E-R | BUR

n.212 del 13.07.2016 periodico (Parte Seconda)

Scarica la versione PDF firmata (6.3 MB)

Regione Emilia-Romagna

DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 21 GIUGNO 2016, N. 74

Prospetto di verifica del rispetto dei vincoli di finanza pubblica - bilancio di previsione 2016 - art. 1, commi 710 e 712, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016). (Proposta della Giunta regionale in data 6 giugno 2016, n. 824)

DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 21 GIUGNO 2016, N. 76

L.R. n. 3 del 2016 “Memoria del Novecento. Promozione e sostegno alle attività di valorizzazione della storia del Novecento in Emilia-Romagna” - Programma degli interventi per il triennio 2016-2018. (Proposta della Giunta regionale in data 2 maggio 2016, n. 638)

DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 21 GIUGNO 2016, N. 78

L.R. n. 40 del 2002, Titolo V. Modifica dei criteri riguardanti l’erogazione e l’utilizzazione dei contributi a favore dei Confidi operanti nel settore del turismo. Sostituzione del paragrafo C della delibera di Consiglio regionale n. 462 del 6 marzo 2003. (Proposta della Giunta regionale in data 2 maggio 2016, n. 639)

DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 21 GIUGNO 2016, N. 79

Ratifica, ai sensi dell'art. 13, comma 2, dello Statuto, dell’Intesa di collaborazione interregionale tra la Regione Emilia-Romagna e il Voivodato Wielkopolskie in materia di sviluppo regionale e promozione delle regioni, scambi giovanili, istruzione, insegnamento e formazione professionale, promozione economica, scambi commerciali, cultura ed arte, sport e turismo, protezione della natura, innovazioni e sviluppo tecnologico, politica sociale. (Richiesta del Presidente della Giunta regionale in data 30 maggio 2016)

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2487 - Risoluzione per impegnare la Giunta a potenziare le azioni di sostegno alla riduzione del ricorso a erbicidi sul territorio regionale, anche nell'ambito del progetto "Glifosato zero" promosso dal Governo, sostenere l'utilizzo informato dei diserbanti e la ricerca di sostanze e procedure rispettose dell'ambiente, monitorando inoltre la presenza del glifosato nelle acque. A firma dei Consiglieri: Serri, Pruccoli, Poli, Bagnari, Molinari, Calvano, Mumolo, Cardinali, Prodi, Rontini, Tarasconi, Lori, Caliandro, Marchetti Francesca, Sabattini, Zoffoli, Paruolo, Iotti, Boschini, Montalti, Ravaioli, Campedelli

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2621 - Risoluzione per impegnare la Giunta a porre in essere azioni di monitoraggio costanti e analisi sul ricorso allo strumento del voucher per il lavoro accessorio, promuovere intese per rafforzare strumenti e modalità di vigilanza sul lavoro, anche tramite i servizi ispettivi, per incrementare la sicurezza della società e la legalità delle attività economiche, valutando inoltre norme volte ad evitare l'uso improprio dei voucher. A firma dei Consiglieri: Sensoli, Bertani, Sassi

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2724 - Risoluzione per impegnare la Giunta a individuare adeguate forme di programmazione delle attività formative necessarie per il conseguimento della qualifica professionale di Maestro di danza, sostenendo e valorizzando i relativi percorsi formativi e la presenza di soggetti altamente qualificati nelle commissioni di certificazione delle relative competenze. A firma della Consigliera: Gibertoni

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2793 - Risoluzione per impegnare la Giunta a reperire i finanziamenti necessari per il completamento del secondo stralcio della variante Ponte Rosso nel comune di Castelnovo ne’ Monti, a completare la variante Bocco-Canala nel comune di Casina e a realizzare interventi di manutenzione nel tratto Bocco-Bettola. A firma dei Consiglieri: Torri, Taruffi

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2827 - Risoluzione per impegnare la Giunta a promuovere presso associazioni, singoli cittadini e loro famiglie la conoscenza degli strumenti che il Difensore Civico può offrire rispetto alle diverse esigenze delle persone con disabilità, a cominciare da quelle connesse alla mobilità. A firma dei Consiglieri: Sassi, Bertani, Piccinini, Sensoli

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2828 - Risoluzione per impegnare la Giunta a prevedere, per quanto di sua competenza, forme di promozione dello strumento costituito dall'Accordo quadro fra Anci e Difensore Civico, nonché a valutare forme di sostegno agli enti locali relativamente alla contribuzione connessa all'adesione alla convenzione, prestando particolare attenzione alle realtà territoriali minori e decentrate. A firma dei Consiglieri: Bertani, Sassi, Piccinini, Sensoli

ATTO DI INDIRIZZO

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2830 - Risoluzione per impegnare la Giunta a continuare gli sforzi di implementazione del trasporto ferroviario pubblico e a proseguire l'azione sulla corretta applicazione del contratto di servizio, ad attivarsi con il Consorzio Trasporti Integrati per il pieno rispetto e l'applicazione dei protocolli d'intesa tra Agenzia regionale di Protezione Civile e Ferrovie dello Stato, nonché ad agire nei confronti di Trenitalia, Governo, ART e AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) al fine del riconoscimento dell'abbonamento AV (Alta velocità) quale servizio pubblico escludendo l'ipotesi di introduzione di vincoli numerici. A firma dei Consiglieri: Ravaioli, Bagnari, Prodi, Poli, Montalti, Caliandro, Zoffoli, Marchetti Francesca, Soncini, Tarasconi, Campedelli, Rontini, Taruffi, Torri, Serri

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 MAGGIO 2016, N. 777

Approvazione del quindicesimo programma assistenziale a favore di cittadini stranieri - ex art. 22 comma 15 L. 449/97 - di cui alle delibere di Assemblea Legislativa n. 84/2012 e n. 134/2013

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 844

Oggetto: provvedimento di verifica (screening) relativa al progetto di conferimento di rifiuti presso la discarica di Monte Ardone sita in loc. Monte Ardone in comune di Fornovo diTtaro (PR) finalizzata al raggiungimento della morfologia finale approvata con D.D. 1177 del 17/03/2005, proposto da Palladio Team Fornovo S.r.l.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 847

Approvazione Accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e l'Unione delle Terre d'Argine (MO). Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art.3, della L.R. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015. CUP G99D16000260006

