortilivo

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso dell’avvenuto rilascio di concessione per occupazione di area di demanio idrico del torrente Crostolo per attraversamento aereo mediante tubazione di acquedotto in pressione nel comune di Reggio Emilia. Prat. N. RE15T0005

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL’AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI ARPAE EMILIA-ROMAGNA

Avviso dell’avvenuto rilascio di concessione per occupazione di area del demanio idrico di risulta dalla tombinatura del fosso del Montaletto nel comune di Premilcuore (FC) ad uso piazzale di servizio di un distributore di carburante. Prat. N.FC08T0027/15RN01

ARPAE-SAC Piacenza

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE-SAC PIACENZA

Aree del demanio idrico disponibile per il rilascio di concessioni ai sensi della L.R. n. 7/2004 s.m.i. – SISTEB: PC17T0011

ARPAE-SAC Reggio Emilia

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di rinnovo con variante e cambio titolarità della concessione per occupazione di aree demaniali del Canale d’Enza in Comune di Reggio Emilia (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE03T0025

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Fiume Secchia, lato sinistro, Loc. Velucciana in Comune di Carpineti (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE16T0024

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Torrente Campola, lato sinistro, via Provinciale in Comune di Vezzano sul Crostolo (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE16T0021

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Torrente Campola, lato sinistro, via Provinciale in Comune di Vezzano sul Crostolo (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE16T0022

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Torrente Campola, lato sinistro, via Provinciale in Comune di Vezzano sul Crostolo (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE16T0023

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Torrente Crostolo, lato sinistro, via Roma Sud in Comune di Vezzano sul Crostolo (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE16T0029

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Fiume Secchia e del Rio Lucenta loc. Roteglia in Comune di Castellarano (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE16T0031

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Torrente Enza, sponda destra, Loc. Casa Valcavi in Comune di San Polo d’Enza (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE16T0037

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Rio Bellano, lato sinistro, Loc. Ventoso in Comune di Scandiano (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE16T0041

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) DI REGGIO EMILIA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Torrente Crostolo in Comune di Quattro Castella (RE) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) - Procedimento n. RE17T0006

ARPAE-SAC Modena

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di rinnovo di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO03T0041

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di variante a concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO15T0013

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO16T0053

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO17T0022

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di rinnovo di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MOPPT0352

ARPAE-SAC Ferrara

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DI ARPAE - SAC UNITÀ GESTIONE DEMANIO IDRICO FERRARA

FE16T0031 Istanza di concessione per occupazione area demaniale in Comune di Comacchio

COMUNICATO ARPAE - SAC UNITÀ GESTIONE DEMANIO IDRICO FERRARA

FE17T0001 Istanza di concessione per occupazione area demaniale in Comune di Ferrara, località Cocomaro di Focomorto

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DI ARPAE-SAC UNITÀ GESTIONE DEMANIO IDRICO FERRARA

FE17T0009 - Istanza di concessione per occupazione area demaniale in Comune di Comacchio

ARPAE-SAC Bologna

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE-SAC BOLOGNA

Elenco delle istanze di concessione per occupazione, realizzazione e/o mantenimento di opere appartenenti ad aree di demanio idrico terreni

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE SAC BOLOGNA

Pubblicazione di istanza di concessione per occupazione, realizzazione e/o mantenimento di opere appartenenti ad aree di demanio idrico terreni

ARPAE-SAC Ravenna

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) - RAVENNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali del Fiume Ronco nel Comune di Ravenna chieste in concessione per rampa carrabile

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) - RAVENNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali dei Fiumi Uniti nel Comune di Ravenna chieste in concessione per occupazione con bilancione da pesca e annesso capanno

Regione Emilia-Romagna

SERVIZIO VALUTAZIONE IMPATTO E PROMOZIONE SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Procedure in materia di Valutazione di impatto ambientale L.R. 18 maggio 1999, n. 9 - Titolo II – Procedura di verifica (screening) relativa al progetto denominato “Piano degli interventi urgenti per fronteggiare la crisi idrica - Bacini idrici ad uso plurimo in Medesano (D.P.G.R. 245/2007 e O.P.C.M. 3598 del 15/06/07). Aggiornamento del cronoprogramma attuativo”

ARPAE-SAC Bologna

COMUNICATO

Procedure in materia di Valutazione di impatto ambientale L.R. 18 maggio 1999, n. 9 - Titolo III – Procedura di VIA relativa al progetto denominato: Variante dell'Autorizzazione Unica ai sensi dell'art. 208 del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. e dell'Iscrizione al Registro Provinciale delle Imprese che effettuano il recupero di rifiuti non pericolosi, ai sensi dell'art. 216 del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i., relativa all'impianto di recupero di rifiuti non pericolosi situato in Via Chiusa, 8 a Castel Guelfo (Bologna) - Proponente: ECOBOLOGNA s.r.l.

