E-R | BUR

n.138 del 18.06.2015 (Parte Prima)

Scarica la versione PDF firmata (518.3 KB)

Consulta i testi vigenti in Demetra

Regione Emilia-Romagna

LEGGE REGIONALE 18 GIUGNO 2015, N.7

MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 9 MAGGIO 2011, N. 3 (MISURE PER L'ATTUAZIONE COORDINATA DELLE POLITICHE REGIONALI A FAVORE DELLA PREVENZIONE DEL CRIMINE ORGANIZZATO E MAFIOSO, NONCHÉ PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA DELLA LEGALITÀ E DELLA CITTADINANZA RESPONSABILE)

Lavori Preparatori

LAVORI PREPARATORI

Note a corredo

NOTE

ATTO DI INDIRIZZO – ORDINE DEL GIORNO

Oggetto n. 783 – Ordine del giorno n. 1 collegato all’oggetto 266-179 “Progetto di legge recante: “Modifiche alla legge regionale 9 maggio 2011, n. 3 (Misure per l’attuazione coordinata delle politiche regionali a favore della prevenzione del crimine organizzato e mafioso, nonché per la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile)””. A firma dei Consiglieri: Piccinini, Bertani, Sensoli, Gibertoni, Sassi (Prot. DOC/2015/0000283 del 17 giugno 2015)

ATTO DI INDIRIZZO – ORDINE DEL GIORNO

Oggetto n. 784 – Ordine del giorno n. 2 collegato all’oggetto 266-179 “Progetto di legge recante: “Modifiche alla legge regionale 9 maggio 2011, n. 3 (Misure per l’attuazione coordinata delle politiche regionali a favore della prevenzione del crimine organizzato e mafioso, nonché per la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile)””. A firma dei Consiglieri: Mumolo, Taruffi, Boschini, Soncini, Torri, Marchetti Francesca, Poli, Mori, Iotti, Prodi, Zappaterra, Montalti, Caliandro, Rontini, Sabattini, Paruolo, Ravaioli, Zoffoli, Lori, Bagnari, Rossi Nadia, Pruccoli, Bessi (Prot. DOC/2015/0000284 del 17 giugno 2015)

ATTO DI INDIRIZZO – ORDINE DEL GIORNO

Oggetto n. 785 – Ordine del giorno n. 3 collegato all’oggetto 266-179 “Progetto di legge recante: “Modifiche alla legge regionale 9 maggio 2011, n. 3 (Misure per l’attuazione coordinata delle politiche regionali a favore della prevenzione del crimine organizzato e mafioso, nonché per la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile)””. A firma dei Consiglieri: Gibertoni, Piccinini, Bertani, Sensoli, Sassi (Prot. DOC/2015/0000285 del 17 giugno 2015)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it