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 848

Approvazione accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e l’Unione del Distretto Ceramico (MO). Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art. 3 della l.r. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 849

Approvazione Accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Solarolo (RA). Assegnazione e concessione contributi ai sensi dell'art.3, della L.R. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 850

Approvazione accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Ferrara. Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art. 3 della l.r. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 851

Approvazione accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Novellara (RE). Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art. 3 della l.r. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 852

Approvazione accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Fidenza (PR). Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art. 3 della l.r. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 853

Approvazione accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Calderara di Reno (BO). Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art. 3 della l.r. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 854

Approvazione accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Torrile (PR). Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art. 3 della l.r. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 855

Approvazione Accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e l'Università degli Studi di Ferrara -Dipartimento di Giurisprudenza. Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art.3, della L.R. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 GIUGNO 2016, N. 976

Approvazione Accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Valsamoggia (BO). Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art. 3, della L.R. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015. CUP B49D16001080006

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 GIUGNO 2016, N. 977

Approvazione Accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Casalecchio di Reno (BO). Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art.3, della L.R. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 GIUGNO 2016, N. 978

Approvazione Accordo di programma tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Modena. Assegnazione e concessione contributo ai sensi dell'art.3, della L.R. n. 3/2011 e succ. mod. ed in attuazione della propria deliberazione n. 369/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 881

Nomina del revisore rappresentante della Regione Emilia-Romagna in seno al Collegio sindacale dei Condifesa Romagna, Modena, Ravenna e Reggio Emilia

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 GIUGNO 2016, N. 893

Approvazione schema di Convenzione tra Regione Emilia-Romagna e Regione Lazio per la costituzione a titolo gratuito non esclusivo del diritto d'uso di programma applicativo

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 903

L.R. 14/99, inserimento del Comune di Novafeltria nell'elenco dei Comuni ad economia prevalentemente turistica e delle Città d'Arte

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 905

Nomina dei presidenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio sindacale di Lepida S.p.A.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 941

Accesso all'assistenza sanitaria e scelta del medico di famiglia per i figli, fino al compimento del 18° anno di età, di persone immigrate, non regolarmente soggiornanti, ai sensi dell'Accordo Stato Regioni n. 255/CSR del 20 dicembre 2012

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 942

Approvazione della formalizzazione di un rapporto di collaborazione con ADMO Emilia-Romagna finalizzato alla gestione delle liste di attesa dei donatori di midollo osseo nonchè al reclutamento di nuovi donatori

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 955

Piano di controllo della volpe per il territorio di Ferrara. Periodo 2016-2019

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 957

D.M. 30 dicembre 2015 art. 1 - commi 3 e 4 - art. 2, comma 1 lettera a), b), c). Modifiche integrazioni e maggiorazioni alle tabelle dei consumi medi dei prodotti petroliferi impiegati in lavori agricoli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 958

Disposizioni di accompagnamento a misure del PSR in relazione all'utilizzo del demanio idrico

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 963

Recepimento del decreto interministeriale 12/10/2015 e approvazione dello schema di protocollo d'intesa tra Regione Emilia-Romagna, Ufficio Scolastico regionale, Università, Fondazioni ITS e parti sociali sulla "Disciplina di attuazione dell'apprendistato ai sensi del D.Lgs. 81/2015 e del decreto interministeriale 12/10/2015" - Attuazione art. 54 della L.R. 9/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 GIUGNO 2016, N. 1009

Criteri da applicare alle procedure di selezione per l'assegnazione di suolo pubblico ai fini dell'esercizio di attività artigianali, di somministrazione alimenti e bevande e di rivendita di quotidiani e periodici, ai sensi del documento approvata in sede di Conferenza delle Regioni del 24 marzo2016.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 GIUGNO 2016, N. 1010

Aggiornamento della modulistica necessaria al fine della valutazione delle domande per grandi strutture di vendita. Modifiche alla deliberazione di Giunta regionale n. 1705 del 2000

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 GIUGNO 2016, N. 1011

L.R. n. 5/2013. Bando per la concessione di contributi per progetti presentati dai Comuni e dalle Unioni dei Comuni relativi alle iniziative di supporto agli esercenti che aderiscono al marchio Slot free E-R

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 GIUGNO 2016, N. 1013

Approvazione dei percorsi biennali presentati dalle Fondazioni ITS a valere sul Piano triennale regionale 2016/2018 - Rete Politecnica di cui alla DGR n. 686/2016 Allegato 3). PO FSE 2014-2020

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 GIUGNO 2016, N. 1015

Definizione del modello amministrativo di controllo analogo per le società affidatarie in house

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 GIUGNO 2016, N. 1018

Approvazione progetti presentati in attuazione dell'art. 7 della L.R. n. 6 del 6/06/2006 - D.G.R. n. 239/2006. Assegnazione e concessione contributi

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL'IBACN 28 GIUGNO 2016, N. 39

Proroga sino al 31.12.2016 della scadenza dell'incarico conferito all'ing. Marco Calzolari quale Responsabile del Servizio Polo Archivistico regionale

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 21 GIUGNO 2016 N. 1770

Domanda Prot. n. CR-51002-2015 del 23 ottobre 2015 presentata dalla società ESSEDI DI Sainato Domenico e C. Snc, con sede legale nel Comune di Mirandola (MO), ai sensi dell’Ordinanza n. 57/2012 e ss.mm.ii. Rigetto parziale dell’istanza per gli interventi di delocalizzazione temporanea

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 21 GIUGNO 2016 N. 1773

Domanda Prot. n. CR-10168-2016 del 2 marzo 2016 presentata dall’impresa individuale Vescovini Roger, con sede legale nel Comune di Cavezzo (MO), ai sensi dell’Ordinanza n. 57/2012 e ss.mm.ii. Rigetto istanza

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 21 GIUGNO 2016, N. 1783

Domanda prot. n. CR/17942/2016 del 31/03/2016, presentata da Tecno Finiture Sas, ai sensi dell’Ordinanza 57/2012 e ss.mm. Rigetto istanza

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 22 GIUGNO 2016 N. 1806

Domanda prot. n. CR/17624/2016 del 31/03/2016, presentata da FAP DI Facchini Alberto & C. Snc, ai sensi dell’Ordinanza 57/2012 e ss.mm. Rigetto istanza