ARPAE-SAC Parma

COMUNICATO

Procedura di verifica (screening) relativa al progetto di impianto di recupero di rifiuti non pericolosi, con capacità complessiva superiore a 10 t/giorno, mediante operazioni di cui all'allegato C, lettere da R1 a R9, della parte quarta del decreto legislativo n. 152 del 2006, proposto dalla Ditta Sabbie di Parma Srl, in Comune di Polesine Zibello

COMUNICATO

Procedura di verifica (screening) relativa al progetto denominato Modifica di impianto esistente di messa in riserva (R13) e trattamento (R4) rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi – aumento delle quantità massime recuperabili

ARPAE-SAC Rimini

COMUNICATO

Procedura di screening - Impianto di stoccaggio e trattamento di rifiuti speciali non pericolosi derivanti da attività di costruzione e demolizione, con riqualificazione ambientale dell’insediamento di via Bianchi di Santarcangelo di Romagna

Unione dei Comuni Valle del Savio (Forlì-Cesena)

COMUNICATO

Estratto, ai sensi dell’art. 16 comma 4 della L.R. 9/1999 e s.m.i., della Deliberazione n. 35 del 12/06/2017, immediatamente esecutiva, della Giunta dell’Unione dei Comuni Valle del Savio inerente la procedura di V.I.A., di cui al Titolo III della L.R. 9/1999, concernente il “Progetto di coltivazione, prosecuzione e ampliamento di una cava di arenaria tipo pietra serena località Fosso della Canala (Ambito estrattivo 23V) in Comune di Verghereto”

Comune di Ravenna

COMUNICATO

Rilascio di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) – Modifica Sostanziale D.Lgs 152/2006 e s.m.i. - L.R. 21/2004 e smi Società/ditta: Bunge Italia spa, con sede legale e stabilimento in Comune di Ravenna, via Baiona 203. Installazione: installazione IPPC esistente di lavorazione semi oleosi, di cui al punto 6.4, lettera b, punto 2, dell’allegato VIII alla parte seconda del D.Lgs 152/06 e smi

Città metropolitana di Bologna

COMUNICATO

Comune di Castello d'Argile. Variante n. 12/2016 al vigente Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE), adottata con delibera del Consiglio Comunale n. 26 del 29.04.2016. Formulazione di riserve previste ai sensi dell'art. 33, comma 4-bis e dell'art. 34, comma 6, L.R. n. 20/2000 e ss.mm.ii. Contestuale valutazione ambientale sul documento di Valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale (Valsat), di cui all'art. 5, comma 7, della legge regionale medesima

COMUNICATO

Atto del Sindaco metropolitano di Bologna n. 111 del 7.06.2017. Unione dei Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia. Varianti al Piano Strutturale Comunale (PSC) e al Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE), redatte in forma associata e adottate dai Comuni dell'Associazione Intercomunale Area Bazzanese di Monte San Pietro, Valsamoggia e Zola Predosa. Formulazione di riserve, ai sensi degli artt. n. 32 bis, 33 e 34 della vigente L.R. n. 20/2000, nonché espressione delle valutazioni ambientali, ai sensi dell'art. 5, L.R. n. 20/2000.

COMUNICATO

Atto del Sindaco metropolitano di Bologna n. 112 del 7.06.2017. Comune di Castel San Pietro Terme. Istanza presentata dalla Ditta MA.FE. Srl presso lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP), ai sensi dell'art. 8 D.P.R. n. 160/2010, per la realizzazione del progetto relativo al nuovo insediamento produttivo logistico Decathlon, comportante variazione alla vigente strumentazione urbanistica comunale. Formulazione delle determinazioni previste in materia urbanistica, nonché delle valutazioni ambientali, ai sensi dell'art. 5. L.R. n. 20/2000

Provincia di Modena

COMUNICATO

Relitto stradale a margine della S.P. 27 in comune di Pavullo. Declassificazione da demaniale a patrimoniale e successiva vendita ai richiedenti sigg.ri Grani Enrico Grandi Alice. Estratto determina n. 110 del 17/05/2017

Comune di Albareto (Parma)

COMUNICATO

Sdemanializzazione e declassificazione relitto stradale in località Casa Lagaccino Braiole nella frazione di Buzzò

Comune di Calderara di Reno (Bologna)

COMUNICATO

Adozione variante al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE) - Articolo 33 comma 1, L.R. 24 marzo 2000, n. 20 e s.m.i.

