E-R | BUR

n.375 del 15.12.2016 (Parte Seconda)

Scarica la versione PDF firmata (1.3 MB)

Regione Emilia-Romagna

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 24 OTTOBRE 2016, N. 1704

Parere in merito al "Progetto di variante al Piano stralcio per l'assetto idrogeologico del bacino del Fiume Po (PAI) - Integrazioni all'Elaborato 7 (Norme di attuazione) ed al Piano stralcio per l'assetto idrogeologico del delta del Fiume Po (PAI DELTA) - Integrazioni all'Elaborato 5 (Norme di attuazione), adottato dal Comitato istituzionale dell'Autorità di Bacino del Fiume Po, con deliberazione n. 5 del 17/12/2015

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 24 OTTOBRE 2016, N. 1733

Espressione del parere regionale in merito al progetto di Variante al Piano stralcio per l'Assetto Idrogeologico dell'Autorità di Bacino del Fiume Po - Torrente Baganza da Calestano a confluenza Parma e Torrente Parma da Parma a confluenza Po

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 OTTOBRE 2016, N. 1775

Parere in merito al "Progetto di variante ai piani stralcio del bacino idrografico del Fiume Reno finalizzata al coordinamento tra tali piani e il piano gestione rischio alluvioni (PGRA)" adottato dal Comitato istituzionale dell'Autorità di Bacino del Reno con deliberazione n. 1/2 del 27/04/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 OTTOBRE 2016, N. 1776

Parere in merito alle modifiche al Piano Stralcio per l'Assetto Idrogeologico (PSAI) del Bacino Fiume Reno per ampliamento "Aree ad Alta Probabilità di Inondazione" e "Fasce di Pertinenza Fluviale" del Fiume Reno (V6), Comune BO, nuova perimetrazione "Alveo Attivo" e "Fasce di Pertinenza Fluviale" tratto T. Setta (V7), Comune Castiglione dei Pepoli (BO), Rio Toscanella (V8), Comune Dozza (BO), adottate C.I Autorità di Bacino del Reno con delib. n. 2/3 del 26/05/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 OTTOBRE 2016, N. 1777

Parere in merito alle modifiche al Piano stralcio per il bacino del Torrente Samoggia - Aggiornamento 2007 relative alla perimetrazione di una nuova "Area di Intervento" nel Torrente Ghironda (V3) e di nuove "Aree ad Alta Probabilità di Inondazione" Torrente Ghironda (V4) e Torrente Lavino (V5), Comune di Zola Predosa (BO), adottate dal Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino del Reno con deliberazione n. 2/2 del 26/05/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 OTTOBRE 2016, N. 1793

Parere in merito al "Progetto di variante di coordinamento tra il Piano di gestione del rischio di alluvioni e il Piano stralcio per il rischio idrogeologico" adottato dal Comitato istituzionale dell'Autorità dei Bacini Regionali Romagnoli con deliberazione n. 1/3 del 27/4/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 9 NOVEMBRE 2016, N. 1852

Rettifica della D.G.R. n. 1793 del 31/10/2016, recante "Parere in merito al 'Progetto di Variante di coordinamento tra il Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni e il Piano Stralcio per il Rischio Idrogeologico' adottato dal Comitato Istituzionale dell'Autorità dei Bacini Regionali Romagnoli con deliberazione n. 1/3 del 27/04/2016"

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 DICEMBRE 2016, N. 2111

Approvazione variante ai Piani stralcio del bacino idrografico del fiume Reno finalizzata al coordinamento tra tali Piani e il Piano Gestione Rischio Alluvioni (PGRA), adottata dal Comitato istituzionale dell'autorità di Bacino del Reno con deliberazione n. 3/1 del 7/11/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 DICEMBRE 2016, N. 2112

Approvazione variante coordinamento tra il Piano di gestione rischio alluvioni e il Piano stralcio per il rischio idrogeologico, adottata dal Comitato istituzionale dell'Autorità dei Bacini Regionali Romagnoli con deliberazione n. 2/2 del 7/11/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 DICEMBRE 2016, N. 2186

Approvazione variante al Piano stralcio per il Bacino del Torrente Samoggia - Aggiornamento 2007 relative alla perimetrazione di una nuova "Area di intervento" nel torrente Ghironda (V3) e di nuove "Aree ad alta probabilità di inondazione" del torrente Ghironda (V4) e del torrente Lavino (V5), in comune di Zola Predosa (BO), adottata dal Comitato istituzionale dell'Autorità di Bacino del Reno con deliberazione n. 3/3 del 7/11/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 DICEMBRE 2016, N. 2187

Approv. variante Piano stralcio per assetto idrogeologico (PSAI) Bacino f. Reno relative ad ampliamento "Aree ad alta probabilità di inondazione" e "Fasce di pertinenza fluviale" f. Reno (V6), comune Bologna, a nuova perimetraz. "Alveo attivo" e "Fasce di pertinenza fluviale" tratto t. Setta (V7), comune Castiglione dei Pepoli (BO), tratto rio Toscanella (V8), comune Dozza (BO), adottata dal C.i. Autorità Bacino Reno con del. n. 3/4 del 7/11/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it