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 22 GIUGNO 2016 N. 1807

Domanda Prot. n. CR-15853-2016 del 21 marzo 2016 presentata dalla società EXCELSIA NOVE SRL, con sede legale nel Comune di Milano (MI), ai sensi dell’Ordinanza n. 57/2012 e ss.mm.ii.. Rigetto istanza

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 22 GIUGNO 2016 N. 1808

Domanda Prot. n. CR-21846-2016 del 22 aprile 2016 presentata dalla società MORINI GIANFRANCO E C. S.R.L. in liquidazione, con sede legale nel Comune di Reggiolo (RE), ai sensi dell’Ordinanza n. 57/2012 e ss.mm.ii.. Rigetto istanza

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 22 GIUGNO 2016 N. 1809

Domanda Prot. n. CR-5218-2016 del 04 febbraio 2016 presentata dalla società M.P. IMMOBILIARE S.r.l., con sede legale nel Comune di Luzzara (RE), ai sensi dell’Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii. Concessione del contributo e Rigetto parziale dell’istanza per interventi sugli immobili

DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO 1 LUGLIO 2016, N.1843

Domanda Prot. n. CR-17004-2016 del 25 marzo 2016 presentata dal Signor RINO POGGI,codice fiscale PGGRNI38S19I110Y, residente nel Comune di San Pietro in Casale (BO), ai sensi dell’Ordinanza n. 57/2012 e ss.mm.ii.. Rigetto istanza

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 GIUGNO 2016, N. 129

Sostituzione di un consigliere nella Camera di Commercio di Modena

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 1 LUGLIO 2016, N. 144

Sostituzione di un Consigliere nella Camera di Commercio di Modena. Settore artigianato

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AGRICOLTURA, CACCIA E PESCA 27 GIUGNO 2016, N. 10105

Reg. (UE) 1305/2013 - PSR 2014/2020 - Deliberazione n. 448/2016 - Aggiornamento termini presentazione domande di sostegno e ulteriori termini procedimentali previsti dal bando unico regionale anno 2016 a valere sulla Misura 4 - Tipo di operazione 4.2.01 - Focus Area 3A

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AGRICOLTURA, CACCIA E PESCA 28 GIUGNO 2016, N. 10239

PSR 2014-2020 - Misura 16 - Deliberazione della Giunta regionale n. 2268/2015. Avvisi pubblici per il tipo di Operazione 16.1.01 "Gruppi operativi del PEI per la produttività e la sostenibilità dell'agricoltura", Sottomisura 16.1 "Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell'agricoltura". Focus Area 2A, 4B, 4C, 5A e 5E. Differimento termini di conclusione dei procedimenti istruttori

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 22 GIUGNO 2016, N. 9815

Variazione dell'accreditamento istituzionale per trasferimento e ampliamento di attività dell'Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 24 GIUGNO 2016, N. 9976

Strutture sanitarie per la NPIA "L'Arcobaleno Servizi", "Centro Lina Mazzaperlini" Reggio Emilia - Presa d'atto variazione di titolarità e conferma dell'accreditamento provvisoriamente concesso con determinazioni n. 13270/2013 e n. 13265/2013

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CURA DELLA PERSONA, SALUTE E WELFARE 24 GIUGNO 2016, N. 9977

Disciplina funeraria - Rinnovo autorizzazione ai sensi della circolare Min. Salute DGPRE 0036158-P-11/12/15 alla produzione, commercializzazione ed uso in ambito nazionale del manufatto "Biofunerbag Speed" prodotto dalla Società Vezzani S.p.A.

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ECONOMIA DELLA CONOSCENZA, DEL LAVORO E DELL'IMPRESA 20 GIUGNO 2016, N. 9696

Nomina componenti nucleo di valutazione regionale per la valutazione delle operazioni pervenute a valere sull'Invito di cui all'Allegato 3) della D.G.R. n. 686/2016

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ECONOMIA DELLA CONOSCENZA, DEL LAVORO E DELL'IMPRESA 23 GIUGNO 2016, N. 9952

Nomina componenti nucleo di valutazione regionale per la valutazione delle operazioni pervenute a valere sull'Invito di cui all'allegato 1) della D.G.R.n. 467/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 21 GIUGNO 2016, N. 9728

Variazione dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Impresa: Savini Stefano - Aut. n. 3059

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 21 GIUGNO 2016, N. 9729

Variazione dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Impresa: Nardi & Righi di Righi Monica e Passini Gabriele S.n.c. - Aut. n. 935

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 21 GIUGNO 2016, N. 9731

Rilascio dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Impresa: Gruppioni Maurizio - Aut. n. 4194

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 21 GIUGNO 2016, N. 9780

Rilascio dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs. 19/08/2005; D.M. 12/11/2009; Impresa: Ventrucci Antonio, Giancarlo & Cesare S.n.c. - Aut. n. 4195

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 1 LUGLIO 2016, N. 10571

Variazione dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste dal D.Lgs 19/08/2005; D.M. Aut 3231

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 24 GIUGNO 2016, N. 9987

Definizione dello stato fitosanitario del territorio della regione Emilia-Romagna relativamente al virus PPV (Sharka)

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FITOSANITARIO 29 GIUGNO 2016, N. 10322

Definizione delle zone delimitate per Crisicoccus Pini nella regione Emilia-Romagna e misure per il contenimento delle infestazioni

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GIURIDICO DELL'AMBIENTE, RIFIUTI, BONIFICA SITI CONTAMINATI E SERVIZI PUBBLICI AMBIENTALI 29 GIUGNO 2016, N. 10283

REG. (CE) 1234/2007 e REG (UE) n. 1308/2013. Miglioramento produzione e commercializzazione prodotti dell'apicoltura. Annualità 2015-2016 - Scorrimento della graduatoria unica regionale approvata con determinazione dirigenziale n. 3926/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONI DI MERCATO E SINERGIE DI FILIERA 20 GIUGNO 2016, N. 9698

Decreto MIPAAF 7 aprile 2015, art. 3. Primi acquirenti di latte bovino: riconoscimento della ditta "Casearia Crocetta Soc. Coop. Agricola"

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONI DI MERCATO E SINERGIE DI FILIERA 30 GIUGNO 2016, N. 10356

Decreto MIPAAF 7 aprile 2015, art. 3 Primi acquirenti di latte bovino: revoca del riconoscimento per la ditta "Rigoletto Società Agricola Cooperativa" e modifica della sede legale per la ditta "Caseificio Sociale Santa Elisabetta Soc. Agr. Cooperativa"