COMUNICATO

Approvazione di variante al Piano Strutturale Comunale (PSC) e al Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE). Art. A-14bis L.R. 20/2000

Comune di Castel Maggiore (Bologna)

COMUNICATO

Adozione del Piano delle Attività Estrattive (PAE) Variante Generale 2017

Comune di Castel San Pietro Terme (Bologna)

COMUNICATO

Avviso di approvazione variante urbanistica conseguente alla procedura SUAP ai sensi dell'art. 8 del D.P.R. 160/2010 attivata dalla Ditta MA.FE. SRL per la realizzazione del nuovo insediamento produttivo - logistico Decathlon

Comune di Castenaso (Bologna)

COMUNICATO

Approvazione variante n. 2 al Piano Urbanistico Attuativo (PUA) di iniziativa privata del comparto per nuovo insediamento residenziale a Marano “Area 1” Articolo 35, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Comune di Ferrara

COMUNICATO

Adozione del 2° Piano Operativo Comunale (POC) e di variante alla classificazione acustica

Comune di Finale Emilia (Modena)

COMUNICATO

Avviso di deposito Adozione variante limitata al Piano della Ricostruzione

Comune di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza)

COMUNICATO

Adozione di modifica al Regolamento Urbanistico ed Edilizio - Art. 33 L.R. 24.03.2000 n. 20

Comune di Fontanellato (Parma)

COMUNICATO

Approvazione di modifica al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE)- Articolo 33, L.R. 24 marzo 2000, n°20

Comune di Gemmano (Rimini)

COMUNICATO

Approvazione Piano di Sviluppo Aziendale della Azienda Agricola Giungi Roberto

Comune di Lesignano de' Bagni (Parma)

COMUNICATO

Adozione di modifica al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE) Art. 33, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Comune di Mirandola (Modena)

COMUNICATO

Progetto di fattibilità tecnica e economica, relativo all'ampliamento del canile intercomunale dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord, sito in Mirandola (MO), Via Bruno Bruino n. 33, con contestuale variante al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE) del Comune di Mirandola. Avviso di pubblicazione ai sensi dell’articolo 36 sexies, comma 16, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Comune di Modena

COMUNICATO

Piano urbanistico Attuativo (PUA): Piano particolareggiato di iniziativa privata n. 2466/2016 "Area Nuova Estense - Vaciglio" - Zona elementare 30 - Area 04 - Società Modena Estense Spa - Art. 35 L.R. 20/2000 - Avviso di deposito

Comune di Molinella (Bologna)

COMUNICATO

Comune di Molinella - Adozione di variante al Piano Strutturale Comunale (PSC) con variante al P.T.C.P. Città Metropolitana di Bologna - Articoli 5, 22 e 32, L.R. 24 marzo 2000, n. 20 e adozione di modifica al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE) - Articolo 33, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Comune di Parma

COMUNICATO

Avviso di adozione di provvedimento di declassificazione ai sensi dell’art. 4 della L.R. 35/94 – Deliberazione G.C.-2017-171

Comune di Piacenza

COMUNICATO

Avviso di deposito del PUA di sub-ambito del comparto AP6 Granella in Comune di Piacenza

COMUNICATO

Avviso di deposito

Comune di Rolo (Reggio Emilia)

COMUNICATO

Piano della Ricostruzione ai sensi dell’art. 13 della L.R. 16/2012 “Norme per la ricostruzione dei territori interessati dal sisma del 20 e 29 maggio 2012” – Adozione 1° Variante al Piano della Ricostruzione

Comune di San Giorgio di Piano (Bologna)

COMUNICATO

Adozione della Variante n. 7/2017 al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (R.U.E.)

Comune di Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena)

COMUNICATO

Piano Urbanistico Attuativo di iniziativa privata denominato "PRU5" in variante al PRG vigente. Approvazione della Variante Urbanistica e del Piano di riqualificazione urbana ai sensi degli artt. 4 e 5 della L.R. 19/98, avvenuta con delibera di C.C. n. 127 del 20/12/2016

COMUNICATO

Avviso relativo alla sdemanializzazione e declassificazione di frustolo di terreno facente parte del tracciato di Via M.L. King in comune di Savignano sul Rubicone

Comune di Soragna (Parma)

COMUNICATO

Avviso di adozione di variante al Regolamento Urbano Edilizio (RUE)

COMUNICATO

Avviso di adozione del primo Piano Operativo comunale (POC)

Comune di Spilamberto (Modena)

COMUNICATO

Avviso di avvenuta adozione variante parziale al PRG – Deliberazione di Consiglio Comunale n. 48 del 12/06/2017

Comune di Varsi (Parma)

COMUNICATO

Sdemanializzazione, declassificazione tratto strada comunale di Golaso

Comune di Vergato (Bologna)

COMUNICATO

Adozione di variante al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE) - Articolo 33 e 34, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Comune di Verucchio (Rimini)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 1 MARZO 2017 N. 11

Alienazione al sig. Celli Marcello di relitto stradale in Via Sant'Andrea, identificato al cata sto terreni del Comune di Verucchio al fg. 16 - particella 2035

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE 30 MAGGIO 2016 N. 32

Declassificazione e alienazione a titolo di regolarizzazione al sig. Giuccioli Luca di porzione riconducibile al demanio stradale, già costituente la Via Borgo Sant'Antonio

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE 11 LUGLIO 2016 N. 38

Declassificazione e alienazione a titolo di regolarizzazione al sig. Albertini Francesco di frustolo riconducibile al demanio stradale

Comune di Riccione (Rimini)

COMUNICATO

Statuto del Comune di Riccione modificato con deliberazione del Commissario Straordinario n. 55 del 27/04/2017

Comune di Roccabianca (Parma)

COMUNICATO

Modifiche allo Statuto

Regione Emilia-Romagna

PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO

“Atto ricognitivo di trasferimento a titolo gratuito di beni immobili ai sensi dell’art. 10 comma 4-ter del D.L. 22 giugno 2012, n. 83 e ss.mm.ii., convertito, con modificazioni, dalla Legge 7 agosto 2012, n. 134, così come integrato dalla Legge 28 dicembre 2015, n. 208, art. 1, comma 439. PMAR - Lotto 6 nel Comune di Concordia sulla Secchia (MO). Trasferimento dei beni immobili censiti al Catasto del Comune di Concordia sulla Secchia (MO) al foglio 30, mappali 26, 56, 89, 90, 91, 307, 435, 436, 828, 829, 968, 969, 970, 971, 972, 973, 976, 986, 1003, 1011, 1013, 1054, 1056 e 1085 a favore del Comune di Concordia sulla Secchia (MO). Assegnazione risorse per sistemazione finale dell’area ed eliminazione opere incongrue.” Estratto del Decreto n. 1574 del 08 giugno 2017

PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO

Procedimenti espropriativi per la realizzazione di Edifici Scolastici Temporanei (EST) Lotto 13 e dei relativi ampliamenti, inerenti la medesima particella, ora frazionata. Decreto di Esproprio delle aree private site nel Castelfranco Emilia (MO) al Foglio 107, mappali 673, 674, 675, 676, 677, 678, 679 e 680 (tutti ex mappale 234p). Estratto del Decreto di Esproprio n. 1712 del 15 giugno 2017

PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO

Procedimento espropriativo e/o di occupazione temporanea delle aree finalizzate alla realizzazione di Edifici Scolastici Temporanei (EST), Lotto 19 bis, e canale di drenaggio e di allontanamento delle acque meteoriche provenienti dal polo scolastico di Via 29 Maggio e ampliamento della stessa Via 29 Maggio a Mirandola. Decreto di Esproprio dell’area privata sita nel Comune di Mirandola (MO), foglio 136, mappale 202 (ex mappale 13). Estratto del Decreto di Esproprio n. 1713 del 15 giugno 2017

PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO

Procedimento espropriativo e/o di occupazione temporanea delle aree finalizzate alla realizzazione di opere funzionali agli Edifici Scolastici Temporanei (EST), Lotto 19 “Realizzazione di un canale di drenaggio e di allontanamento delle acque meteoriche provenienti dal polo scolastico di Via 29 Maggio ed ampliamento della stessa Via 29 Maggio” site in comune di Mirandola (MO) - Integrazione C. Decreto di esproprio delle aree private site nel Comune di Mirandola (MO), foglio 136, mappali 200 (ex mappale 121), 216 (ex mappale 8) e 218 (ex mappale 9). Estratto del Decreto di Esproprio n. 1738 del 16 giugno 2017

Comune di Castel San Pietro Terme (Bologna)

COMUNICATO

Avviso di deposito del progetto definitivo relativo al “Potenziamento e miglioramento della rete di collegamento ciclabile e di trasporto pubblico s.s. 9 “Emilia” – stralcio Castel San Pietro Terme/Ozzano dell’Emilia” - “Asse della via Emilia, mobilità sostenibile, riqualificazione, sicurezza e decoro urbano” - localizzato in fascia di rispetto stradale con effetto di approvazione di POC per la localizzazione dell’opera pubblica citata, apposizione del vincolo espropriativo e dichiarazione di pubblica utilità, ai sensi dell'articolo 16-bis, L.R. n. 37/02