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO POLITICHE DI SVILUPPO ECONOMICO, RICERCA INDUSTRIALE E INNOVAZIONE TECNOLOGICA 15 GIUGNO 2016, N. 9489

Posticipo del termine per l'istruttoria delle domande di contributo pervenute al 30/04/2016 per il "Bando per il sostegno alla creazione e al consolidamento di start up innovative", approvato con deliberazione di Giunta regionale del 11 gennaio 2016 n. 11

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREVENZIONE COLLETTIVA E SANITÀ PUBBLICA 20 GIUGNO 2016, N. 9667

Iscrizione all'elenco regionale di "Palestra Etica" delle palestre "Ever Green" di Meldola (FC), "Asterix" di Sasso Marconi (BO). Progetto "Palestra Sicura. Prevenzione e benessere" di cui alla D.G.R. n. 1154/2011

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE, VALUTAZIONE E INTERVENTI REGIONALI NELL'AMBITO DELLE POLITICHE DELLA FORMAZIONE E DEL LAVORO 24 GIUGNO 2016, N. 10000

L.R. 12/2003: Concessione risorse finanziarie assegnate a scuola di musica riconosciuta dalla Regione per la realizzazione di un progetto di educazione musicale di cui alla DGR n. 219/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE, VALUTAZIONE E INTERVENTI REGIONALI NELL'AMBITO DELLE POLITICHE DELLA FORMAZIONE E DEL LAVORO 9 GIUGNO 2016, N. 10287

L.R. 12/2003: Concessione risorse finanziarie assegnate a scuola di musica riconosciuta dalla Regione per la realizzazione di un progetto di educazione musicale di cui alla DGR n. 219/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TRASPORTO FERROVIARIO 10 GIUGNO 2016, N. 9175

Autorizzazione ai sensi dell'art. 4 del D.P.R. 753/80 in seguito agli interventi per l'adeguamento di marciapiedi in stazioni e fermate delle linee ferroviarie regionali reggiane

Autorità di Bacino del Reno

COMUNICATO DEL SEGRETARIO GENERALE DELL'AUTORITÀ DI BACINO DEL RENO

Adozione di atti deliberativi

COMUNICATO DEL SEGRETARIO GENERALE DELL'AUTORITÀ DI BACINO DEL RENO

Avviso di modifica, ex art. 24 comma 5, dell’Alveo Attivo del Torrente Samoggia (Tavole 2.10 e 2.11, “Zonizzazione del Torrente Samoggia”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica- Piano Stralcio Bacino del Torrente Samoggia - aggiornamento 2007) in Comune di San Giovanni in Persiceto per limitata e specifica correzione di mero errore grafico (V1)

COMUNICATO DEL SEGRETARIO GENERALE DELL'AUTORITÀ DI BACINO DEL RENO

Avviso di adozione di modifica, ex art. 24 comma 2, delle aree di Intervento del T. Lavino Ai/2a e Ai/2b (Tavola 2.23, “Zonizzazione dei Torrenti Lavino, Olivetta e Landa”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica- Piano Stralcio Bacino del Torrente Samoggia - aggiornamento 2007) nei Comuni di Bologna, Anzola dell’Emilia e Calderara di Reno, per adeguamento delle perimetrazioni a seguito dell’avvenuta realizzazione di un intervento programmato dal Piano Stralcio (V2)

COMUNICATO DEL SEGRETARIO GENERALE DELL'AUTORITÀ DI BACINO DEL RENO

Avviso di adozione di tre modifiche al Piano Stralcio Bacino del Torrente Samoggia - aggiornamento 2007 in Comune di Zola Predosa e relative misure di salvaguardia

COMUNICATO DEL SEGRETARIO GENERALE DELL'AUTORITÀ DI BACINO DEL RENO

Avviso di adozione di tre modifiche al Piano Stralcio per l’Assetto Idrogeologico (PSAI) in Comune di Bologna (V6), nei Comuni di Castiglione dei Pepoli e Vernio (V7) e in Comune di Dozza (V8) e relative misure di salvaguardia

COMUNICATO DEL SEGRETARIO GENERALE DELL'AUTORITÀ DI BACINO DEL RENO

Avviso di adozione di modifica del Piano Stralcio per l’Assetto Idrogeologico, ex art. 5 comma 6, alla Scheda n. 71/m1 - Zonizzazioni Aree a Rischio - “Vergato” in Comune di Vergato

Regione Emilia-Romagna

COMUNICATO DEL SEGRETARIO DELL'AUTORITÀ DEI BACINI REGIONALI ROMAGNOLI

Avviso di adozione di atti deliberativi

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO INNOVAZIONE, QUALITÀ, PROMOZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA AGROALIMENTARE

Convocazione della riunione di pubblico accertamento per la richiesta di modifica del disciplinare della Indicazione geografica protetta "Pera dell’Emilia-Romagna"

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Casalecchio di Reno (BO). Approvazione di variante al Piano Strutturale Comunale (PSC). Articolo 32, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Casalecchio di Reno (BO). Approvazione di modifica al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE). Articolo 33, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Collecchio (PR). Approvazione di modifica al Regolamento Urbanistico ed Edilizio comunale (RUE). Articolo 33 L.R. 24 marzo 2000, n.20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Forlimpopoli (FC). Approvazione di variante al Piano Urbanistico Attuativo (PUA) a13-06, 1° Stralcio sub “c” Melatello con effetto di variante al Piano Operativo Comunale (POC). Articoli 22 e 35, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Forlimpopoli (FC). Approvazione di modifica al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE). Articolo 33, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Sassuolo (MO). Approvazione di variante al Piano Operativo Comunale (POC)con valore ed effetti di Piano Urbanistico Attuativo (PUA) in variante al Piano particolareggiato di iniziativa privata "Comparto C – Carani Corradini Roteglia”. Articoli 34 e 35, L.R. 24 marzo 2000, n.20 e s.m.i.

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DEI TRASPORTI E DEL PAESAGGIO

Comune di Sassuolo (MO). Approvazione variante al Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE). Articoli 33 e 34, L.R. 24 marzo 2000, n.20 e ss.mm.ii.