COMUNICATO

Avviso di deposito del progetto definitivo relativo al “Potenziamento e miglioramento della rete di collegamento ciclabile e di trasporto pubblico s.s. 9 “Emilia” – stralcio Castel San Pietro Terme/Dozza - “Asse della via Emilia, mobilità sostenibile, riqualificazione, sicurezza e decoro urbano” - localizzato in fascia di rispetto stradale con effetto di approvazione di POC per la localizzazione dell’opera pubblica citata, apposizione del vincolo espropriativo e dichiarazione di pubblica utilità, ai sensi dell'articolo 16-bis, L.R. n. 37/02

Comune di Cento (Ferrara)

COMUNICATO

Deposito amministrativo presso Ministero dell’Economia e delle Finanze - Ragioneria Territoriale dell’Economia e delle Finanze di Ferrara relativo ad indennità di esproprio per area pertinenziale degli immobili espropriati al sig. Martinelli Pasquino, siti in Cento Via Malagodi, 12 - 12/A. Autorizzazione allo svincolo

Comune di Ferrara

COMUNICATO

Decreto di esproprio per la costituzione della servitù di elettrodotto sull’immobile denominato “Palazzo della Ragione”, inerente i lavori di realizzazione del nuovo impianto di pubblica illuminazione della piazza Trento Trieste, nell’ambito dei lavori di riqualificazione urbana della piazza (accettanti)

COMUNICATO

Decreto di esproprio per la costituzione della servitù di elettrodotto sull’immobile denominato “Palazzo della Ragione”, inerente i lavori di realizzazione del nuovo impianto di pubblica illuminazione della piazza Trento Trieste, nell’ambito dei lavori di riqualificazione urbana della piazza (non accettanti)

Comune di Fontevivo (Parma)

COMUNICATO

Realizzazione del Metanodotto denominato "Costruzione della variante al Metanodotto "Allacciamento La Veggia SPA DN 100" per inserimento PIL (punto d'intercettazione linea) 10886/1.1" in comune di Fontevivo (PR).”. Decreto di imposizione di servitù e occupazione temporanea a favore di SNAM RETE GAS S.P.A.

Comune di Lugo (Ravenna)

COMUNICATO

Avviso di deposito progetto definitivo di opera pubblica comportante espropriazione di terreni per pubblica utilità a norma dell'art. 16 L.R. 19/12/2002 n. 37 - Lavori per la ristrutturazione e riqualificazione della via Traversagno

Comune di Mercato Saraceno (Forlì-Cesena)

COMUNICATO

Procedura espropriativa per lavori di realizzazione di parcheggio pubblico in via Marconi a Mercato Saraceno – pagamento indennità accettate ai sensi del D.P.R. 327/2001 e s.m.i.

Consorzio di bonifica di secondo grado per il Canale Emiliano Romagnolo

COMUNICATO

Progetto per il “Completamento funzionale dell’asta del Canale Emiliano Romagnolo, 1° stralcio-Costruzione del canale principale da valle Uso a valle Rio Pircio” – D.M. del 20 giugno 2013 n. 11648 – Verbali di accertamento danni e restituzione delle aree occupate – Ordine di pagamento e/o di deposito

RFI - Rete Ferroviaria Italiana

COMUNICATO

Indennità di asservimento per soppressione PL privato al Km 85+422 in comune di Rottofreno (PC)

COMUNICATO

Ordinanza di Pagamento Atti di Rinuncia per Soppressione PL privato al Km 85+422 in Comune di Rottofreno

SNAM Rete Gas SpA

COMUNICATO

Metanodotto “Pontremoli – Cortemaggiore, tratto Pontremoli – Albareto DN900 (36”) DP 75 BAR”, tratto in comune di Borgo Val di Taro (PR). Ordinanza di pagamento diretto - Lock David George

Comune di Berceto (Parma)

COMUNICATO

Bando di concorso generale per l'assegnazione di alloggi e.r.p.

e-distribuzione Infrastrutture e Reti Italia

COMUNICATO

Programma interventi Anno 2017 – Integrazione

INRETE DISTRIBUZIONE ENERGIA SPA

COMUNICATO

Collegamento con cavo MT tra le cabine elettriche GARBESI e S.Lucia nel Comune di imola (Bo) - Pratica n. 718

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it