ARPAE Emilia-Romagna

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELL'AREA COORDINAMENTO RILASCIO CONCESSIONI

Avviso dell'avvenuto rilascio di concessione di derivazione di acque pubbliche sotterranee ad uso irriguo tramite la realizzazione di un pozzo in comune di Piacenza, località Sant'Antonio

ARPAE-SAC Piacenza

COMUNICATO DELLA DIRIGENTE RESPONSABILE DELLA SAC - PIACENZA

Domanda di concessione per la derivazione acqua pubblica sotterranea, con procedura ordinaria in Comune di Ferriere (PC) Codice Procedimento PC16A0024 - SINADOC 18343

COMUNICATO DELLA DIRIGENTE RESPONSABILE DELLA SAC - PIACENZA

Domanda di concessione per la derivazione acqua pubblica sotterranea, con procedura ordinaria in Comune di Calendasco (PC) Codice Procedimento PC16A0026 - SINADOC 18508

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI ARPAE – PIACENZA

Domanda di concessione per la derivazione di acqua pubblica sotterranea da opera esistente, con procedura ordinaria in Comune di Rottofreno (PC). Codice Proc. n. PC16A0028

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI ARPAE – PIACENZA

Domanda di concessione per la derivazione di acqua pubblica sotterranea da opera esistente, con procedura ordinaria in Comune di Pontenure (PC). Codice Proc. N. PC16A0029

ARPAE-SAC Bologna

COMUNICATO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE ARPAE-SAC BOLOGNA

Pubblicazione domanda di concessione in sanatoria di derivazione acqua pubblica superficiale dal rio Maggiore in comune di Alto Reno Terme – Porretta Terme (BO)

COMUNICATO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE ARPAE-SAC BOLOGNA

Pubblicazione domanda di rinnovo con variante di concessione di derivazione acqua pubblica superficiale torrente Idice in comune di S. Lazzaro di Savena (BO), loc. Castel dei Britti

Agenzia Interregionale per il Fiume Po - Parma

COMUNICATO DEL DIRIGENTE APICALE DEL SETTORE NAVIGAZIONE INTERNA N. 8/2016

Domanda di concessione per l’occupazione di spazio acqueo nel Comune di Ferrara LR 7/2004 DGR 1400/2013

ARPAE-SAC Piacenza

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE-SAC PIACENZA

Aree del demanio idrico disponibile per il rilascio di concessioni ai sensi della L. R. n. 7/2004 s.m.i.- PR16T0014

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE – SAC PIACENZA

Aree del demanio idrico disponibile per il rilascio di concessioni ai sensi della L.R. n. 7/2004 s.m.i.– SISTEB: PC16T0017

ARPAE-SAC Parma

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE- SAC PARMA

Aree del demanio idrico disponibile per il rilascio di concessioni ai sensi della L.R. n. 7/2004 s.m.i. rio Manubiola, Corchia di Berceto

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE-SAC PARMA

Aree del demanio idrico disponibile per il rilascio di concessioni ai sensi della L. R. n. 7/2004 s.m.i. torrente Parma, località Marano

COMUNICATO DEL DIRIGENTE DI ARPAE-SAC PARMA

Aree del demanio idrico disponibile per il rilascio di concessioni ai sensi della L. R. n. 7/2004 s.m.i.torrente Arianna, loc. Vigheffio, Parma

ARPAE-SAC Modena

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO06T0023

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO10T0053

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO14T0050

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO15T0011

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO15T0016

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO15T0045

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO15T0048

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO16T0011

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO16T0013

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO16T0018

STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO16T0030

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MO16T0032

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MOPPT0465

COMUNICATO DEL DIRETTORE DI ARPAE-SAC DI MODENA

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MOPPT1387

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MOPPT1405

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MOPPT1533

COMUNICATO DEL DIRETTORE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI MODENA (ARPAE)

Domanda di concessione per l’occupazione di area del demanio idrico. Codice procedimento: MOPPT1753

ARPAE-SAC Ferrara

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DI ARPAE SAC UNITÀ GESTIONE DEMANIO IDRICO - FERRARA

FE16T0006 - Istanza concessione occupazione area demaniale in Comune di Ferrara - Località Fossanova San Biagio

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DI ARPAE SAC UNITÀ GESTIONE DEMANIO IDRICO - FERRARA

FE16T0007 - Istanza concessione occupazione area demaniale in Comune di Ferrara - Località Codrea

COMUNICATO DELLA RESPONSABILE DI ARPAE SAC UNITÀ GESTIONE DEMANIO IDRICO - FERRARA

FE16T0008 - Istanza concessione occupazione area demaniale in Comune di Portomaggiore

ARPAE-SAC Forlì-Cesena

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI ARPAE-SAC FORLÌ-CESENA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Rio di Casalecchio in comune di Cesena (FC) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) – Codice SISTEB FC16T0020

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI ARPAE-SAC FORLÌ-CESENA

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del fosso del Fossatone in comune di Bagno di Romagna (FC) (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) – Codice SISTEB FC16T0021

ARPAE-SAC Ravenna

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) - RAVENNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali dei Fiumi Uniti nel Comune di Ravenna chieste in concessione per zona di alaggio per imbarcazioni e parcheggio

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) - RAVENNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali dei Fiumi Uniti nel Comune di Ravenna chieste in concessione a uso scivolo per imbarcazioni

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) - RAVENNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di area demaniale in destra del Fiume Ronco nel Comune di Ravenna chiesta in concessione per uso rampa carrabile

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) - RAVENNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali dei Fiumi Uniti nel Comune di Ravenna chieste in concessione per zona pesca sportiva e alaggio canoa

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) - RAVENNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali del Rio Corneta nel Comune di Brisighella chieste in concessione per realizzazione di condotte fognarie

COMUNICATO DEL RESPONSABILE STRUTTURA AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI (SAC) - RAVENNA

Pubblicazione ai sensi della L.R. 14 aprile 2004 n. 7 di aree demaniali del Torrente Bevano nel Comune di Ravenna chieste in concessione per occupazione con bilancione da pesca e annesso capanno.

Regione Emilia-Romagna

SERVIZIO VALUTAZIONE IMPATTO E PROMOZIONE SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Procedure in materia di valutazione di impatto ambientale L.R. 18 maggio 1999, n. 9. Titolo II – Procedura di Verifica (screening) relativa al progetto denominato Icremento della capacità produttiva dello stabilimento ceramico sito in Via Viazza I Tronco n. 30, nel comune di Fiorano Modenese (MO) – Proponente: ITA SpA. Correzione errore materiale

SERVIZIO VALUTAZIONE IMPATTO E PROMOZIONE SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Procedure in materia di impatto ambientale L.R. 18 maggio 1999, n. 9 come modificata da L.R. 16 novembre 2000 n. 35 e da L.R. 20 aprile 2012 n. 3 - Titolo III - Procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) progetto di derivazione di acque superficiali a scopo idroelettrico dal Torrente Gramizzola nel Comune di Ottone (PC) – Soc. San Colombano S.r.l. (Eva Energie Valsabbia S.r.l.). Archiviazione procedura

SERVIZIO VALUTAZIONE IMPATTO E PROMOZIONE SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Procedure in materia di Valutazione di Impatto Ambientale L.R. 18 maggio 1999, n. 9. Titolo II – Procedura di verifica (screening) relativa al progetto denominato Incremento di capi allevabili da 84.039 a 95.236 tacchini da carne nella modalità mista e a 84.039 nella modalità con soli maschi e a 115.000 nella modalità con sole femmine dell’allevamento “Mantello” di Anita di Argenta (FE)

SERVIZIO VALUTAZIONE IMPATTO E PROMOZIONE SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Procedure in materia di Valutazione di Impatto Ambientale L.R. 18 maggio 1999, n. 9. Titolo II – Procedura di verifica (screening) relativa al progetto denominato Incremento di capi allevabili da 105.982 a 105.982 tacchini da carne nella modalità con soli maschi e a 115.000 nella modalità con sole femmine e mantenendo anche i 105.982 già autorizzati nella configurazione mista oppure da 292.348 a 330.348 polli da carne dell’allevamento “Mezzano” di Longastrino di Argenta (FE)

SERVIZIO VALUTAZIONE IMPATTO E PROMOZIONE SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Procedure in materia di valutazione di impatto ambientale L.R. 18 maggio 1999, n. 9. Procedura di Autorizzazione Unica D.Lgs. 29 dicembre 2003, n. 387 – Procedura espropriativa L.R. 19 dicembre 2002, n. 37 – Procedura di variazione agli strumenti urbanistici - Procedura di autorizzazione alla costruzione ed esercizio di linee elettriche L.R. 22 febbraio 1993, n. 10 - Procedura di concessione di derivazione di acque pubbliche R.R. 20 novembre 2001, n. 41. Titolo III – Procedura di VIA relativa ai progetti: progetto denominato “realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile di tipo “micro-idroelettrico” sul Fiume Bidente di potenza pari a 71 kw, in comune di Meldola – località Gualdo, presentato da Energie e Servizi S.r.l.; progetto denominato “realizzazione di un impianto ad acqua fluente per la produzione di energia idroelettrica sul Fiume Bidente di potenza nominale pari a 99,76 kW, in Comune di Meldola - località Gualdo, presentato da Marco Malizia

Unione Bassa Est Parmense

COMUNICATO

Autorizzazione Integrata Ambientale - L.R. 11 ottobre 2004, n. 21 e s.m.i., art. 6; D.G.R. n. 497/2012 art. 4, Sub. 3 - Avviso dell’avvenuto rilascio dell’A.I.A. dell’impianto di molitura dei cereali della Ditta Carra Mangimi S.p.A., sito in loc. Bogolese in Comune di Sorbolo

Unione di comuni Valmarecchia (Rimini)

COMUNICATO

Avviso rilascio AIA impresa Valpharma International S.p.a.

Comune di San Cesario sul Panaro (Modena)

COMUNICATO

Estratto, ai sensi dell’art. 16 comma 4, L.R. 9/1999 e s.m. e i., della Delibera di Giunta Comunale n. 47 del 23/06/2016 nell’ambito della procedura di V.I.A. di cui al Titolo III della L.R. 9/1999, concernente il “Progetto di coltivazione e ripristino di una cava di ghiaia e sabbia denominata Barca 2014”, localizzato a San Cesario s/P (MO). Proponente: “Frantoio Maccaferri snc di Maccaferri Danilo & C.”

Comune di Sasso Marconi (Bologna)

COMUNICATO

Avviso di deposito della proposta di Accordo di programma in variante alla pianificazione territoriale e urbanistica, ai sensi dell’art. 34 del T.U. EE.LL. e dell’art. 40 della L.R. n.20/2000, avente per oggetto la realizzazione del Polo funzionale “Art Science Centre” nel territorio dei Comuni di Sasso Marconi e Casalecchio di Reno della Città Metropolitana di Bologna

ARPAE-SAC Ferrara

COMUNICATO

Dlgs 22/10 art.3 c.7. Avviso di presentazione di istanza finalizzata al rilascio di Permesso di Ricerca di risorse geotermiche denominato “RO” nei Comuni di Copparo, Ferrara e Ro, in Provincia di Ferrara.

COMUNICATO

Dlgs 22/10 art.3 c.7. Avviso di presentazione di istanza finalizzata al rilascio di Permesso di Ricerca di risorse geotermiche denominato “Cona ” nei Comuni di Ferrara, Masi Torello e Voghiera in Provincia di Ferrara.

COMUNICATO

Dlgs 22/10 art.3 c.7. Avviso di presentazione di istanza finalizzata al rilascio di Permesso di Ricerca di risorse geotermiche denominato “San Giovanni” nei Comuni di Comacchio, Fiscaglia, Lagosanto e Ostellato, in Provincia di Ferrara.

COMUNICATO

Pubblicazione elenco soggetti in possesso dei requisiti di legge per lo svolgimento dell'attività di tecnico in acustica ambientale L. 447/95

ARPAE-SAC Forlì-Cesena

COMUNICATO

Avviso per la presentazione di opposizioni e/o osservazioni relative all'istanza di modifica della concessione di acqua minerale ad uso termale denominata “Acquapartita”, sita in comune di Bagno di Romagna

ARPAE-SAC Modena

COMUNICATO

L.R. 32/1988 e s.m.i. - Rinnovo del permesso di ricerca di acque termali denominato “Fonte San Giovanni” nei Comuni di Concordia e San Possidonio alla Ditta Fonte San Giovanni Srl

Comune di Bentivoglio (Bologna)

COMUNICATO

Approvazione della 2^ Variante al Piano Particolareggiato di Iniziativa Priva relativo al Comparto residenziale di espansione n. 4 ubicato nella frazione di Santa Maria in Duno

Comune di Budrio (Bologna)

COMUNICATO

Avviso di deposito ai sensi art. A-14Bis della L.R. 20/2000 e ss. mm. e dell'art. 5 del DPR 447/1998 per intervento proposto da MZ Aspiratori SpA nell'ambito industriale di Cento (APS.N2.1) in variante al PSC e RUE vigenti

Comune di Calendasco (Piacenza)

COMUNICATO

L.R. 35/1994: declassificazione/sdemanializzazione reliquato stradale nei pressi di Via Castello

Comune di Castel Maggiore (Bologna)

COMUNICATO

Avviso di deposito della variante al Piano particolareggiato di iniziativa privata Comparto 4M SUB1

Comune di Cavriago (Reggio Emilia)

COMUNICATO

L.R. n. 35/1994: sdemanializzazione del tratto terminale della strada comunale denominata Via Foscolo

Comune di Correggio (Reggio Emilia)

COMUNICATO

Avviso deposito della Variante Parziale al Piano Regolatore Generale

Comune di Fontevivo (Parma)

COMUNICATO

Adozione del Piano operativo comunale (POC) - Articolo 34, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Comune di Formigine (Modena)

COMUNICATO

Comune di Formigine (MO). Adozione della Variante n.1 del Piano Operativo Comunale (POC 2016)

COMUNICATO

Approvazione terza variante al Regolamento urbanistico edilizio comunale (RUE). Articolo 33, L.R. 24 marzo 2000, n. 20 e ss.mm.ii.

Comune di Medesano (Parma)

COMUNICATO

Adozione variante al Piano Strutturale Comunale (PSC) Comune di Medesano

COMUNICATO

Adozione di variante al Piano Operativo Comunale (POC)

Comune di Mercato Saraceno (Forlì-Cesena)

COMUNICATO

Pianta organica farmacie Comune di Mercato Saraceno (FC)

Comune di Modena

COMUNICATO

Avviso di deposito dei Progetti definitivi e di avvio del Procedimento unico semplificato (ai sensi e per gli effetti degli artt. 36-octies, 36- septies, 36-ter e seguenti della L.R. 20/00) per l’approvazione del Progetto definitivo “Completamento percorso ciclo-pedonale in località Marzaglia Nuova”, e del Progetto definitivo “Ganaceto, collegamento su SP413 tra stradello Lenzini e via Forghieri”, comportanti variante al Piano Operativo Comunale (POC) del Comune di Modena, apposizione del vincolo espropriativo e dichiarazione di pubblica utilità ai sensi e per gli effetti dell’art. 9 e seguenti della Legge Regionale n. 37/2002

COMUNICATO

Piano Urbanistico Attuativo (PUA): Piano di Sviluppo Aziendale (PSA) n. 837/2016 - Azienda agricola Rota Norberto - Stradello Toni, 49 - Modena - Avviso di deposito

Comune di Montechiarugolo (Parma)

COMUNICATO

Annullamento delibera di C.C. n.83 del 15/12/2014 avente ad oggetto "Variante specifica al PSC/RUE in adeguamento alla pratica di SUAP ex art. 8 del DPR n.160/2010-Azienda agricola Avanzini - Adozione”

Comune di Nonantola (Modena)

COMUNICATO

Approvazione variante al Piano Particolareggiato di iniziativa privata denominato C2C “San Francesco”

Comune di Ravenna

COMUNICATO

Approvazione Piano urbanistico attuativo ambito R10 in località Villanova, Via Cupa, Via Villanova

COMUNICATO

Approvazione Piano urbanistico attuativo per la realizzazione di impianti sportivi e residenze

COMUNICATO

Approvazione variane a piano Urbanistico Attuativo (PUA) - Piano Urbanistico Attuativo generale Ambito S17a/b – Lido di Savio Nord - Sud - Ambito a programmazione unitaria e concertata ex art. 18 L.R. n. 20/2000 - Approvazione variante. Articolo 35, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Comune di Rimini

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 31 MAGGIO 2016,N.192

Declassificazione di un tratto della strada denominata "Vicinale Spadarolo", da privata ad uso pubblico a privata ad uso privato, precisamente con inizio dalla Via Marecchiese all'altezza del n. civ. 374/c fino all'alveo demaniale della fossa consortile-Mavone Piccolo per una lunghezza di ml.248 circa - Conclusione procedura di declassificazione

DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE 31 MAGGIO 2016, N. 193

Declassificazione della strada vicinale "Rotonda" in toponomastica denominata Via della Raticosa, da privata ad uso pubblico a privata ad uso privato, precisamente da Via della Raticosa alla medesima Via, per una lunghezza di ml. 70,00. Conclusione procedura di declassificazione

Comune di Rottofreno (Piacenza)

COMUNICATO

Avviso di pubblicazione e deposito adozione variante al PRG ai sensi dell’art. 15, comma 4 lett. c. della LR 47/78 - Modifica tracciato strada comunale di Cantacucco - Riposizionamento

COMUNICATO

Avviso di pubblicazione e deposito adozione variante al PRG ai sensi dell’art. 15, comma 4 lett. c. della LR 47/78 - Modifica assetto viabilistico in coerenza con il PSC - mediante eliminazione collegamento fra comparto attuativo Rio Parco Loggia e la SP10R (prolungamento Via Guareschi)

Comune di Serramazzoni (Modena)

COMUNICATO

Declassificazione e sdemanializzazione di un relitto stradale individuato catastalmente al foglio 62 fra i mappali 109-164-107-108-110-111-112 in località "Rimessa di Cornazzano" nella fraz. di S. Dalmazio

COMUNICATO

Declassificazione e sdemanializzazione di un relitto stradale identificato al N.C.T. al foglio 48 del Comune di Serramazzoni in fregio ai mappali 175, 280, 180, 173, 365, 167, 428, 169, 170 e alla sede stradale S.P. n. 18 di Puianello in loc. Osteria Vecchia, fraz. di Riccò

Comune di Solignano (Parma)

COMUNICATO

Variante specifica al PRG

Comune di Vignola (Modena)

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 19 APRILE 2016, N.43

Trasferimento da patrimonio indisponibile a patrimonio disponibile di un immobile sito in Via Caio Claudio censito al foglio 20 mappale 390

Provincia di Forlì-Cesena

COMUNICATO

Accordo di programma in variante alla pianificazione urbanistica sottoscritto in data 15 giugno 2016 dai rappresentanti del Comune di Roncofreddo, della Provincia di Forlì-Cesena, della Fondazione Scuola Materna Giovanni XXIII e dal Sig. Bernabini Learco per agevolare la realizzazione di un Asilo Nido d'infanzia in Comune di Roncofreddo. Decreto di approvazione del Presidente della Provincia di Forlì-Cesena prot. n. 25719/74 del 30 giugno 2016

Comune di Calderara di Reno (Bologna)

COMUNICATO

Proposta di accordo di programma per la modifica e il completamento del PRU "Garibaldi 2" con effetto di variante al POC ed al PRU e relativo procedimento di VAS/VALSAT

Città metropolitana di Bologna

COMUNICATO

Rettifica - Comunicato relativo allo Statuto della Città metropolitana di Bologna (pubblicato nel BURERT -Parte II - n. 175 del 10 giugno 2016)

Provincia di Reggio Emilia

COMUNICATO

Lavori di messa in sicurezza della SP467R. Estratto decreto di espropriazione a favore della Provincia di Reggio Emilia

COMUNICATO

Lavori di messa in sicurezza della SP467R. Estratto decreto di espropriazione a favore del Comune di Casalgrande

Comune di Bologna

COMUNICATO

Nulla osta allo svincolo dell'indennità di espropriazione relativa all'area interessata dalla realizzazione dell'infrastruttura di trasporto rapido di massa, per il collegamento tipo "People Mover" tra l'aeroporto G. Marconi e la stazione centrale FF.SS. di Bologna, a favore della Società S.E.C.I. SpA, Monti Tommaso e Cave Reno Srl

Comune di Cesena (Forlì-Cesena)

COMUNICATO

Progetto: rotonde e interventi connessi alla realizzazione di P.U.A. - Rotatoria in località San Cristoforo. Avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo

Comune di Parma

COMUNICATO

Realizzazione della pista ciclabile di strada Argini

Comune di Serramazzoni (Modena)

COMUNICATO

Decreto d’asservimento n. 1 con determinazione urgente dell’indennità ex art. 22 D.P.R 327/2001 dei beni interessati dai lavori relativi al progetto di Variante di Serramazzoni al metanodotto derivazione per Pavullo DN 250 (10’’) DP 75 bar - rifacimento allacciamento Comune di Serramazzoni DN 100 (4’’) DP 75 bar nel Comune di Serramazzoni. Ditta Catastale: Reggioli Andrea- Reggioli Costantino - Reggioli Gianluca

COMUNICATO

Decreto d’asservimento n. 2 con determinazione urgente dell’indennità ex art. 22 D.P.R 327/2001 dei beni interessati dai lavori relativi al progetto di Variante di Serramazzoni al metanodotto derivazione per Pavullo DN 250 (10’’) DP 75 bar - rifacimento allacciamento Comune di Serramazzoni DN 100 (4’’) DP 75 bar nel Comune di Serramazzoni. Ditta Catastale: Bedonni Enrico -Bernabei Massimo - Carrer Sandra- Carrer Simona - Gerlini Carla - Gerlini Enrico

COMUNICATO

Decreto d’asservimento n. 3 con determinazione urgente dell’indennità ex art. 22 D.P.R. 327/2001 dei beni interessati dai lavori relativi al progetto di Variante di Serramazzoni al metanodotto derivazione per Pavullo DN 250 (10’’) DP 75 bar - rifacimento allacciamento Comune di Serramazzoni DN 100 (4’’) DP 75 bar nel Comune di Serramazzoni. Ditta Catastale: Boni Alessandro - Venturelli Vittorina

COMUNICATO

Decreto d’asservimento n. 4 con determinazione urgente dell’indennità ex art. 22 D.P.R. 327/2001 dei beni interessati dai lavori relativi al progetto di Variante di Serramazzoni al metanodotto derivazione per Pavullo DN 250 (10’’) DP 75 bar - rifacimento allacciamento Comune di Serramazzoni DN 100 (4’’) DP 75 bar nel Comune di Serramazzoni. Ditta Catastale: Scheri Bruna- Venturelli Egisto - Venturelli Vittorina

COMUNICATO

Decreto d’asservimento n. 5 con determinazione urgente dell’indennità ex art 22 D.P.R 327/2001 dei beni interessati dai lavori relativi al progetto di Variante di Serramazzoni al metanodotto derivazione per Pavullo DN 250 (10’’) DP 75 bar - rifacimento allacciamento Comune di Serramazzoni DN 100 (4’’) DP 75 bar nel Comune di Serramazzoni. Ditta Catastale: Scheri Bruna – Venturelli Egisto – Venturelli Camilla

COMUNICATO

Decreto d’asservimento n. 6 con determinazione urgente dell’indennità ex art. 22 D.P.R 327/2001 dei beni interessati dai lavori relativi al progetto di Variante di Serramazzoni al metanodotto derivazione per Pavullo DN 250 (10’’) DP 75 bar - rifacimento allacciamento Comune di Serramazzoni DN 100 (4’’) DP 75 bar nel Comune di Serramazzoni. Ditta Catastale: Gagliardelli Irma - Serri Bruno - Serri Gian Franco

COMUNICATO

Decreto d’asservimento n. 10 con determinazione urgente dell’indennità ex art. 22 D.P.R 327/2001 dei beni interessati dai lavori relativi al progetto di Variante di Serramazzoni al metanodotto derivazione per Pavullo DN 250 (10’’) DP 75 bar - rifacimento allacciamento Comune di Serramazzoni DN 100 (4’’) DP 75 bar nel Comune di Serramazzoni. Ditta Catastale: Vallicelli Catia - Vallicelli Vittorio - Vallicelli William

HERA S.p.A.

COMUNICATO

Progetto di posa dei collettori in parallelo allo Scolo Corla scoperto, dalla località Santa Margherita al depuratore del Capoluogo, in Comune di Budrio. CUP: H56D14000050007-WBS:R.2010.11.03.00289-WBS:R.2010.11.03.00460. Avviso di deposito del Progetto Definitivo ex artt. 9, 11, 16 L.R. E.R. 37/2002 e ss.mm.ii.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it